Pinto: ''Si chiude questo folle capitolo che conserverò gelosamente. Arrivederci Ascoli''

Redazione Picenotime

03 Giugno 2018

Foto da Instagram Giovanni Pinto

Giovanni Pinto è stato uno delle rivelazioni della parte finale di stagione dell'Ascoli Picchio, in particolar modo nella doppia sfida playout contro la Virtus Entella in cui è stato sempre tra i migliori in campo. Il 26enne terzino sinistro pugliese, arrivato lo scorso 31 Agosto dal Parma con la formula del prestito annuale con opzione di acquisto a titolo definitivo, ha collezionato 15 presenze tra regular season e playout con un gol pesantissimo nel pareggio per 1-1 contro l'Avellino lo scorso 5 Maggio.

"E’ stata un’annata fatta di tanti bassi, momenti di sconforto e di tristezza, momenti in cui non avevo voglia di vedere e sentire nessuno - ha dichiarato Pinto attraverso il suo profilo ufficiale Instagram -. Ho ingoiato tanti rospi in silenzio. Questa annata è stata sicuramente la più estenuante del mio quarto di secolo di vita. Dopo però ho trovato la forza di reagire, grazie alla donna della mia vita, alla mia famiglia, ai miei amici che mi hanno sempre sostenuto nonostante tutto e mi sono stati affianco e non sarò mai grato abbastanza per tutto quello che hanno fatto per me. Oggi si chiude questo folle capitolo che conserverò gelosamente tra i più belli di sempre e ha permesso di crescere l’autostima in me stesso. Arrivederci Ascoli".


© Riproduzione riservata

Commenti (13)

Mimmo 04 Giugno 2018 00:45

un grande....fidatevi....cmq a mio modesto modo di vedere un grande plauso ad Agazzi uno degli artefici della nostra salvezza ...un gradino sopra a tutti......☺


Old fan 04 Giugno 2018 02:08

Olè olè olè olè PINTOOO PINTOOOOOO


Giggi 04 Giugno 2018 08:43

L'impegno in campo si è sempre visto..e questo mi basta per ringraziarti.


Riccardo 04 Giugno 2018 09:19

Caro Giovanni punto o simpaticamente Joao Pinto come ribattezzato da alcuni tifosi.....ti debbo chiedere scusa xché appena arrivato alle ore 23.00 del mercato estivo io ed alcuni amici ironizzammo molto sul tuo arrivo senza conoscerti ma più che nei tuoi confronti sulle cervellotiche scelte SOCIETARIE ovviamente prendendosi ingiustamente come capro espiatorio.non hai mai detto una parola FUORI luogo sopratutto dopo l esibizione di Parma.....sei stato deriso e sbeffeggiato.....ed io mi sento uno dei tanti che lo ha fatto.....scusami....ma hai dimostrato cosa vuol dire avere le.....p.....e......e di questo te ne faccio un grande merito.....anche perché correggimi se sbaglio hai svariati campionati di serie c col Monopoli alle spalle.......hai dimostrato eccome di saperci stare in questo campionato di serie b...eccome...seppur con tutti i tuoi limiti ma con un cuore grande da...classico calciatore che indossa la nostra gloriosa divisa........ora ricordo le parole di cosmo alle quali avevo dato scarso peso.......pinto hai piedi x questa categoria ma caratterialmente non è ancora pronto.......a questo proposito chiedo scusa anche a cosmi.......grazie Pinto e a tutti voi CALCIATORI come Florio e a tutti gli altri che io x primo ho sbeffeggiato e deriso e scusatemi x tutto ciò è grazie di cuore x l attaccamento ...
.un ultima cosa prima di festeggiare il cambio proprietà ASPETTIAMO.....e SPEREM BBE


Ascoli 78/79 04 Giugno 2018 10:15

Giovanni Pinto, una delle sorprese piacevoli di questo finale di stagione. Avrà sicuramente lavorato, e tanto, sia a livello tattico che di mentalità, dato che il suo impatto con la Serie B era stato disastroso ... E quindi, forse, un po' di sana autocritica non sarebbe male farla. Lo dico perché qua pare che fossero, chi più chi meno, tutti da Real Madrid ... e invece, con tutti stì fenomeni, ci siamo salvati, non senza un po' fortuna, all'ultimo secondo dell'ultima partita di post season ......


MAX 04 Giugno 2018 10:38

COMPLIMENTI PINTO! SPERO DI RIVEDERTI GIOCARE ANCORA CON NOI...


fa 04 Giugno 2018 10:40

IMMENSO PINTO...CI VUOLE GENTE COME TE IN ASCOLI!!!


Luigi 1960 04 Giugno 2018 11:04

Grazie Giovanni per il tuo attaccamento alla maglia e per la tua professionalità. Hai saputo tenere duro alle critiche esagerate che hai ricevuto e hai saputo trovare in te risorse umane e tecniche che sono state preziosissime per l'obiettivo raggiunto con sofferenza. Ricordo il tuo buon esordio nella ripresa a Cesena dove eravamo tantissimi a sostenere i nostri colori. Poi la giornataccia di Parma ti ha tolto forse un po' di sicurezza e anche noi ti abbiamo giudicato con cinismo. Anch'io per questo ti chiedo scusa. Spero di rivederti in campo con i nostri colori. Auguro buone vacanze a te e alla famiglia.


Fabio 04 Giugno 2018 11:20

Accetta anche le mie di scuse,...troppo frettolosamente ti ho giudicato non adatto alla B..invece erano altri..Buona fortuna


Caste300 04 Giugno 2018 12:23

GRANDE JOAO!


Ze 04 Giugno 2018 19:03

Grande, GIOCATORE da ASCOLI.
A presto, spero.


POTENZA ⚡ PICENA 04 Giugno 2018 21:12

Sei stato uno dei pochi a beccarsi i cori della sud, e penso che hai saputo prenderti le tue rivincite.... addirittura ho visto gente con t-shirt con su la tua stampa mentre esulti...... anch'io vorrei che rimanessi con noi ! Buone vacanze Joao ,a te e famiglia.


San Marco 04 Giugno 2018 21:40

Mi auguro tu possa restare " In Ascoli ", all'inizio forse non impiegato nel tuo ruolo, dico la verita' non mi hai convinto, poi pero' con il trascorrere delle partite, sei cresciuto tantissimo. Ci hai messo tanto Cuore, tanta caparbieta'e mi hai fatto cambiare opinione, oggi spero tanto tu rimanga con noi anche perche' sono convinto hai ancora grandi margini di miglioramento. Ti ringraziamo di tutto. Sempre ForzaAscoli.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni