Ascoli Picchio, Giaretta a Sassuolo a caccia di giovani talenti: “Gori e Sottil pronti per la B”

Redazione Picenotime

05 Giugno 2018

Cristiano Giaretta

Il direttore sportivo dell'Ascoli Picchio Cristiano Giaretta è presente oggi allo stadio "Ricci" di Sassuolo per assistere alla semifinale del Campionato Primavera 1 tra Atalanta e Fiorentina (vittoria dei viola per 2-0). Al microfono del sito Firenzeviola.it ha parlato sia di nuovi giovani da scovare sul mercato che della recente salvezza dell'Ascoli Picchio nel campionato di Serie B.

"Credo che la nostra salvezza sia stata meritata, abbiamo avuto la forza di risalire nel girone di ritorno, storicamente più difficile in B. Bravi i ragazzi a tirare fuori gli artigli: a fare la differenza è stata la continuità, a differenza di Pro Vercelli e Ternana che sono andate a fiammate - ha dichiarato Giaretta-. Atalanta-Fiorentina anche per il mercato dell'Ascoli? Ci sono sempre profili interessanti e le prime quattro alle semifinali hanno sicuramente giocatori pronti per la B. Più difficile per la A ma secondo me è migliorata la Primavera 1, è più competitiva e ci sono più battaglie con giocatori di livello. La cosa danneggia la Primavera 2, dove ci sono meno competitor che possono mettere a dura prova. Squadre B? Sono sempre stato a favore, vivevo questo desiderio nei tre anni di Udinese. Serve per le necessità della prima squadra anche se è poco percorribile. Oggi le normative sono molto strette ed è questo che crea problemi ai grandi club. Non è facile avere giocatori che hanno fatto le giovanili per tanti anni, visti anche i tanti stranieri. Servono per riqualificare la Lega di Serie C e offrire una vetrina ulteriore. Gori e Sottil? Non esiterei un attimo a farli uscire e mettersi alla prova in B. Sottil è già al secondo anno ad altissimo livello, Gori ha già fatto vedere di che pasta è fatto. Sono pronti per la B".

Per la cronaca Riccardo Sottil e Gabriele Gori sono due talentuosi attaccanti della Fiorentina classe 1999, con quest'ultimo autore oggi pomeriggio del gol del vantaggio contro l'Atalanta proprio su assist del primo. 


© Riproduzione riservata

Commenti (5)

Ponz 05 Giugno 2018 19:51

Ma il Chievo non fa la serieA?


marcaccio 05 Giugno 2018 23:29

allora Mr. Giarretta hai fatto un colpaccio in estate nel 2016 e di questo ti va dato atto e si chiama FAVILLI e probabile che hai il tuo contratto allungato per questo giocatore. Hai fatto un secondo colpaccio a Gennaio 2018 (ringraziando il cielo altrimenti la C era scritta) e si chiama AGAZZI. Il resto che hai fatto caro mr. Giarretta, con tutto il rispetto, è niente. Se penso alla tua campagna acquisti nell'estate 2017 ho i brividi davvero... io spero solo che ti ha confuso quel teatrino messo in piedi su cacia, giorgi, perez, BIANCHI (e sottolineo BIANCHI!!!!!!!!), a luglio 2017...ma se sei un uomo (anche se il teatrino lo vuole il presidente o chi per lui) caro Mr. Giarretta, quel teatrino non deve esistere, non deve verificarsi e tu non devi permetterlo. Quello è stato l'inizio dell'anno e per me la foto di questa drammatica stagione....


ASCOLI NEL CUORE 06 Giugno 2018 01:41

Ancora non ti sei dimesso?


Ze 06 Giugno 2018 23:39

un po di visibilità gratuita offerta dal Picchio a chi vuole provare a vendersi per il prox anno.


simosbn74 06 Giugno 2018 23:59

Ve ne dovete andare via prima di subito tutti quanti, lo vuoi capire o no?


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni