Ascoli Picchio, incontro decisivo a Roma tra Bellini e la Bricofer

Redazione Picenotime

14 Giugno 2018

Francesco Bellini e Massimo Pulcinelli

Nel primo pomeriggio di oggi il presidente e amministratore unico dell'Ascoli Picchio Francesco Bellini, accompagnato dall'avvocato Maria Cristina Celani, sarà a Roma presso la sede della Bricofer Italia Spa per ultimare i dettagli della cessione del club all'importante azienda rappresentata da Massimo Pulcinelli. Al termine dell'incontro il numero uno di Corso Vittorio Emanuele deciderà definitivamente se cedere il club alla Bricofer o valutare altre soluzioni. 


© Riproduzione riservata

Commenti (41)

Amedeo 14 Giugno 2018 11:32

Forza Bellini compi il tuo unico gesto d'amore verso l'ASCOLI CALCIO 1898 vendi immediatamente per consentire a chi viene dopo di te di poter lavorare bene......per noi conta solo l' ASCOLI CALCIO 1898........ E una raccomandazione per i tifosi gloria alla nuova proprieta' solo quando avra' dimostrato bene di tenere all' Ascoli calcio 1898


M@&$TRO 14 Giugno 2018 11:33

SPERIAMO CHE SI COLI QUESTA CAMPANA, VAI PRESIDENTE CHE ORAMAI SI STA' ALLUNGANDO TROPPO QUESTA ESPERIENZA. E LA CORDA SI PUO' ANCHE SPEZZARE, SE SI TIRA TROPPO. SPERIAMO E FORZA ASCOLI...........


LORENZO CAPRO' 14 Giugno 2018 11:35

AVEVO DECISO DI NON SCRIVERE PIÙ , PERÒ OGGI LO FACCIO CON UNA BATTUTA: DOMANI È VENERDI 15 GIUGNO , SE VERRÀ UFFICIALIZZATA LA VENDITA... OGNI ANNO IL 15 GIUGNO FESTEGGEREMO LA FESTA DELLA LIBERAZIONE. CHE DIO CI AIUTI!!!


asnkvola 14 Giugno 2018 11:40

Si è incontrato di persona solo con Pulcinelli,credo che sia l'unica soluzione,o Pulcinelli nuovo proprietario o Bellini bis.


POTENZA ⚡ PICENA 14 Giugno 2018 12:08

Ma Lovato diecimila volte !!!! Cardinaletti non pervenuto......!GIANNI LOVATO ha sempre lavorato per soddisfare la piazza, vedi Giorgi, CACIA,e tanti altri che arrivarono il primo anno di B. Qualche errore, lavorando si può fare.... però gli va dato atto che anche in lega Pro gente tipo Mengoni, mustacchio, Chirico' Altinier, addae,berrettoni, insomma un lusso per la categoria...li ha portati lui! Poi se Bellini gli avesse fatto chiudere il triennale con Marco Giampaolo ,eravamo qui a parlar d'altro. ! BELLINI chiudi con Bricofer che ci rifanno pure il del duca !


Gigi 14 Giugno 2018 12:12

Capro' per una volta che avevi preso una decisione saggia ....invece niente non puoi farne a meno.....


Mandrillo 14 Giugno 2018 12:29

Come diceva Nino Manfredi,
Fusse che fusse la vodda bona.


Luigi 14 Giugno 2018 12:36

Ciao asnkvola stamattina ho letto che un grosso petroliere si vuole comprare l'Ascoli, sarà Garrone, Moratti oppure Abramovic?


pseudo tifoso 14 Giugno 2018 12:46

Bellini rimani, almeno ci eviti il fallimento. Ma come si fa a pensare che uno sconosciuto prenda l'Ascoli per non farsi gli affari propri? Aggiungo che il nuovo proprietario alle prime difficoltà mollerà e scommetto che quando accadrà in molti rimpiangeranno Bellini.


Forza Ragazzi 14 Giugno 2018 12:57

Basta che vi decidete...voglio Agazzi,Pinto e Monachello!!!


gianluca 14 Giugno 2018 13:13

ripeto ciò che dissi l'anno scorso: vendi e vattene


Fab 14 Giugno 2018 13:14

A malincuore auspico la vendita ..tanto l anglosassone non è né innamorato dell Ascoli né tantomeno competente


L'innominato 14 Giugno 2018 13:25

Qualcuno mi risponda :perché nessuno (capro) fa pressione sui SOCI ASCOLANI che hanno tanto a cuore le sorti della società affinché la rilevino loro ? Ascolani non meritate niente , per voi solo quintana e, fritto misto,


Marco R. 14 Giugno 2018 13:59

CAPRO MA STATTE ZITTA


cino lillo del duca 14 Giugno 2018 14:04

per una volta capro' che fai una cosa giusta poi hai un ripensamento....io invece festeggiero il giorno che ne indovini una..... e che la smetti con le tue solite inversioni a u.......ma è dura........


Giuliano 14 Giugno 2018 14:18

Ti decidi oh no a vendere.un proverbio dice ( la cera si consuma e la processione non cammina)


Amolascoli 14 Giugno 2018 15:00

Noto con dispiacere che molti su questo forum attaccano, più o meno seriamente, Caprò. Mi spiegate quale sarebbe la sua colpa? Quella di avere i colori bianco neri nelle vene? Quella di spendersi sempre in difesa dell'Ascoli? Anche se spesso non sono d'accordo con te Caprò, spero che continuerai sempre e con la stessa passione a commentare sul forum!


Picchio 78 14 Giugno 2018 15:04

Purtroppo se le cose dovessero andare male con l'eventuale non si rimpiangerà bellini, ma diranno che ha venduto l'Ascoli a dei mercenari, la colpa sarà sempre sua!!! Cmq se vuole vendere e che venda così possiamo iniziare a fare la campagna acquisti per andare in Champions e possiamo iscriverci al campionato!!!


asnkvola 14 Giugno 2018 15:11

A me petrolieri non risultano,comunque è troppo tardi,Bellini a breve scioglierà le riserve,o Pulcinelli o Bellini bis,ormai la cessione sembra cosa fatta al 90 per 100 ,si stanno rincontrando di persona per chiudere il cerchio,si deve iscrivere la squadra è programmare il mercato,il tempo stringe.


Ze 14 Giugno 2018 15:11

Bellini se vende fa quello che disse voler fare fin dal primo giorno. Onore a lui per totale coerenza, ci vende migliori di come ci ha presi. Se Bricofer si dimostrerà buona proprietà per me Bellini numero uno. Grazie anche se mamma mia quest'anno che sofferenza!


Sopra...tutto...l'Ascoli Calcio! 14 Giugno 2018 15:23

Tra i 2 (Bricofer o Oliva) scelgo mille volte Bricofer e se viene per far cose semplici ma importanti può aprire tutti i punti vendita che vuole (Cosi ci crea pure posti di lavoro che non guasta). Stadio, squadra decente SERIETÀ E CHIAREZZA. Non mi fido di chi viene e spara grosso.. (Bellini docet! ). Via chi ha fatto danni in Ascoli e chi non ha avuto rispetto di 11.000 persone che hanno sofferto per l'Ascoli Calcio! Spero solo che presto Cardinaletti e Giaretta siano 2 disoccupati .. Dio ce ne liberi presto! NOI SIAMO L'ASCOLI CALCIO!!!!


Propugnaculum 14 Giugno 2018 15:26

Sarebbe un gravissimo errore non confermare Cosmi. Un allenatore competente e passionale. Le sue lacrime a fine partita dopo l'Entella..... la festa a casa sua con i giocatori per farli rilassare et etc. ma Quanti allenatori ci sono in giro così? Tutti pieni e tronfi di taccismi, teorie e moduletti. Ma la sostanza? Il calcio non è un cruciverba. E' passione, è fiducia nei propri mezzi. Cosmi ha fatto veramente un miracolo. E credo che noi sappiamo solo una minima parte delle difficoltà che ha dovuto attraversare. Il suo merito è stato anche di saper utilizzare di volta in volta il giocatore più in vena in quel momento. Prima Clemenza, calato Clemenza Varela, calato Varela di nuovo Clemenza. Il ritorno di Pinto. La gestione dell'avvicendamento Lanni-Agazzi. Gli infortuni. La nuova proprietà (perchè ormai credo la cessione si farà, vedere notizia su rescissione di Cardinaletti) dovrà cercare di assecondare una certa continuità. E Cosmi è la persona giusta, anche per le scelte di mercato. Spero vivamente che resti. Sarebbe veramente un peccato il contrario. Partire già con un errore non è il massimo.


Fabrizio 14 Giugno 2018 15:39

Dopo i quasi 30 anni di Rozzi 20 di Benigni e i 4 di Bellini, con l'arrivo dei magnati di Lugano o Roma, prepariamoci alla scomparsa. Ricordiamoci come e' finita la famosa zona industriale


Lu.pe 14 Giugno 2018 15:45

Tra ceascu e caprò non si sa chi è peggio.....


Mimmuzzo 14 Giugno 2018 15:56

Dai su Vence’, ne ce fa più aspetta’. Non ne poteme più. 7,5 milioni da Favilli, 600 da Di Francesco e 5 milioni dalla Bricofer, non credo di più per rottamare l’Ascoli, dovrebbero essere più che sufficienti per ripagare i costi di 3 anni di gestione, qualora in questo periodo hai sborsato di tasca tua. Non fare l’ingordo che tanto la tua vita non cambia per un milione in più o in meno.


BAÀ 14 Giugno 2018 15:59

"Cavolooooo.......ci avevo speratoooooo........
Che oggi Bellini vendesse il PIKKIO???????
NOOO.......che CAPRÒ nn scrivesse piùùùuu:-)


PROFETA 14 Giugno 2018 16:03

E' andato via Cardinaletti - ora e' chiaro che e' andato
a Roma per chiudere definitivamente - ma si dovra' mettere
d'accordo per la somma dell'affitto che ricevera' dal Picchio
village''''''' per almeno 10 anni.


the best 14 Giugno 2018 17:14

basta che nella trattativa non inserisca cino lillo del duca e se lo porti per sempre nella casetta in canadà


PRENESTINO BIANCONERO 14 Giugno 2018 17:38

Insomma, io devo comprare un trapano nuovo. Lo posso prendere da Bricofer sapendo di sostenere la proprietà dell'Ascoli, o lo prendo dal ferramenta sotto casa?


San Marco 14 Giugno 2018 17:42

Che dire dopo quanto scritto da propognacolum ..!! Vietato fare commenti . Tutto VERISSIMO. Sempre ForzaAscoli


asnkvola 14 Giugno 2018 17:42

Scusate tutti,Bellini vuole andare via di sua spontanea volontà,capisco la tifoseria spaccata,chi lo vuole o chi no ma è ininfluente,pure se tutt'a la tifoseria lo pregava di rimanere lui ha già deciso,nulla cambia e stessa cosa al contrario,piuttosto sarebbe opportuno concentrarci su chi compra,Bricofer è un marchio super conosciuto in Italia,tutto può essere ma non credo che si sputtanano lasciandoci tra qualche anno in fallimento,sputerebbero sulla loro immagine di brutto ed in commercio la reputazione è tutto,come tutti gli imprenditori non verranno a buttare soldi,vorranno sicuramente aprire dei negozi,vorranno sicuramente far crescere la squadra,una serie A vorrebbe dire molta visibilità e molto denaro in entrata,staremo a vedere,magari progettano un settore di stadio con Bricofer annesso in pieno centro città,tra qualche giorno sentiamo che dicono senza esaltarci troppo come è successo con Bellini,purtroppo il nostro stadio è un peso e nella vicenda Bellini è stato il nodo principale di rottura,comunque io predicavo sempre l'importante è una squadra forte in uno stadio rotto,meglio di una squadra debole in uno stadio nuovo,a 30 km ne abbiamo il chiaro esempio,si vantano del loro gioiello stadio e poi in eccellenza hanno scritto la storia dei loro ultimi 30 anni di calcio,vediamo che succede.....


aldragon 14 Giugno 2018 17:54

il gesto d'amore per Ascoli sarà completo se:
1. avrà ben analizzato la situazione patrimoniale dell'acquirente e tastato con mano le sue intenzioni
2 rimarrà in società con una cospiqua quota di minoranza per offrire eventuali malaugurate garanzie finanziarie (ricapitalizzazioni) in futuro

Forza Presidente, in tanti crediamo che le tue intenzioni erano buone. Condivido il parere di quanti affermano che Lovato aveva lavorato bene; speriamo lo abbia fatto anche ora ...
Forza Ascoli, sempre


Giuseppe da cagliari 14 Giugno 2018 18:14

IO TIFO LASCOLI E STOP.
SENTO COMMENTI TRA IL SERIO E IL FACETO (sparate grandi cazzate) chiunque può arrivare e portarci anche in Europa fare lo stadio nuovo e dirò grazie ma non sputo contro la società attuale che ci ha tolto nel 2014 da sfotto dei confinanti e voi sapete bene chi sono, e aggiungo anche che tra le squadre professioniste in Italia ci possiamo vantare di NON AVERE UN EURO DI DEBITI e soprattutto trovatemi un presidente che lo faccia per pura passione. Ho sentito anche che bellini ha offeso 11000 tifosi si ma alle altre 43 partite dove eravate? Siete andati allo stadio solo perché ibiglietti costavano 5,00, e lo posso dire senza vergogna perché anche se abito a Cagliari tra abbonamenti e trasferte ho sempre sostenuto il picchio. Perciò i commenti stupidi potete anche tenerveli per voi, ma spero vivamente che nessuno dei nigratori di bellini domani rimpiangeranno tutto questo.
P. S. LOVATO LO CONOSCIUTO PERSONALMEMTE E STATA SEMPRE UNA PERSONA INTELLIGENTE SERIA EPPURE QUI È STATO DENIGRATO ANCHE LUI NEI TEMPI ADDIETRO ED ORA PER LIBERARSI DI ALTRI ORA LO LODATE. vergogna.
Mi auguro che nessuno si offenda perché come dite stronzate voi le dico anch'io.
Forza picchio


Milano picchio 14 Giugno 2018 18:29

Vivo lontano da Ascoli da vent'anni, ma tifo sempre per l'Ascoli, mi auguro che la società vada a finire in mano ad una nuova proprietà che faccia gli interessi della squadra e dei tifosi tutti.
Non credo molto in questo avvicendamento,ma alla fine ci spero.
Bellini ha fatto la sua parte e il suo tempo,ora basta.
un saluto da Milano e sempre FORZA ASCOLI


Luciani 14 Giugno 2018 18:46

Sono d'accordo con Fabrizio


Sergiof 14 Giugno 2018 18:50

Spero che la nostra amata ascoli calcio venga acquisita da una persona che vuole guadagnare soldi. E sa che vuol dire portare la nostra squadra in serie A: altri soldi. Speriamo che qualcuno lo capisca.


giovanni 14 Giugno 2018 18:50

Ma tutta st' euforia x Bricofer, qualcuno mi può spiegare xche se Briko aveva il latina, quest'ultima ha fallito? Remember?


Giovanni dorico 14 Giugno 2018 19:02

Pikkio nel caos ahah


Ceascu 14 Giugno 2018 19:27

Bellini ripensaci ,ti contestano solo sti quattro scriteriati di Picenotime ,la gente col sale sulla zucca spera che tu rimanga .Sono in venti non di più ed è' meglio che non vengano allo stadio


Marcello 14 Giugno 2018 19:31

È fatta ha venduto a breve ci sarà una conferenza stampa... Così dice il resto del carlino..


Ze 14 Giugno 2018 19:40

MBE dai! Novità?


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni