Ascoli Picchio, tutte le verità di Bellini in una conferenza stampa in sede

Redazione Picenotime

15 Giugno 2018

Francesco Bellini

Nel pomeriggio di oggi il presidente e amministratore dell’Ascoli Picchio Francesco Bellini, affiancato dall’avvocato Maria Cristina Celani, terrà un’importante conferenza stampa nella sede di Corso Vittorio Emanuele per fare chiarezza e fornire la sua versione ufficiale sul futuro del club dopo le ultime giornate caratterizzate dalle trattative per la cessione dello storico sodalizio bianconero.


CLICCA QUI PER REPORT CONFERENZA STAMPA BELLINI





© Riproduzione riservata

Commenti (44)

Mandrillo 15 Giugno 2018 11:15

No grazie, ne faccio volentieri a meno, visti i precedenti.
Serve un po' di serenità, basta


roberto 15 Giugno 2018 11:42

Dirà che lascia
per colpa dei tifosi,
per colpa dei soci ascolani,
per colpa del Sindaco,
per colpa del designatore degli arbitri Morganti,
per colpa di alcuni giornalisti locali.
La verità è che ha sempre sbagliato nella scelta dello staff dirigenziale e noi ascolani ci eravamo illusi di aver trovato come Presidente un concittadino con la passione per l'Ascoli Calcio e considerazione per gli ascolani.
Ha dimostrato nel corso di questi quattro anni che l'unica passione che lo coinvolge è quella del profitto e per gli ascolani ( siano essi tifosi , imprenditori, amministratori , giornalisti) ha solo disistima.


Gigi 15 Giugno 2018 11:48

Non volete neanche sapere se è vero che ha venduto?


Innominato 15 Giugno 2018 11:50

Ascoltare e soprattutto capire non è da tutti.


FABRIZIO69 15 Giugno 2018 12:00

SPERIAMO CHE ALMENO L ULTIMA VOLTA DICA LA VERITÀ E NON SI SMENTISCE DI QUELLO DICE DOPO 5 MINUTI ... vero vero. Vero


Dueeffe65 15 Giugno 2018 12:00

Ancora con la neve il terremoto................ allineamento pianeti........


Alberto 15 Giugno 2018 12:05

mi auguro vivamente che non faccia un'altra conferenza delle sue per giustificare l'ingiustificabile già non lo può vedere più nessuno figuriamoci dopo


fabio 15 Giugno 2018 12:06

Secondo me presenta il petroliere e dice l'Ascoli la vedo a lui


Massimiliano 15 Giugno 2018 12:08

SIGNOR BELLINI riesce una volta a farci passare una giornata tranquilla? ha venduto? basta se ne vada e porti con lei i suo uomini di fiducia, mica le chiediamo la luna, lasci in pace l'Ascoli


Giorgio 15 Giugno 2018 12:10

Come da sua abitudine crea solo confusione, prima Olia poi Bricofer ora chissà cosa ci deve chiarire mamma mia che ansia che mette quest'uomo


Lollobridge 15 Giugno 2018 12:11

Preferirei sentir parlare Pulcinella, lui é l’Ascoli da oggi....ed invece lo speculatore la fa sempre da padrone!
Mi auguro che sia l’ultima, ma proprio l’ultima volta!


Alfredo 15 Giugno 2018 12:11

Hai fatto un affare pazzesco, prendi i soldi e torna a casa tranquillamente senza ulteriori polemiche


matteo 15 Giugno 2018 12:12

Succederà succederà l'Ascoli si salva e bellini se ne va oh oh oh oh oh


Luigi 15 Giugno 2018 12:21

Sono sicuro che insieme all'avvocato Celani ripecorrerà le trattative e spiega tutto, ringrazierà tutti e si commuove in fondo è una persona anziana che ha sbagliato ma ci ha salvato 4 anni fa non posso pensare diversamente non credo che chiuda la sua presidenza in malo modo, l'unica preoccupazione ce l'ho per qualche iornalista che gli farà domande strane


Luciani 15 Giugno 2018 12:22

Tutti a criticare Bellini ma quattro anni fa' se non era Bellini a rilevare la società adesso giocavamo con il Monticelli


asnkvola 15 Giugno 2018 12:26

Lu peje vè sempre arrete,questo proverbio nel suo caso ci ha preso,sogniamo insieme? Ha sognato solo lei,va via col picchio village è un bottino in denaro che in B è un eldorado,questo era il famoso projetto? Pernsa re che io ho creato una bandiera con i colori del Canada e dell'Ascoli in suo onore,se mi sento tradito? Molto perchè quando è venuto ha detto " io sono una persona seria" ,mi dispiace la persona seria si chiamava Costantino Rozzi se lo tenga bene a mente.


francesco 15 Giugno 2018 12:37

Vai via e porta con te il piccione sullo stemma ni siamo l'ascoli calcio. ciao


LORENZO CAPRO' 15 Giugno 2018 12:38

CERTAMENTE NE FAREMMO A MENO DI SENTIRE LE TUE DICHIARAZIONI E LE TUE CONFERENZE STAMPA, PERÒ CARO BELLINI ALMENO MI ASPETTO CHE ESCI DA SIGNORE .... RINGRAZIANDO UNA TIFOSERIA CHE IL 6 FEBBRAIO TI HA OSANNATO DA RE , CONSEGNANDOTI IL NOSTRO AMORE ASCOLI CALCIO. PURTROPPO TU CON I TUOI COMPORTAMENTI E SOPRATTUTTO CON IL TUO MANAGEMENT HAI DISTRUTTO TUTTO QUELLO CHE C'ERA DA DISTRUGGERE, SOPRATTUTTO L'AMORE E LA SPERANZA CHE AVEVAMO RIPOSTO IN TE. MI ASPETTO QUESTA SERA NELLA TUA ULTIMA CONFERENZA IL TUO MEA CULPA NELL'AVER SCELTO VICINO A TE PERSONE CHE CI HANNO E TI HANNO MASSACRATO... E MI ASPETTO CHE TU ESCA DA SIGNORE , CERCANDO DI NON INFANGARE QUESTA MERAVIGLIOSA TIFOSERIA CHE NONOSTANTE TUTTO E TUTTI NON TI HA MAI OFFESO E CONTESTATO .FINISCO NEL DIRE CHE SE OGGI TI COMPORTERAI BENE , ALMENO POTREMMO RICUCIRE UN RAPPORTO E TI RICORDEREMO E TI SALUTEREMO QUANDO ANDRAI IN GIRO PER LA CITTÀ DA EX PRESIDENTE. SE INVECE QUESTA SERA CI SARANNO DICHIARAZIONI E SORPRESE CLAMOROSE TE NE ASSUMERAI TUTTE LE RESPONSABILITA', CON LA GENTE CHE NON TI GUARDERÀ PIÙ IN FACCIA. LORENZO CAPRIOTTI DETTO CAPRO'


solestante 15 Giugno 2018 12:38

ciao bellini ciao non sentiremo la tua mancanza


gianluca 15 Giugno 2018 12:41

ennesima inutile conferenza stampa. C' ha da fare chi ancora gli da credito


Luca 15 Giugno 2018 12:43

Ho il presentimento che il presidente Bellini dirà che non ha deciso nulla, che ci sono altri pretendenti tra cui la famosa cordata dell'energia, dirà che non sa chi ha messo in giro voci destabilizzanti, parlerà dei soci ascolani, se laenderà con i tifosi, praticamente rimestica tutto unn'altra volta, Rassegniamoci finchè non firma la cessione.


Daniele 15 Giugno 2018 12:54

Ma voi veramente credete che questa gente esca di scena in modo tranquillo?
Ma veramente credete che i dirigenti vanno via ed hanno rescisso il contratto?
Ma voi veramente credete che Bellini ha venduto la società a Bricofer?
Un consiglio se non lo avete a casa andate in farmacia, prendetevi subito una doppia dose di calmante, in modo che alle 17.00 avrà fatto effetto, stasera ne sentiremo delle belle.


Fermano Bianconero 15 Giugno 2018 13:03

Ieri sera ho sognato che tutto sarebbe cambiato, che ci saremmo liberati di una società che non ci può vedere, ora questa convozione mi preoccupa, perchè la società non è stata venduta e se lo sarà ogni atto verrà ratificata la prossima settimana, quindi la conferenza stampa poteva essere evitata, se non per mandare in fribillazione noi tifosi già in ansia, ho la vaga impressione che tutto sia organizzato per salvare la faccia a qualcuno, spero di sbagliare e che ci saluti con un brindisi alla buona dell'Ascoli, a quel punto faccio 100 km per andare a trovarlo e chiedere scusa.

A Montegiorgio i veri tifosi del Fermano si sono dissociati dai foglietti che dicevano grazie ai diigenti.
Fermano Bianconero sempre al fianco dell'Ascoli calcio


M@&$TRO 15 Giugno 2018 13:19

CARO PRESIDENTE,TU VAI VIA CON LE TASCHE PIENE. CERTO COME INVESTIMENTO CREDO TI ABBIA RESO MOLTI SOLDINI, PERO' RICORDA I SOLDI NON SONO TUTTO. I TIFOSI TI HANNO OSANNATO, POI PER TUA INESPERIENZA TI SEI CIRCONDATO DI PERSONE CHE HANNO FATTO SOLO I LORO INTERESSI. RICORDA UN INVESTIMENTO VA FATTO PER NON RIMETTERCI MA DAL " SOGNIAMO INSIEME" SIAMO PASSATI AD AVERE GLI INCUBI. BUONA FORTUNA A TE E TUTTA LA TUA FAMIGLIA, NON CI LASCIAMO CON RANCORE. E FORZA ASCOLI 1898 ILPICCHIONE PORTALO IN CANADA COME TUO SOUVENIR D'ITALY.......!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!1


Ascoli Calcio 1898 15 Giugno 2018 13:29

Dalla scorsa primavera aveva allacciato contatti e preso accordi con Oliva, lo stesso Oliva parla di accordo firmato ed è venuto ad Ascoli per vedere delle partite, Bellini non avrebbe mai immagginato che sarebbe arrivata l'offerta della Bricofer Italia, un bel problemino perchè i soldi sono veri, aggiungiamo che se rimangono i soci ascolani e la società fa bene, la sua missione di salvatore della patria e mecenate che faceva sognare, sarebbe fallita miseramente, rimane il fatto economico non trascurabile, ma di fondo non la vuole vendere sia per le pressioni dei suoi consiglieri, sia perchè è sempre una vetrina importante avere una squadra di calcio, la visibilità piace e contagia i grandi imprenditori.
Ascoltiamo cosa dirà in conferenza stampa stasera, sperando che chiuda in bellezza e senza ulteriori polemiche di cui la città di Ascoli non ha bisogno.


simosbn74 15 Giugno 2018 13:30

Venduto o meno dato che più testate hanno dato praticamente per fatto il passaggio a bricofer, la conferenza stampa la deve fare. L’ufficialitá deve darla lui come proprietario dell’Ascoli. Cerchiamo di essere ottimisti, magari dice semplicemente che ha venduto, che la società è senza debiti, ottimi giocatori ecc. le cose già note insomma . Quello che conta è che ha venduto, poi se ci insulta o inventa scuse come al solito, per quello che mi riguarda non mi fa ne caldo ne freddo.


Marco 15 Giugno 2018 13:38

Non siate sempre prevenuti, annuncerà il contrappasso del gruppo petrolifero sulla Bricofer per la vendita delle sue cuote


matteos 15 Giugno 2018 14:14

ma se siete così ansiosi che la sentite a fare la conferenza stampa di Bellini
sapete giá tutto quello che dirá
spero che il nuovo propritario non faccia peggio
si Bellini ha fatto degli errori ma almeno gli stipendi li pagava regolarmente


Luigi 15 Giugno 2018 14:16

Come mai la brico non dice niente in tutto questo tempo


marco t 15 Giugno 2018 14:28

Temo che non darà nessuna ufficialità e che ci sta ancora pensando, scatenando un putiferio, ne sono sicuro!!!


Mauro60 15 Giugno 2018 14:44

Certo che non vi smentite mai solo critiche adesso il problema e il nome io che frequento lo stadio da quando avevo 14 anni oggi 58 ricordo solo cori del tipo forza picchio ale ale picchio campione e via discorrendo ricordo intervisti ste del grande costantino che parlava del picchio paragonandolo a un rapace e diceva questanno sulle maglie abbiamo messo un picchi che sembra un rapace e via discorrendo solo nell’era benigni era ststo in parte accantonato quindi smettetela di attaccarvi ad ogni scusa la realta e che li sig.Bellina a cercato di creare una societa seria e organizzata e se e riscito solo in parte la colpa e anche di quella parte del tifo che come obbiettivo aveva solo quello di destabilizzare e criticare ogni cosa adesso pero fate attenzione perche mentre bellini a lasciato una societa solida e sana e molto appetibile noi non sappiamo chi sta arrivando dovi ci portera se ci usera per avere qualche anno di visibilita magari accumulando debiti per poi ritrovarci fra qualche anno di nuovo falliti


Mirko 15 Giugno 2018 15:00

Puoi fare quello che ti pare con te non metto più piede allo stadio hai offeso tutti gli ascolani quando ci siamo salvati
comprati la Samb


Skyfo 15 Giugno 2018 15:21

a parte vicenda cessione, avrei preferito conferenza aperta anche a coloro che verranno "tirati in ballo" dalle sue argomentazioni....meglio un contraddittorio che un monologo per il bene della Verità e della trasparenza. Ma questo e' il Bellini Style. Grazie di tutto e addio.


jack 15 Giugno 2018 15:27

Bellini sicuramente non si è innamorato dell Ascoli , però pur sempre ha preso un società, che non aveva neanche il carburante per le trasferte , la riportata in B ( di Culo) ma pur sempre in B,in B ancora siamo, senza debiti (una delle poche nel panorama calcistico),è vero è un affarista , ma molti nomi che leggo qui che lo osannavano ora lo ritengono il male assoluto, va dove ti porta il vento disse la bandiera.....
io dico Grazie Bellini
Benvenuto Pulcinelli o chi per lui


Skyfo 15 Giugno 2018 15:31

a parte la vicenda cessione - peraltro non ancora formalizzata...occhio!! - sara il festival delle SUE VERITA', appunto!! In nome della trasparenza e della correttezza, avrei preferito una conferenza aperta anche a coloro che, inevitabilmente, verranno "tirati in ballo" dalle sue argomentazioni...così, invece, è il modo migliore per non far emergere la verità..un monologa, anziché un contraddittorio. Tutto in perfetto Bellini Style!!
Grazie di tutto e addio...sperando che la trattativa si perfezioni veramente!!


Skyfo 15 Giugno 2018 15:39

@MAURO60 - sinceramente non se ne può più di far passare per benefattore e Messia chi 4 anni fa ha VOLUTO prendere la società, solo perché ha fatto il suo DOVERE, ossia gestire con correttezza. Che nell'ambiente Calcio molte società operino in maniera "equivoca" non comporta necessariamente la santificazione di chi, doverosamente, agisce nel rispetto delle regole. Perché altrimenti da stasera me ne vado in giro a vantarmi che non rubo, non mi drogo, non stupro, non evado le tasse, ecc ecc.!!! Mentre in realtà sto semplicemente rispettando regole e leggi...chiaro!!??


Ascolano doc 15 Giugno 2018 16:28

Mauro60, nen sò kapite che va cerchenne.
Mi sembri più che altro un profeta di sventura.
Ki arriverà lo peseremo sui fatti, mi sembra che qualche soldo ce l'abbia, giusto per non essere proprio pessimisti.
Chi va via non so che conti lascia, non ho visto le carte, quel che ho visto sono i risultati della gestione sportiva, pur avendo speso non meno di buona parte delle altre squadre.
Alla larga gli uccelli del malaugurio.


POTENZA ⚡ PICENA 15 Giugno 2018 16:54

Bricofer per partire bene,subito la conferma diSERSE COSMI !


Dueeffe65 15 Giugno 2018 17:34

Quindi???? Un buco nell'acqua!!!!


Luca (AP) 15 Giugno 2018 17:34

Ha fatto l’acido...


MARIO78 15 Giugno 2018 17:38

quindi ? .....????? ancora nulla di definitivo ....io non ho capito nulla ...Bricofer potrebbe saltare ? poi parla di svendita....che ha rimesso dei soldi .....(colletta ?) ha venduto o no ?....il mercato lo fa ancora lui ? con Giaretta ? ..... chiarezza per favore ...... Bricofer se ci sei batti un colpo ..........fai tu una conferenza stampa ..........


Amedeo 15 Giugno 2018 17:48

Una conferenza stampa infarcita di menzogne .......... Questo e' bellini


LM 15 Giugno 2018 18:13

Mi raccomando fai stufare pure quesso per una vile questione di soldi! Qua dobbiamo pensare alla squadra e tu fai i conti fino all'ultimo centesimo! Vendi e VATTENE


LOLLO57 15 Giugno 2018 19:47

Se ancora ce ne fosse bisogno ennesima dimostrazione che a lui di Ascoli e dell'Ascoli non gli importa nulla. Se tutti quelli che contrattano impiegassero 30 giorni per definire un accordo di pochi milioni di euro poveri noi. Sa che per fare il mercato bisogna muoversi subito. Se avesse a cuore le sorti della squadra tratterebbe ad oltranza e, massimo in 48 ore l'accordo si potrebbe chiudere. Sa che Bricofer ha fretta. Non vorrei che fosse un modo per far saltare l'accordo. A questo punto mi chiedo e chiedo a coloro che lo difendono: Quale stimolo può avere un Presidente che deve vendere? Spero di sbagliarmi ma questo ha intenzione di rovinarvi veramente


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni