San Benedetto, Sabelli presenta la sua storia insieme allo chef Simone Rugiati

Redazione Picenotime

20 Giugno 2018

Venerdì 22 giugno verrà presentato il libro “Con il latte nelle vene”, scritto da Archimede Sabelli, fondatore dello storico caseificio. Nel suggestivo scenario della Riviera delle palme, parteciperà all’evento anche lo chef Simone Rugiati il quale per l’occasione darà vita ad uno show cooking. La Palazzina Azzurra di San Benedetto del Tronto farà da sfondo alla serata che, in caso di maltempo si svolgerà presso l’Istituto Alberghiero di San Benedetto del Tronto F. Buscemi.

Quella di San Benedetto sarà una presentazione un po’ particolare, potremmo dire meglio, estiva, comunque diversa dalla due più istituzionali svolte nei mesi precedenti (Ascoli Piceno e Parma).

Insieme ai due Amministratori Delegati Angelo Davide Galeati e Simone Mariani, salirà sul palco anche lo chef Simone Rugiati, volto noto della televisione, portato a conoscenza del grande pubblico con il programma “cuochi e fiamme“. La sua carriera inizia poco dopo il diploma all’Istituto Alberghiero F. Martini di Montecatini Terme, continuando con successo grazie a qualità uniche che Simone dimostra subito, sia come chef, sia come eccellente comunicatore.

Conduttore e autore televisivo • direttore di testate di cucina• autore di libri (cinque titoli di successo da ”Se in cucina c’è Simone” a ”Casa Rugiati” • produttore di format TV e WEB• speaker radiofonico• web infuencer.

Rugati durante la presentazione del volume farà uno show cooking che coinvolgerà e li delizierà con due finger food.

“Abbiamo fortemente voluto questa presentazione a San Benedetto del Tronto”, affermano Angelo Davide Galeati e Simone Mariani,   “per testimoniare la vicinanza della nostra famiglia alla città della riviera, dove abbiamo il nostro più importante centro distributivo. Un’occasione importante per comunicare i valori che caratterizzano il marchio Sabelli.”

La caratteristica del libro Con il latte nelle vene, è quella di delineare quelli che sono i valori di una azienda che oggi è il secondo gruppo nazionale nel comparto dei latticini freschi, pur rimanendo un’azienda a gestione familiare.

Una biografia affascinante e coinvolgente che appassiona subito e si legge in un sol fiato dalla prima all’ultima pagina, che, non manca di trasmettere, fino all’ultimo, il battito di un cuore puro, illuminato da valori inossidabili. Un messaggio di cui Archimede Sabelli con il suo percorso di vita, privata e pubblica è stato portatore ed esempio tangibile.

In ogni attività, con ogni suo gesto, ed ogni parola, mirata ed essenziale, Archimede ha dimostrato che si possono ancora compiere grandi imprese, a livello personale e sociale, senza svilire l’Uomo e senza scendere a compromessi, che offendono la dignità e rendono opachi e discutibili i risultati ottenuti.

Questo libro, scritto in vecchiaia, è il gesto concreto di un’apertura personale e di tutta una famiglia, un bellissimo viaggio intimo dove non si parla mai di fatturato, produzione e mercati, ma si parla di vita, emozioni, esperienze, che sono la base di espressione dei valori di un uomo e di una famiglia, quei valori che generano quello che definiamo “ricchezza consapevole”. Ecco perché si finisce per identificarsi in modo positivo in questa narrazione, che poi è una storia vera, empatizzando con il protagonista ed i suoi valori.

La bella serata di San Benedetto del Tronto avrà come colonna sonora le musiche del gruppo Jazz or Nothing, e un aperitivo in collaborazione con il caffe Soriano di San Benedetto del Tronto e l’azienda vitivinicola San Michele a Ripa.

Un ringraziamento particolare per la collaborazione e la disponibilità va riconosciuto al Comune di San Benedetto del Tronto che ha accolto con entusiasmo l’evento proposto.

 

© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni