Ascoli Picchio, cessione club: Bellini dice no a Bricofer. Pulcinelli: ''Sono molto dispiaciuto''

Redazione Picenotime

21 Giugno 2018

Francesco Bellini

Si è clamorosamente interrotta nel pomeriggio di oggi la trattativa per il passaggio di proprietà del pacchetto di maggioranza dell'Ascoli Picchio da Francesco Bellini al gruppo Bricofer Spa di Massimo Pulcinelli dopo che nell'ultima settimana le parti, protagoniste di molteplici incontri sia a Roma che nel capoluogo piceno, avevano raggiunto un accordo per concludere l'operazione 

Ecco il comunicato ufficiale del gruppo romano pubblicato alle ore 17:35:

"Bricofer Italia Spa comunica l'abbandono del tavolo della trattativa per l'acquisto dell'Ascoli Picchio S.p.A. E' stato profuso il massimo impegno per il buon esito della trattativa ma viene rispettata la volontà dell'attuale proprietà dell'Ascoli Picchio a non concludere la vendita. 

"Sono molto dispiaciuto per non aver potuto portare avanti un progetto in cui credevamo tantissimo e che avremmo affrontato con la determinazione e il cuore per far bene che sempre ci caratterizza. Il motto di Bricofer è - Realizza i tuoi sogni con la nostra passione -, purtroppo questa volta la passione non è bastata. Auguriamo all'Ascoli Picchio e ai suoi numerosi tifosi un futuro fantastico che possa portare le soddisfazioni che meritano", così dichiara Massimo Pulcinelli, presidente di Bricofer Italia S.p.A.".



In precedenza, alle ore 17:15, era stato lo stesso Massimo Pulcinelli a pubblicare questo post sul suo profilo ufficiale Facebook: 




Lo stesso Pulcinelli, rispondendo a dei tifosi dell'Ascoli su Facebook, ha aggiunto pubblicamente: "E' andata male. Ci ho provato, mai gestita una trattativa simile. Credo che il cambiare le carte in tavola all ultimo minuto, sia sinonimo di non voler più vendere poiché legati affettivamente alla città ed alla squadra".



© Riproduzione riservata

Commenti (89)

LORENZO CAPRO' 21 Giugno 2018 17:44

PER ME IL CALCIO FINISCE QUI, ANDATE A---------O VOI TIFOSI CHE LO DIFENDETE, CAPANNA, CARDINALETTI , GIARETTA E BELLINI. NON ANDRÒ MAI PIÙ ALLO STADIO!!!


Amedeo 21 Giugno 2018 17:44

Bellini non cambia mai ha preso per i fondelli tutti a partire dai tifosi


Luigi 1960 21 Giugno 2018 17:48

E adesso?


Mandrillo 21 Giugno 2018 17:48

Alè, apposto.
Mo c'è da divertirsi, parecchio.


LM 21 Giugno 2018 17:49

Disertiamo lo stadio come con benigni...io l'anello al naso non lo porto!


MARIO78 21 Giugno 2018 17:50

Ho sempre detto e pensato che Bellini non avrebbe venduto


fa 21 Giugno 2018 17:50

BELLINI SARAI RICORDATO COME IL PEGGIOR "PRESIDENTE" DI SEMPRE....COMPLIMENTI A TE E A MARISA ...DETTA ANCHE....SOFFRIAMO INSIEME!!!


ascoli è stata durissima 21 Giugno 2018 17:50

Eh si ha proprio svenduto l'Ascoli......


Ale0897 21 Giugno 2018 17:51

E mo basta sti giochetti
Iniziamo a preparare la prossima stagione
Non avete avuto la lezione l'anno scorso?????


Ascoli 78/79 21 Giugno 2018 17:52

Fedelissimi di mr. Bellini, adesso sarete contenti !?! Il vs. Capo rimane !
Mò vedrete che vi combina:
- campagna acquisti a costo zero
- via i 4 - 5 che hanno mercato (Addae, Bianchi, Mogos, Agazzi)
- campionato da retrocedere a dicembre (NON a gennaio, A DICEMBRE!)
Sognate pure, voi che lo avete osannato ed incensato per 3 anni e mezzo, e lui, insieme: io col piffero che seguirò la squadra !!!!! Va veneee ?????


Ascolano doc 21 Giugno 2018 17:53

Già li rivedo i soliti con lo slogan bellini facci sognare.


Albardialbissola 21 Giugno 2018 17:55

Sono un sostenitore di Bellini ma speravo che la cessione si realizzasse
Sarebbe stato meglio per tutti


ascoli club brescia 21 Giugno 2018 17:55

Evviva forza Bellini resta con noi. Tu ci ami e noi ti amiamo


Luigi 1960 21 Giugno 2018 17:55

Logica vorrebbe che adesso tutti quei giocatori che volevano andarsene in caso di cessione della società cambiassero idea. Intanto tutte le opzioni di riscatto dei giocatori sono saltate. Quale sarà l'impostazione tecnica della squadra per il prossimo campionato? Cosmi riconfermato immagino. Quale la rosa dei giocatori? Quali acquisti e quali cessioni?


TEX Willer 21 Giugno 2018 17:57

E..... Ora? Chi ci dirà cosa sia effettivamente successo? Io ho dei sospetti, ma rischio di fare cattivi pensieri. Uno è quello che Bellini abbia capito che dietro a BRICOFER in realtà ci sia un'azienda di pulizie il cui padrone vorrebbe fare il padrone anche in federazione e avendo tre squadre potrebbe davvero condizionare! Ditemi che sono sospettoso e nei sarei felice, visto che il sospetto ha fatto parte del mio lavoro x almeno 41 anni.


Alvaro da osimo 21 Giugno 2018 17:57

Che fine facciamo ? Adesso Caro Bellini Questo popolo BiacoNero merita RISPETTO



POTENZA ⚡ PICENA 21 Giugno 2018 17:58

Ma a che gioco stiamo giocando....?!


guy 21 Giugno 2018 17:58

Era già tutto previsto, avanti con Cosmi e Bellini !!!


Giuliano 21 Giugno 2018 17:59

Signor.Bellini adesso che intenzioni hai? Di rifare un campionato come quello appena concluso?vuoi dirci cosa vuoi fare ?


SBN74 21 Giugno 2018 17:59

Adesso avanti tutti quelli che cantano ......noi siamo l'Ascoli calcio. Caccete li quatri!!!!!


Jeannette 21 Giugno 2018 18:03

Ok? Va bene? È adesso sono cavoli vostri, Ascolani ingrati verso sua maestà il Bellini il salvatore!


BÀÀ 21 Giugno 2018 18:05

ALEEEEEEEEEÈ.......SONO L'UNICO CONTENTOOOOOOOOOO.........MA VÀÀAVENEEEEEEEÈ......
ALEÈCAPRÒ


Ceascu 21 Giugno 2018 18:05

Grande presidente hai fatto benissimo ,la maggioranza stragrandissima e' con te .Adesso fai una squadra decente e se i Capro' ,Max e compagnia bella non verranno allo stadio ce ne faremo più di una ragione


Paolo65 21 Giugno 2018 18:13

Quello che nessuno voleva si è avverato, sarà un Bellini bis.
Sarebbe bello sapere quale sarebbe stato il nodo cruciale.


Mand'ma' 21 Giugno 2018 18:13

Meglio così. Non credevo che la Brigofer avrebbe investito per passione....

Di Del Duca ce n'è uno solo. .



Luca (AP) 21 Giugno 2018 18:16

Un ometto piccolo piccolo... Davvero mi vado a vedere l’Atletico Ascoli. Passione e cuore


Kiko 21 Giugno 2018 18:17

Ora che succede? Bella non è!
Unica consolazione è Serse Cosmi confermato.... forse.


MAX 21 Giugno 2018 18:18

AVEVO IMMAGINATO CHE FOSSE L'ENNESIMA BUFFONATA E PRESA IN GIRO.....PURTROPPO NON MI SBAGLAIVO !!


popolo della piazza 21 Giugno 2018 18:18

grande presidente ripartiamo da cosmi, facciamo questa caxxo di squadra contro tutti e tutto


the punischer 21 Giugno 2018 18:19

grande presidente
ora aggiustiamo lo stadio
facciamo una squadretta decente
e andiamo a vincere


Innominato 21 Giugno 2018 18:19

Finalmente adesso i soci Ascolani possono rilevare la società. A l sig Pulcinella vorrei tanto condividere la sua delusione, ma cosa credeva di fare una trattativa con un " fallito"? Oppure lui Romano peggio degli Ascolani voleva fare le nozze con i fichi ?


Andrea 21 Giugno 2018 18:23

Che dire...Bellini avra' avuto i suoi motivi (economici o carenza di garanzie?). Aspettiamo gli eventi (a volte le trattative hanno di questi momenti) e casomai non stiamo cosi' male con Bellini e Cosmi. Forza Serse, almeno tu fatti valere...


Firicano 21 Giugno 2018 18:25

Signore pietà


MAX 21 Giugno 2018 18:26

MI CHIEDO COSA DOBBIAMO FARE PER LIBERARCI DI QUESTO PERSONAGGIO? I TIFOSI DELL'ASCOLI NON MERITANO QUESTO INCUBO!!!


Bar dei Belli 21 Giugno 2018 18:26

E VAI, GRANDISSIMO PRESIDENTE, MO SERIE A.


FA 21 Giugno 2018 18:29

L UNICO CONTENTO E' CEASCU ..A LUI PIACE L' AUTOLESIONISMO...BASTA AVERE I CONTI APPOSTO E POI SOFFRIAMO INSIEME TUTTA LA VITA!!!


MARIO78 21 Giugno 2018 18:32

Continuerà a cercare compratori conoscendolo.....finché non trova chi gli dà i soldi che chiede non svende ....oppure ha avuto un rimorso di coscienza e farà uno squadrone .....per venderla in serie A ....staremo a vedere


bernardo 21 Giugno 2018 18:33

Non ci posso credere, è la fine!


ermanno 21 Giugno 2018 18:34

VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNAAAAAA!!


Innominato 21 Giugno 2018 18:34

Perché vi disperate ci sono i SOCI ASCOLANI hanno il diritto di prelazione


Amedeo 21 Giugno 2018 18:36

Erano due i motivi che la dicevano lunga sulla reale volontà: di vendere di Bellini ....... La sparata sul valore di Addae e lo scorporo del pikkio Village dall' Ascoli pikkio .......... Una cosa e' sicura Bellini se vuoi gente allo stadio devi fare uno squadrone per puntare alla a e biglietti sempre a 5 euri


Mand'ma' 21 Giugno 2018 18:37

Io preferisco Bellini .Brigofer se voleva una squadra perché Non ha preso il Latina?....
Come dicevo prima non ci sono più "filantropi"...


Alez bec 21 Giugno 2018 18:38

Tifo Ascoli da fuori , quindi capisco che molte cose mi sfuggono , però mi permetto di dire che se il progetto della nuova società partiva da Bollini o Sannino era l'inizio di un calvario, inoltre visto la fine del Cesena e forse di qualche altra società , un Bellini magari " rivisitato " non mi dispiace affatto


Ceascu 21 Giugno 2018 18:44

Preside se Capro e qualche altro non vengono allo stadio ce ne faremo una ragione


BÀÀ 21 Giugno 2018 18:47

EVVIVAAAAAAA......CAPRÒ ABBBBANDONAAAA IL CALCIOOOOOOO!
Guardate mezza serie B che stà fallendo e meditateee ......meditateeeeeeeeee!
Vaaaveneeeè


popolo della piazza 21 Giugno 2018 18:47

in un forum ci deve essere sempre liberta' di parola e pensiero nel rispetto di tutti, personalmente non accetto di essere mandato a fxxxxlo solo perche' ho un pensiero diverso dal'utente lorenzo capro' , evidentemente l'educazione non passa da quelle parti, me ne faro' una ragione,buona serata


frano 21 Giugno 2018 18:47

Forse per la situazione creatasi fra proprietà e tifoseria sarebbe stato meglio separarsi.
Ma guardiamo anche i lati positivi ... resta cosmi e andremo avanti con i conti in regola (aspettando la est per il 2019 ... vero sindaco).
Ad Avellino-Bari-Foggia-Parma-Cesena-Palermo che dovrebbero dire i tifosi .... USIAMO LA COCCIA PER IL BENE DEL NS PICCHIO ..... poi magari facciamo una bella squadra e centriamo i playoff ...... retrocedere non conviene a nessuno tanto meno a Bellini ... speriamo abbia imparato dai suoi errori e andiamo avanti.
ps
cardinaletti comunque dovrebbe essere out


giovanni 21 Giugno 2018 18:50

Questa è la fine, assoluta, rimpiango sul serio Benigni, pazzesco!


giovanni 21 Giugno 2018 18:50

Nell intervista a fine partita aveva una faccia tipo uno che gli è morto il gatto.. Non di uno contento che si è salvato.. Già immagino la squadra che allestita tenetevi forte.. Questo ci ha presi dalla c e prima di vendere ci vuole riportare in c state a vedere che succede quest'anno fate copia incolla di questo messaggio poi fine campionato ne riparleremo..


LOLLO57 21 Giugno 2018 18:55

Se è una persona seria come alcuni dicono Bellini si starà rendendo conto che, dopo questa pagliacciata ed dopo aver privato i tifosi di un apporto economico come quello della Bricofer, adesso non ha più alibi e deve fare una squadra decente.
Ma, se ho capito il personaggio, lui se ne fregherà, e continuerà sulla falsariga di questi 4 anni. Società perennemente in vendita, quindi nessun interesse ad investire più di tanto, squadra al riparmio in estate e, se serve, ritocchi a gennaio.
Ha avuto 4 anni di tempo per dimostrare qualcosa ai tifosi. Ormai è chiaro che più di qello che ha fatto finora non vuol fare. Non è l'uomo giusto per una piazza gloriosa come quella di Ascoli.


Sempre al fianco di Bellini 21 Giugno 2018 18:58

Scrivo per la prima volta.
Anche i pro Bellini, debbono farsi sentire.
Noi siano da sempre con te, Presidente Bellini.
Al tuo fianco e della Sig.a Marisa.
Società sana, e avanti.
Grazie Presidente.


Lancia li ciuotte 21 Giugno 2018 18:59

"Non voler piu' vendere perche' legato affettivamente alla citta' e alla squadra"sarebbe bellissimo se la motivazione fosse questa!


Aries47 21 Giugno 2018 18:59

Tutti i ricconi di Ascoli Contro Bellini! OK, ma la domanda è: Perché i facoltosi soci ascolano non hanno
prelevato la società! Io ricordo che da ragazzino qualcuno mi diceva: ascula, ascula larghe de vocca stitte de ma! Torniamo ad essere seri: Chi di voi non ha neppure minimamente pensato che dietro la Bricofer non ci fosse un impresario che da anni vuole comandare sulla federazione? Il gobbo diceva: a pensar male si fa peccato, ma spesso ci si azzecca! Altra domanda: come mai quasi tutti i calciatori se cambiava proprietà si accingevano a traslocare? Le società negli anni passati hanno fatto il passo più lungo della gamba, ora sono tutti in fallimento oppure truccano le partite pur di recuperare soldini dalla federazione non è che dovremmo imparaci qualcosa? Comunque ho letto che se comprava Brico, già partivano le contestazioni sui nomi dei mister, e dirigenti come dire: chiunque viene qui a portare denaro sia il benvenuto, ma sappiate che comandiamo noi! Bellissimo comandare senza un centesimo in tasca.


pippo 21 Giugno 2018 19:02

Pulcinelli ha parlato di sensazione di legame alla città e alla squadra, non vedo il perchè di certe dichiarazioni da un imprenditore affermato e sicuramente più navigato di noi. Per quanto ne so moglie e figli vorrebbero vendere e lui no. Staremo a vedere.


Aries47 21 Giugno 2018 19:02

Innominato lo dica ad Amedeo, Ugo 69 e Caprò che volevano e vogliono uno squadrone a 5 euro! Certa volte mi chiedo se certi personaggi sono veri, oppure solo dei guastatori tanto per farsi mandare a quel paese che tutti conosciamo!


Ceascu 21 Giugno 2018 19:13

Filosofia all'ascolana.Il sindaco non riesce a sistemare una cencia di tribuna in tre anni,i soci ascolani che tutti vorrebbero al timone scappano al primo aumento di capitale e Bellini che tiene in piedi tutto malgrado la distanza viene contestato.Bo........


Ascoli 78/79 21 Giugno 2018 19:17

Scì scì, mo' Bellini ve fa lu squadrò ... Buahahahahahah !!!!!!!!


Dario 21 Giugno 2018 19:18

A me non mi dispiace che il Presidente sia ancora Bellini.Persona Seria e concreta casa rara nel calcio di oggi.


matteos 21 Giugno 2018 19:20

caprò e tutti quelli che non verranno più allo stadio
bè vi dico staremo più larghi


Paolo65 21 Giugno 2018 19:21

Tex Willer, Provo a dire la mia, troppi dipendenti all Ascoli Picchio.
Sarà l ennesimo campionato sofferto, con un presidente che non ha più voglia.


72/73 21 Giugno 2018 19:22

Per il popolo de piazza: tranquillo avete la nostra solidarietà ⚫⚪


Amedeo 21 Giugno 2018 19:23

Guardate se un utente deluso esagera con le parole mentre Bellini che sta: prendendo per i fondelli un intera tifoseria viene ancora difeso da una sparuta minoranza


Ascoli 78/79 21 Giugno 2018 19:24

Pulcinelli scrive: "mai gestita una trattativa simile ... cambiate da Bellini le carte in tavola all'ultimo minuto".
Complimenti a mr. Bellini: ennesima sua bella figura, da uomo di parola, non c'è che dire.
Questo è il VOSTRO Presidente ... continuate pure a farvi prendere per il cxxo ... contenti voi ...!!


Gigio 21 Giugno 2018 19:28

Grazie Presidente Bellini rimani tu non ascoltare 70 pseudo tifosi. Preferisco una società sana e che lotta per la salvezza che avventurieri da 2 anni di autonomia


Luigi 1960 21 Giugno 2018 19:29

Il sospetto di TEX Willer ha una sua fondatezza. Ora le alternative sono due.
1) Mr Bellini mette su una squadra competitiva per puntare alla serie A, ritrova un'intesa con i due soci di minoranza ascolani per concordare insieme la scelta di un AD che sappia ricucire i rapporti con le istituzioni locali per ristrutturare celermente il Del Duca, con i giocatori e con la tifoseria per fare blocco unico e compatto.
2) Mr Bellini ha un'altra trattativa avviata, o vuole da Bricofer più garanzie per definire la vendita del pacchetto di maggioranza.
Prendendo per reale il motivo del sospetto suddetto mi sembra logico che la prima delle ipotetiche scelte sarebbe la più desiderabile. A meno che Mr Bellini non voglia allestire un'altra squadretta da retrocessione, vendendo i giocatori con più mercato e garantendosi così un bilancio in positivo prima di mollare baracca e burattini. Questa terza ipotesi che vorrei mai s'avverasse se invece si avvererà segnerà l'inizio di un disastro annunciato e di una megacontestazione dei tifosi che sarà registrata negli annali della storia calcistica di Ascoli.


Jeannette 21 Giugno 2018 19:30

Ah perché secondo voi Cosmi é stupido?resta a fa' che? Ma per favore


Ugo69 21 Giugno 2018 19:36

Sono d'accordo col barista, mi devo preoccupare??
Il sig Pulcinelli dice che sono cambiate le carte in tavola all'ultimo minuto......
Confesso che non sono all'altezza di capire, barista pensaci tu.
Ne vedremo delle belle


simosbn74 21 Giugno 2018 19:57

Bellini sancirà la fine del calcio ascolano. Segnatevelo


Gigio 21 Giugno 2018 20:11

Bricofer secondo me l'avrebbe tenuta per un anno poi ciao ciao. Se il presidente non ha venduto è perché ha fiutato che c'era qualcosa che non andava.Del resto se è così affermato nel mondo qualcosa ci capisce al contrario di tante persone che scrivono qui


Dave69 21 Giugno 2018 20:17

Forza Ascoli e Forza Bellini!!!


Carlo 63 21 Giugno 2018 20:26

E' facile parlare con i soldi altrui. Bellini se non ha venduto ha le sue ragioni....Il picchio per volare alto ha bisogno di amalgama no di contestazioni e persone con strani interessi...


Mimmuzzo 21 Giugno 2018 20:27

Due giorni fa avevo inviato un commento, che la redazione non mi ha pubblicato, con il quale mettevo in dubbio la conclusione della vendita da parte del Presidentissimo perché tante erano le parole dette ed i fatti che lo smentivano. È inutile fare altri commenti. Ora saranno contenti quei 4 pro-Bellini convinti che il prossimo anno ci porterà in serie A con Buzzegoli, Mignanelli e Padella. Di certo il prossimo anno cambieremo categoria e tutti possiamo già immaginare in quale.


Ascoli 78/79 21 Giugno 2018 20:41

In anteprima, il favoloso Ascoli Picchio 2018/19: Lanni, Padella, Gigliotti, De Santis, Mignanelli; Baldini, Carpani, Castellano, Parlati; Santini, Ganz. all. ?
Punti: tra i 22 ed i 25 ...


Caste300 21 Giugno 2018 20:44

Che mito! Un miliardario tiene in scacco un intera città e migliaia di altri tifosi in giro per l'Italia. ...POTERE DEL SOLDO...ORA CHE FACESSE UNA SQUADRA DEGNA SE NE È CAPACE


Figlio di piopao 21 Giugno 2018 21:17

Bellini è il meglio che ora c'è in circolazione. Andate a vedere che fine stanno facendo altre squadre (ad es. Cesena). Oculatezza amministrativa e gestione tecnica sono fondamentali per non sparire. Solo e sempre Forza Ascoli!


Andrea 21 Giugno 2018 21:20

Va Siete convinti che l'iscrizione al torneo si faccia...??


Giuseppe da cagliari 21 Giugno 2018 22:11

Haaaa haaaa. Haaaa haaaa haaaa quante caxxate dite rispettate ognuno le proprie idee sia in positivo sia in negativo contro o a favore di bellini. Domandiamo perché bricofer non ha acquistato il latina eppure faceva parte di quel gruppo, perciò come fa a piacergli il picchio? Quante società di a e di B sono indebitate, che dobbiamo fare la fine loro? Preferisco fare campionato di B retrocedere ed andare in C con dignità e senza debiti. Oppure vogliamo ripetere quello del 2014 senza bellini? Se non ha venduto avrà visto giusto? Per io momento non lo sappiamo, la cosa importante che CARDINALETTI È Out già è qualcosa, cosmi rimane e si va avanti nella vita c'è di peggio.


Volevate la pioggia 21 Giugno 2018 22:46

Annegate.....


Lollobridge 21 Giugno 2018 23:03

Ciao Pulcinelli.... se vuoi prova con la Sambetta!!!!


La Torre 21 Giugno 2018 23:21

Finalmente una buona notizia, Bellini rimane. Un uomo di parola che messo di fronte a personaggi che non offrono completo affidamento sui programmi e sulle garanzie , li scarica senza pensarci due volte. L’ Ascoli ha l’uomo di carattere e di potenzialità economiche adeguate per realizzare i sogni degli sportivi ascolani e marchigiani che guardano al Picchio con simpatia. Leggo buone osservazioni e tante sciocchezze sul conto del Presidente Bellini. Io credo che uno con le sue risorse realizzate con capacità in un paese straniero, non abbia nessuna necessità di tentare speculazioni con l’Ascoli calcio, avrebbe scelto un’altra società con maggiore bacino di utenza e maggiore possibilità di mercato di quanto ne possa offrire la nostra squadra. Io credo che lui voglia davvero creare qualcosa di positivo per es s ere ricordato con simpatia nella terra delle sue origini. Da quando si è assunto questo compito ad Ascoli si è iniziato finalmente a vedere una società che sta costruendo qualcosa, peccato che l’amministrazione pubblica invece di aiutare ostacola, bloccando la realizzazione dello stadio indispensabile strumento per vedere una grande squadra. Io spero che Bellini non si stanchi e anzi ci metta ancora più determinazione nella realizzazione di questo suo disegno , per mettere a tacere i critici ad oltranza che fanno da megafono agli invidiosi. Forza Mr Bellini, fai per noi sportivi finalmente un grande Ascoli.


Mauro60 21 Giugno 2018 23:27

Forza Bellini non ti curare di chi ti contesta il 90% dei tifosi del picchio e con te la cosa certa e che in questo momento non abbiamo bisogno di avventurieri forestieri che cercano un momento di notorieta e che finirebbero per affossarci definitivamente


Mandrilo 21 Giugno 2018 23:53

La torre biografo ufficiale, complimenti per la fantasia.
Più di un indizio fa una prova.
Il Sindaco ha detto che stavano approvando la convenzione per lo stadio e arrivò l'ordine di bloccare tutto.
Bricofer dice che il giorno prima delle firme gli vengono cambiate le carte in tavola.
Ti ho dato due spunti per trovare il colpevole nel tuo prossimo romanzo. Senza lieto fine.
Che talento


Risico 22 Giugno 2018 00:01

Basta che se ne va cardinaletti.....


Ascoli 78/79 22 Giugno 2018 01:06

La Torre, dai, smetti di leggere le favole di Cenerentola e soprattutto Pinocchio ... I draghi blu non esistono... Dai . . Ce la puoi fare


ROZZI PER SEMPRE 22 Giugno 2018 02:13

Davvero appassionato il discorso di La Torre! Ma ti invito a riguardarti l'intervista di Bellini post salvezza: dalle sue dichiarazioni e dai suoi atteggiamenti non traspare l'intenzione di fare un grande ASCOLI, anzi... La frattura è insanabile.


asnkvola 22 Giugno 2018 04:25

BRICOFER NON HA ACQUISTATO IL LATINA ECCO IL PERCHÈ: signori miei Bricofer era uno sponsor del Latina,perchè per salvarlo come sostiene qualcuno doveva accollarsi 15 milioni di euro di debiti contratti da altri personaggi che magari li hanno fatti sparire nelle loro tasche come probabile lasciando la società in mutande? Voi vi ricomprereste il debito di un'altro? Credo che nemmeno il più scemo dell'universo lo farebbe.......ECCO SPIEGATO IL GRANDISSIMO MISTERO PERCHÈ BRICOFER NON SI È COMPRATO IL LATINA.....PERCHÈ BELLINI SI È COMPRATO L'ASCOLI QUANDO ERA DI BENIGNI CON I DEBITI? A fenomeni che pensate che Bellini è venuto ad Ascoli per beneficienza? Ahahahahahahahahah,iete a favve nu gire,Bricofer era il meglio a cui potevamo ambire,entravano con voglia nel mondo del calcio con un gruppo sicuramente solido,carta canta.....Adesso ci rimane uno che Lunedì dice riscattiamo Pinto e vendiamo la società,al giovedì Pinto non è riscattato e la società non è venduta,come credere a questo signore?


Picchio 78 22 Giugno 2018 09:37

In tempi non sospetti io lo dicevo che non avrebbe venduto!! Era solo per fare scena!
In un'intervista a Sportitalia anche un certo Nicoletti, che noi conosciamo bene disse testuali parole: Bellini sta solo provocando ma non ha nessuna intenzione di vendere!!! Tanto è stato!!
Io lo ripeto nuovamente, non so se questo è un bene o un male, di certo vedere tante società di B fallire, sono quasi sicuro che con Bellini questo non accadrà, per due motivi, lui non vuole vendere e si vedeva, ma ê la famiglia a volerlo, due non fallirà perché altrimenti ci perde in tutti i sensi!!!
Secondo me ha avuto un sussulto di orgoglio!!!


Amedeo 22 Giugno 2018 10:39

In questo forum ci sono due categorie di persone .........i dipendenti di Bellini e chi ha capito chi è cosa e' veramente Bellini.......una cosa e' sicura con Bellini il futuro e' nero piu' di quanto immaginate perche' in questa stagione si e' ingrassato con Orsolini e favilli ma l' Ascoli non tira fuori tutti gli anni buoni giocatori........e allora vedrete il vero Bellini ( una persona che mischia verita' e bugie)


MARIO78 22 Giugno 2018 17:03

visti tutti i commenti positivi e negativi comunque tutti derivanti per uno spassionato amore verso l'Ascoli ...mi sono fatto questa idea:.....Bellini non ha venduto perchè dovrà fare la seconda squadra della Juventus che non si sa se parte quest'anno o un altro anno ma in C ....quindi penso che quest'anno vedremo una squadra di giovani che forse retrocederà a Novembre........Cosmi se non accetta di fare l'allenatore sarà il segnale di quanto penso.....se rimane Cosmi potrebbe esserci una squadra mediocre.....spero di sbagliarmi la mia vuole essere una provocazione.......Bellini non venderà mai .....si sta mettendo contro pure con la famiglia....il Boss sarà Giaretta .....avrà lui pieni poteri .......ultima cosa ....il ritiro prenotato a Cascia ......altro segnale che non voleva vendere .....poi anche Nicoletti Costantino (il Presidente del fallimento)in un post aveva detto che Bellini non avrebbe venduto....


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni