Ascoli Picchio: “Con Bricofer non raggiunto accordo su garanzie. Patron continua a ricercare acquirenti”

Redazione Picenotime

21 Giugno 2018

Anche l'Ascoli Picchio ha voluto esprimere ufficialmente la sua posizione dopo la clamorosa interruzione della trattativa con la Bricofer Spa di Massimo Pulcinelli per la cessione del pacchetto di maggioranza del club bianconero. (CLICCA QUI PER COMUNICATO UFFICIALE BRICOFER)

Ecco il comunicato sul sito della Società di Corso Vittorio Emanuele: "Con riferimento alla trattativa per il passaggio di proprietà dell'Ascoli Picchio FC 1898 S.p.A. a Bricofer Italia S.p.A., il Club bianconero comunica che non è stato raggiunto l'accordo sulle garanzie da fornire per l'acquisizione del pacchetto di maggioranza della Società. Il Presidente Bellini ringrazia per l'interessamento mostrato nei confronti dell'Ascoli Picchio la Bricofer e il suo Presidente Pulcinelli, certo che sarebbe stato all'altezza della piazza bianconera. Il ringraziamento si estende anche ai dirigenti e ai professionisti della Bricofer per la collaborazione offerta. Il Patron continuerà la ricerca di eventuali acquirenti a cui cedere la proprietà del Club".


© Riproduzione riservata

Commenti (76)

LM 21 Giugno 2018 19:18

SOFFRIAMO INSIEME...GRAZIE BELLINI VAI A GIOCARE A LANCIANO!


Gigi 21 Giugno 2018 19:20

Pensa tu che bella prospettiva abbiamo: società perennemente in vendita. Verrà programmato senz’altro un futuro radioso, già me lo immagino.


MARIO78 21 Giugno 2018 19:24

Come detto su altro post continuerà a cercare compratori ....ci terrà sulla corda .....ora non è detto che non torni in ballo mr Oliva .....speriamo bene cmq vedendo quello che sta succedendo in altre piazze Cesena Bari Foggia Avellino etc etc dobbiamo ritenerci fortunati ......


Amedeo 21 Giugno 2018 19:25

Bellini non cercare di passare per il difensore della patria ........di semplicemente che non eri soddisfatto della contropartita economica


Abbasso i pesciari 21 Giugno 2018 19:30

Presidente Bellini l'amore per l'Ascoli è una malattia (diceva Rozzi),fattene una ragione ,tu dovrai guidare il Picchio e nessun altro ,vieni a vivere ad Ascoli e non sentire quei finti tifosi che sanno solo contestare ,forza ASCOLI


LORENZO CAPRO' 21 Giugno 2018 19:30

LO RIPETO ANCHE QUI PER L'ULTIMA VOLTA, LA MIA PASSIONE PER L'ASCOLI FINISCE QUI, NON METTERÒ MAI PIÙ PIEDE ALLO STADIO, CAPANNA, GIARETTA SIETE I RESPONSABILI DI TUTTO CIÒ. VERGOGNATEVI


Luigi 1960 21 Giugno 2018 19:39

Intanto che la ricerca va avanti praticamente mercato fermo, giocatori in smobilitazione e nessuno che ambirà a venire a giocare ad Ascoli. In sostanza si sta preparando un disastro sportivo. Questo sarebbe il frutto finale del sogniamo insieme.... complimenti.


Zac28 21 Giugno 2018 19:46

Eddai pero' e non ci prendere per il cxxo.


Ascolix 21 Giugno 2018 19:47

Speriamo veramente di non sentire più i tuoi cambi di umore Caprò...


ascoli è stata durissima 21 Giugno 2018 19:48

Sinceramente non so se sia meglio o peggio .
Tanto qualunque cosa dica Bellini è da tempo che non gli credo più.


Caste300 21 Giugno 2018 19:50

CHE MITO! GIGI SONO CON TE CON UNA SOCIETÀ PERENNEMENTE IN VENDITA CHE FUTURO CI ASPETTERÀ? STIAMO SFIORANDO IL RIDICOLO CON UN PRESIDENTE ULTRA MILIARDARIO CHE CI METTE UN SECONDO SOLO PER PRENDERE DECISIONI SBAGLIATE. ..VEDERE CARDINALETTI,Giaretta, FIORIN E MARESCA


Roberto74 21 Giugno 2018 19:51

Chiedo cortesemente alla società Ascoli Picchio, visto che è trasparente, (vero ????), di fare un comunicato scritto che spieghi i motivi per i quali è saltata la trattativa. Ringrazio in anticipo e rimango in attesa !


MARIO78 21 Giugno 2018 19:52

Lorenzo cambia atteggiamento altrimenti ci rimani male.....stiamo a vedere quello che succede ....in giro di calciatori ce ne sono tanti ....secondo me la squadra va rifondata ......almeno otto undicesimi ...per essere competitivi per stare nella parte sinistra della classifica ....


giovanni 21 Giugno 2018 19:53

Lorenzo Capro' dajie nun fa cosi, senza de te non c'è collante fra tifosi, nun te la pijja' cosi, è la legge delle squadre marchisciane a tribbola' così, pure sto genio della lampada PE venne la Società aspetta la fine del campionato, deve esse un drago de strategia. Adesso bisogna vede che intenzioni ha, tanto la squadra non la venne,oggi nessuno da più garanzie, e giocano tutti a ribasso, visti gli interessi, x continuare a vendere bene o fa una squadra discreta oppure la regala, piccola Città, pochi tifosi, stadio ridicolo , ma chi vuoi che venga, non ce so più i paperoni, poi non è che sta a vende una robba di prima necessità, ma un gioco a rimmetterci, vedi il lato buono Cesena, Bari, Foggia, ecc con Bruco tra due anni toccava anche a noi,


Picchio10 21 Giugno 2018 20:02

Vai via sei diventato un incubo.


Fullibro 21 Giugno 2018 20:03

Ohh, già Capro' che abbandona è un'ottima notizia per poter ripartire. Finalmente!!!


cino lillo del duca 21 Giugno 2018 20:15

qualcuno spieghi a capro'...che bellini è lo stesso presidente che circa un anno fa' lui scrisse su questo forum ci avrebbe riporatato in serie a.......giaretta il migliore ds in circolazione......e su maresca si era informato.......personalmente calcio champagne allenatore di sicuro avvenire...


simosbn74 21 Giugno 2018 20:16

Vuole riportarci in c almeno fa il derby co la sua squadra del cuore B.


Obbiettivo 21 Giugno 2018 20:26

Ma. Chi sarà quel" pazzo "che
Viene a investire in Ascoli ........
Solo forse uno sceicco del Qatar..... Che vuole buttare via i soldi......perché non sa che farsene...


Bebo 21 Giugno 2018 20:26

uno che suo dire in 3 anni di gestione dell'Ascoli picchio ci rimette in 10 milioni di euro non vende? Le bugie di Bellini hanno le gambe corte....


Stefano 21 Giugno 2018 20:32

Ma vogliamo capire che è un bene se la società non viene ceduta a chi non ha le dovute garanzie. Dovremmo ringraziare il Presidente Bellini per questa decisione. Lo aveva detto che avrebbe ceduto la società, ma soltanto lasciandola in buone mani. Avreste preferito un anno o due e poi il fallimento? Ovviamente non mi riferisco a Bricofer... ma se non c'erano le condizioni è andata meglio così...l'importante è ripartire subito con una nuova avventura con lui alle spalle. Non dimentichiamoci che siamo in B e soltanto qualche anno fa eravamo all'inferno!


Fermano Bianconero 21 Giugno 2018 20:43

Dal fermano vi gridiamo vergognatevi, non vi ripresentare più qua.
La sceneggiata di Montecitorio con pochi tifosi di vecchia data a farvi le lodi senza sapere non cambia la nostra idea su di voi. Liberate il nostro Ascoli calcio, noi siamo figli di Rozzi. Vergogna
Fermano Bianconero


giovanni 21 Giugno 2018 20:43

Se non si riferisce a Brikofer, rimasto unico interlocutore, in questo caso scusi a chi si riferisce Stefano?


bruno 21 Giugno 2018 20:44

Concordo su quanto detto da Stefano su tutto.
invito tutti gli altri a riflettere come sportivi.


Jeannette 21 Giugno 2018 20:46

E bellini, con furbizia, ci riportera' all'inferno, dando la colpa ai tifosi al sindaco al terremoto alla neve e alla pioggia, al caldo e al freddo e chi più ne ha più ne metta... E ci sarà ancora qualcuno che lo difendera'. Cmq occhio perché questo si chiama Ascoli Picchio e non Ascoli Calcio, almeno questo negli annali sarà scritto


Caste300 21 Giugno 2018 20:48

SE FA LE COSE PER IL VERSO GIUSTO NESSUN PROBLEMA. MA LE FARÀ? ..NOI PURTROPPO POSSIAMO FARE POCO . QUESTO È UN MILIARDARIO E COMANDA...PER ORA...


Ascolani 21 Giugno 2018 21:09

Continua la presa per il cxxo di questa pseudo società ma quando può durare bellini? Credi che te ne torni in canada e qua lasci questi quattro coltivatori a guidare la società e la città in silenzio? avete fatto male i conti


marco 21 Giugno 2018 21:24

Non sarai mai il mio presidente vai via Bellini ad Ascoli non c'è posto per gente come voi


Andrea l. 21 Giugno 2018 21:25

Sono 4 anni che ci prendi in giro e pensare che ti abbiamo steso un tappeto rosso maledetto il giorno che ti abbiamo osannato.
Vattene


Fabio 21 Giugno 2018 21:35

bellini ad ascoli non sei persona desiderata torna in canada con tutti i tuoi amici


barbara 21 Giugno 2018 21:47

Per voi ad Ascoli è finita sloggiate subito ci avete preso in giro daprimo giorno via ascoli picchio e via il piccione della cantina non lo vogliamo più vedere non è il nostro stemma, bellini hai cambiato le carte in tavola a 5 minuti prima di firmare ti hanno tolto la maschera quelli di bricofer


Nando 21 Giugno 2018 21:50

Anche questa volta volevi fare il furbo, ma quando pu durare Bellini il tuo giochetto?


mirko 21 Giugno 2018 21:58

società senza capo ne coda andatevene da ascoli e non vi fate più vedere


LORENZO CAPRO' 21 Giugno 2018 22:03

FACCIO UN APPELLO :'PERFAVORE EVITATE DI FARE COMMENTI RIDICOLI , QUESTO DI OGGI È UN DRAMMA PER LA NOSTRA GLORIOSA STORIA. BELLINI È IL PEGGIOR PERSONAGGIO DELLA STORIA ASCOLANA DAGLI ANTICHI PICENI AD OGGI. UN DRAMMA


maurizio 21 Giugno 2018 22:08

Non vi crede più nessuno via da ascoli non vi vogliamo sparite
ora avete una città contro


TEX Willer 21 Giugno 2018 23:02

IMPAGABILI GLI ASCOLANI! VOGLIONO LO SQUADRONE, PAGARE 5 EURO, LO STADIO COME QUELLO DEL BAYERN OPPURE SAPERE QUALI SAREBBERO LE GARANZIE CHE UN VENDITORE DI UN BENE CHIEDE AL COMPRATORE! SI VEDE CHE AL MASSIMO AVETE COMPRATE IL PANE SOTTO CASA! VOLETE SAPERE? CON QUALI DIRITTI? SIETE SOCI, NOOOO, ED ALLORA ZITTI E MOSCA, SE VI VA ANDATE ALLO STADIO, ALTRIMENTI PASSEGGIATE LA PIAZZA CHE è LA PIÙ BELLA D'EUROPA.


Marzia 21 Giugno 2018 23:18

Bellini non sarai mai il mio presidente vai in Canada


Alessandro 21 Giugno 2018 23:36

BELLINI VATTENE.


Mauro60 21 Giugno 2018 23:38

Finalmente una buona notizia


asnkvola 21 Giugno 2018 23:45

Ho rotto il salvadanaio, la mia offerta è 15 euro per la squadra è 5 per il centro sportivo,20 euro totali e non mi sposto di un euro.


ASCOLI NEL CUORE 22 Giugno 2018 00:03

Continua a cercare acquirenti? Roba da matti! Ma la squadra chi la fa? Chi programmera' il prossimo campionato? Ma signor Bellini un po' di vergogna non la provi?


tonino.passaretti1@gmail.com 22 Giugno 2018 00:11

Abbasso i pesciari 21 Giugno 2018 19:30

Presidente Bellini l'amore per l'Ascoli è una malattia (diceva Rozzi),fattene una ragione ,tu dovrai guidare il Picchio e nessun altro ,vieni a vivere ad Ascoli e non sentire quei finti tifosi che sanno solo contestare ,forza ASCOLI. concordo pienamente!!!!!!


LORENZO CAPRO' 22 Giugno 2018 01:01

TEX WILLER TACI PERFAVORE, RISPETTA IL NOSTRO DRAMMA. TACI


Luigi 1960 22 Giugno 2018 01:04

Ordini perentori quelli di TEX Willer. Peccato che non siamo nel selvaggio west, anche se il Texas è vicino... Forse oltre confine sarebbero più disposti a prenderlo sul serio. A proposito di soci. Forse proprio i soci di minoranza avrebbero diritto a saperne qualcosa di più circa l'estemporanea richiesta belliniana delle "ulteriori garanzie" alla Bricofer, ma dubito che Bellini sia disposto a sbottonarsi troppo con gli ascolani, perché troppo vicini ai tifosi e i tifosi sono solo degli utili idioti da governare nella sua visione imprenditoriale. A meno che invece di TEX Willer non preferisca ZAGOR, che poi era canadese anche lui...


Daniele 22 Giugno 2018 01:10

Tex sei osceno. Mi ero riproposto di non intervenire ma a certe cazte si fa fatica a non ribattere. Primo credo che tu oltre al pane sotto casa sei abituato a comprare al massimo un po di mortadella. Secondo, comunque siano andate le cose, non è il modo si fare trattative


Daniele 22 Giugno 2018 01:10

Tex sei osceno. Mi ero riproposto di non intervenire ma a certe cazte si fa fatica a non ribattere. Primo credo che tu oltre al pane sotto casa sei abituato a comprare al massimo un po di mortadella. Secondo, comunque siano andate le cose, non è il modo si fare trattative


Perpie 22 Giugno 2018 02:18

appello al Sindaco dott.Castelli Guido
Da contribuente fiscale del Comune di Ascoli Piceno le chiedo di NON spendere soldi per la sistemazione dello Stadio Cino e Lillo Del Duca,
come tifoso dico che Yoda non ha nessun interesse a vendere a nessuno e
non ci saranno altri compratori perché nessuno compra una scatola vuota visto che sono gli stessi giocatori a chiedere di essere venduti (forse hanno saputo che questa società è destinata a fallire quest'anno sempre che verrà iscritta al prossimo campionato).


Perpie 22 Giugno 2018 02:23

Per TEX Willer
Di solito è il compratore che chiede le garanzie al venditore, lascia perdere non aggiungere altro


asnkvola 22 Giugno 2018 04:11

ORA CHE LA SOCIETÀ È PERENNEMENTE IN VENDITA SECONDO VOI IL PADRONE CI FARÀ ALTRE SPESE? SE COI DOVETE VENDERE UNA CASA CHE NON VI SERVE PIÙ RIFATE LA CUCINA NUOVA E L'ARREDAMENTO? SPORTIVAMENTE CON LA ROSA CHE ABBIAMO TORNIAMO IN SERIE C,FINANZIARIAMENTE IN SERIE C LA SOCIETÀ NEMMENO PER REGALO LA VOGLIONO,DIRE NO PER INVESTIRE E RIMANERE PER DIMOSTRARE CHE TUTTI CI SIAMO SBAGLIATI È UN BENE,DIRE NO PERCHÈ IL PREZZO ERA TROPPO BASSO E CI SI È ACCORTI DEL NON AFFARE PUÒ ESSERE LEGITTIMO,DIRE NO CON LA SCUSA CHE UN GRUPPO DA 400 MILIONI DI EURO DI FATTURATO NON OFFRE LE DOVUTE GARANZIE È UNA BARZELLETTA,SE QUESTI NON OFFRONO GARANZIE CHI PENSA DI TROVARE BELLINI PER L'ASCOLI IL SULTANO DEL BRUNEI? SCRIVO IN MAIUSCOLO ALLA CAPRÓ,BELLINI NON HA PIÙ UN BRICIOLO DI CREDIBILITÀ,CON OGGI MINIMO ALLO STADIO ANDRANNO 1000 PERSONE IN MENO LA PROSSIMA STAGIONE,FORSE ANCHE DI PIÙ,ENNESIMA ESTATE ROVINATA,PREFERIVO LE DIFFICOLTÀ ECONOMICHE DI BENIGNI ALMENO LUI UNA SQUADRA DI RACCATTAPALLE NONL'HA MAI FATTA.


Simone70 22 Giugno 2018 07:46

....scusate URGENTE APPELLO per chi, nelle immediate vicinanze della proprietà, faccia capire al presidente che un tale comportamento, oltre a danneggiare gravemente il cammino della squadra in questo preciso momento storico in cui tutti stanno programmando la stagione, danneggia irreparabilmente il valore della stessa società (tasto dolente per la stessa proprietà).Appello Appello Appello.


Caste300 22 Giugno 2018 08:20

FA UNA SQUADRA DEGNA FARMACISTA...E POCHE CHIACCHIERE


LORENZO CAPRO' 22 Giugno 2018 08:41

PROPONGO UNA COSA NUOVA , QUALCHE IMPRENDITORE ASCOLANO CHE COMPRA IL MONTICELLI, GLI CAMBIAMO NOME ,VINCIAMO TRE CAMPIONATI DI FILA E IL SUO ASCOLI PICCHIO MORIRA' DA SOLO, TANTO L'ASCOLI PICCHIO, NON È IL NOSTRO ASCOLI CALCIO.


72/73 22 Giugno 2018 10:46

Io veramente ho sempre nella mia vita rispettato chi non la pena come me, però c'è un limite a tutto:1)si passa dal calcio alla storia con il peggior ascolano dalla storia dei piceni.2)facciamo passare una ditta che fattura 500 milioni all'anno come miliardaria,quando Lugaresi fattura più di2 miliardi e sta fallendo con il cesena.3)comprare il Monticelli per arrivare in serie b,quando il proprietario era un socio dell'Ascoli ed ha detto che era impensabile mantenerlo in serie D,.Qui bisogna pensare se siete cresciuti con Atlas UFO robot e con Heidi,la vita Reale è un'altra cosa,non c'è nessuno che butta i soldi,teniamoci quello che abbiamo che il calcio dei Cesena,Bari Foggia, Ancona,Pisa,sta finendo,se volete ripartire con il Monticelli fate pure,io tifero'sempre Ascoli,e se devo venire a vedere il Monticelli,mi andrò a vedere la Vis Pesaro,forza Ascoli Picchio sempre,ah un consiglio mai lasciare la strada vecchia per nuova..........


piazza bianconera 22 Giugno 2018 10:47

Anticipando che il sig.Bellini non è che mi stia proprio simapaticissimo, ritengo un "gesto arguto" il fatto di non aver ceduto la società a chi non dava garanzie sufficienti , ex partners del LATINA, con il ds ex vicenza e ternana. Non so, ora, se queste fidejussioni, NORMALI per un operazione del genere, siano state chieste prima o solo all'ultimo momento, tuttavia se c'era interesse, si potevano, entrambe le parti, prendere tempo, Di sicuro c'è comunque che per tenere una squadra in B ci vogliono almeno, 5-6 milioni di Euro. Speriamo che si trovi qualcuno.....o che i vari FARAOTTI, CICCOIANNI, TOSTI......e non ultimo GRAZIANO RICAMI......facciano un gesto d'amore. in 4 ,5-6 milioni....non sono una grossa cifra.....poi, non è detto che .....magari esce qualche giovane...e magari.....
E poi, sono Ascolani VERI.
Restiamo in attesa, ricordando che Cosmi ha la proroga, quindi.....cominciamo a risparmiare da li......e a non spendere per un altro allenatore.....


Luigi 1960 22 Giugno 2018 11:07

Da quanto si apprende dalla stampa questa mattina sembra che Bellini ha fatto saltare la trattativa con Pulcinelli perché quest'ultimo non ha saputo garantire a Bellini mi una fideiussione assicurativa di 4 milioni. Prendendo per vera la notizia, mi chiedo come sia possibile chiedere questa importante garanzia solo due giorni prima della firma dei contratti. Non penso che Bellini sia così sprovveduto da non aver richiesto tale garanzia già all'inizio della trattativa. C'è qualcosa che non mi convince. Qualcuno non la racconta giusta. Se Bricofer abbia voluto barare al giro finale è giusto che la trattativa sia saltata, altrimenti tutto quanto è semplicemente assurdo. Comunque sta di fatto che se Bellini non si sbriga a trovare un acquirente affidabile la situazione diventerà sempre più difficile. Se nessuno si farà più avanti il presidente dovrà necessariamente riprendere in mano le redini del comando e cominciare a programmare seriamente per il prossimo campionato. Se dovesse continuare la sua avventura con l'Ascoli Picchio Mr Bellini dovrà però necessariamente ritrovare un intesa con i soci di minoranza e scegliere un AD che sappia ricucire i rapporti con i tifosi e le istituzioni. Che Dio ci aiuti.


Ascolano doc 22 Giugno 2018 11:30

72-73, tralasci solo un piccolo particolare.
E da tempo ormai che la strada vecchia la vuole lasciare lui.
Poi per principio non mi vanno quelli che reagiscono con se non vi va bene me ne vado.
Buon divertimento e vienici da pesaro per gustarti lo spettacolo


Bruno 22 Giugno 2018 11:51

La società Ascoli Picchio non è la mia società. Bellini ricordatelo Noi siamo l'Ascoli Calcio. andate via da Ascoli


Lisciano 22 Giugno 2018 12:12

Mi auguro che la famiglia Bellini si renda conto di cosa sta accadendo, in particolare i figli e la moglie Marisa sempre lungimirante, capiscano che l'Ascoli così non ha futuro il rapporto con tutta la città è eteriorato, le persone di loro fiducia non sono state capaci di fare ciò che gli avevano chiesto, mi auguro che capiscano sopttutto cosa lasciano ad Ascoli appena ripartiranno, con cognizione di causa senza ascoltare gente interessata che ha fatto e sta facendo solo il loro male e quello dell'Ascoli


Vallata Bianconera 22 Giugno 2018 12:39

Bellini hai avuto sempre un atteggiamento da superiore, ti contorni solo di si signore che ti dicono bravo, bello e intelligentpure quando sbagli, questi ti hanno portato alla fine, tne rendi conto ma non vuoi ammettere di aver sbagliato tutto, ricorda che i soldi non rendono nobili, ad Ascoli sarai sempre ricordato per questo tuo modo di fare, mentre potevi fare grandi cose, ormai sei il passato anche se non vendi la società. Torna da dove sei venuto non sentiremo la tua mancanza ADIOS


asnkvola 22 Giugno 2018 12:59

PER QUELLI CHE NON SONO MAI STATI DA UN NOTAIO E IGNORANO ANCHE IL SIGNIFICATO DI FEDEJUSSIONE BANCARIA CHE A TUTTI GLI EFFETTI SONO SOLDI VERI,QUANDO SI VA DAL NOTAIO È PERCHÈ TUTTO È STATO CONCORDATO NEI MINIMI DETTAGLI E MANCANO SOLO LE FIRME,UN NOTAIO DEVE ESSERE AVVERTITO GIORNI PRIMA CON L'ESITO DEGLI ACCORDI PERCHÈ DEVE DARE IL TEMPO AI SUOI SEGRETARI DI SCRIVERE L'ATTO IN TRIPLICE COPIA CON I DETTAGLI DELL'ACCORDO,SE COME SI DICE PULCINELLI ERA DAL NOTAIO AD ASPETTARE VUOL DIRE CHE ERA TUTTO FATTO,MANCAVANO LE FIRME,QUALSIASI ALTRA RICHIESTA FATTA NON ERA POSSIBILE ESAUDIRLA A QUEL PUNTO,DUNQUE FACILE INTUIRE CHI HA FATTO SALTARE TUTTO ED È FACILE INTUIRE CHI SI È COMPORTATO DA SIGNORE E CHI NO.


72/73 22 Giugno 2018 13:10

Ascolano doc - forse mi sarò espresso male, ma davo la posizione di Lorenzo Capro'quella di molti ascolani che dicono facciamo fallire l'Ascoli per ripartire con il Monticelli, allora ho detto vado a vedere la Vis,poi scusami se mi permetto io faccio 160 km dal 72/73 ed è certo che amo quei colori,amo gli ascolani per la loro generosita' e per la loro passione ed ho sempre partecipato e sofferto insieme alla mia famiglia con voi.forza ascoli


Amedeo 22 Giugno 2018 13:13

Bellini non trovera' mai un compratore ma non perche' non ci siano ma perche' non ha nessuna intenzione reale di vendere.........Bellini basta con il fumo negli occhi


Luigi 1960 22 Giugno 2018 13:48

Ringrazio per l'esplicitazione offerta sul significato di fideiussione dal tifoso che vola, ma che non è un asino in materia. La mossa di Bellini quindi è incomprensibile, o meglio è comprensibile solo a lui stesso. Avrà le sue ragioni. Staremo a vedere che fior di squadra ci confezionerà. Noi tifosi siamo comunque stufi di questa situazione di perenne confusione e conflittualità. L'Ascoli non merita tutto questo.


Ascolano doc 22 Giugno 2018 13:50

72-73, di questo te ne va dato atto e merito.
Però potrai comprendere che di questa confusione in molti non ne possiamo più. A tal punto che alcuni estremizzano col monticelli


the punischer 22 Giugno 2018 15:31

io quoto TEX WILLER
in toto


TEX Willer 22 Giugno 2018 16:24

X Caprò. Le auguro ti tutto cuore di non vivere mai un vero dramma! X PERPIE dove ha letto che è il compratore a chiedere garanzie? Qui mica si trattava di comprare un'auto di seconda mano! Mettiamo che Brico a parole voleva prendere il Village in affitto e che non desse garanzie sulla durata del contratto e che dopo uno/due anni non pagava più, cose ne avrebbe fatto Bellini del suo Village visto che qui o lo usa l'Ascoli o nessuno? X DANIELE, io forse avrò comprato solo mortadella sotto casa, ma x 41 anni ho trattato commercio d'ogni genere! Non vado oltre, non vorrei offenderla!


TEX Willer 22 Giugno 2018 16:34

Amedeo, posso permettermi una domanda? Visto che almeno due anni abbiamo tutti voluto Bellini via da Ascoli, visto che lo stesso da tempo dice (almeno a parole) che vuole vendere, come mai non c'è la fila di impresari nostrani x comprare? Io credo che Bellini se avrà una controparte seria che soddisfi le sue richieste (acquisto dell'Ascoli Picchio e del Picchio Village) che venderebbe. Certamente NON regalerebbe nulla il che mi pare ovvio! Ora che finalmente il nemico di tutti noi (Cardinaletti) è stato dismesso, fare acquisto di un DG Ascolano possibilmente con dei suoi soldini impegnati non sarebbe male. E si ricordi le medicine normalmente CURANO anche delle infezioni del ferro arrugginito.


Aries47 22 Giugno 2018 16:38

X Asnkvola, mi perdoni che Brico fosse dal notaio ad aspettare chi lo ha detto: Se lo ha detto il NOTAIO allora OK, altrimenti è la verità di una parte.


Luigi 1960 22 Giugno 2018 17:26

The punischer quota in toto TEX Willer... wow che notizia clamorosa!
Io invece non quoto neanche una lettera del punitore nostrano, anche perché ne ha messa una di troppo nel suo improbabile nick e guarda caso proprio una C verso la quale il patron italo-canadese sta indirizzando l'Ascoli. Nell'ultimo campionato c'era quasi riuscito, ora pare che stia facendo del tutto per centrare l'obiettivo. Vero punis(c)her?
Eppoi ho sempre preferito ZAGOR a TEX Willer, anche se era delle parti del lago Ontario...


TEX Willer 22 Giugno 2018 19:31

Luigi 1960 Le ricordo che TEX era un RANGER del TEXAS.


Luigi 1960 22 Giugno 2018 19:59

TEX so bene che sei del Texas, ma io mi riferivo a ZAGOR, il mio preferito, che pur essendo della zona del lago Ontario è i mio preferito appunto. Come vedi non ho pregiudizi verso i canadesi, se si comportano bene.... Va bene?


TEX Willer 22 Giugno 2018 22:33

Luigi 1960 Tanto x essere chiari: personalmente con il Texas che intenti tu non c'entro un caiser. Sono ascolano pure e anche tifoso da oltre 45 anni. TEX era i fumetto che preferivo leggere da ragazzo come anche CAPITAN MIKI. Buona notte.


Luigi 1960 23 Giugno 2018 00:16

Buona notte TEX Willer, non avevo dubbi che fossi ascolano e che la tua provenienza dal Texas fosse confinata alla fiction fumettistica, ma ho voluto giocarci un po' su e perciò l'ho proiettata anche oltre il confine regionale in riferimento ai nostri "texani" dirimpettai. CAPITAN MIKI mi è capitato qualche volta di leggerlo, ma ho sempre preferito ZAGOR. Comunque sia il tifo per l'Ascoli ci accomuna.


TEX Willer 23 Giugno 2018 11:03

Luigi.


TEX Willer 23 Giugno 2018 11:08

Io però sono un tifoso di vecchio stampo, e come un Ranger ligio alle regole oggi come ieri e, come sempre non mi lascio condizionare dalla folla strillante ma dal ragionamento dovuto all'esperienza e dalla legalità Sempre forza Ascoli Calcio/Picchio 1898.


Luigi 1960 23 Giugno 2018 16:42

TEX Willer ricorda che ZAGOR era un Trapper che non solo amava la legalità, ma era anche un uomo giusto e coraggioso che si schierava per difendere i deboli. Come tifoso io non ho mai partecipato a eventi di violenza, che detesto, non ho mai oltraggiato nessuno e mi addolora sentire le bestemmie di alcuni durante la partita. Mi piace il calcio e tifo l'Ascoli da quando ero adolescente, pur non essendo ascolano.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni