Ascoli Picchio, rinnovato prestito Di Francesco con la Juventus. Nuova avventura in Primavera

Redazione Picenotime

27 Giugno 2018

Davide Di Francesco

E' stato rinnovato per un'altra stagione il prestito alla Juventus di Davide Di Francesco, attaccante esterno classe 2001 cresciuto nell'Ascoli Picchio e passato nello scorso calciomercato invernale alla Vecchia Signora a titolo temporaneo con opzione per l'acquisizione.

Il talento nato a Sant'Omero, assistito da Donato Di Campli, si metterà alla prova quindi nella Primavera della Juve dopo aver collezionato 13 presenze e 4 reti con l'Under 17 di Francesco Pedone arrivata fino alle semifinali del campionato nazionale A-B (sconfitta poi 3-0 dall'Atalanta che ha conquistato il titolo nella finalissima contro la Roma). Proprio Francesco Pedone, che stima molto Di Francesco, è destinato a diventare il nuovo allenatore della Primavera dopo che Alessandro Dal Canto ha lasciato Torino per approdare sulla panchina della prima squadra dell'Arezzo.

Nel Giugno del 2019 Juventus e Ascoli decideranno poi il da farsi per il futuro del ragazzo, con la cifra del riscatto che è stata alzata da 500mila a 700mila euro con vari bonus.



© Riproduzione riservata

Commenti (5)

Luigi 1960 27 Giugno 2018 09:24

Quindi la notizia della sua cessione era una bufala… L'augurio è che il ragazzo possa crescere e migliorare e l'Ascoli valorizzare al massimo questo nuovo gioiellino del suo vivaio.


franco 27 Giugno 2018 11:28

dicono che sia il nuovo orsolini .... speriamo che i bonus siano importanti ..... altrimenti 700mila euro sono pochini


Guido 27 Giugno 2018 13:28

Prestito buona notizia


giovanni 27 Giugno 2018 14:00

Se è il nuovo orsolini allora di strada non ne farà tanta... Basta vedere che fine a fatto tra qualche anno se ne saranno perse le tracce... La juve è la rovina di questi poveri ragazzi..


firicano 27 Giugno 2018 16:57

speriamo che sia l ultimo regalo alla juve


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni