Ascoli, con l'avvento della Bricofer cambia staff dirigenziale. Tesoro nuovo direttore sportivo

Redazione Picenotime

04 Luglio 2018

Antonio Tesoro (Biancorossi.net)

Con il formale passaggio di consegne del pacchetto di maggioranza dell'Ascoli Picchio da Francesco Bellini alla Bricofer di Massimo Pulcinelli (l'atto notarile sarà siglato Lunedì 9 Luglio) è destinato a cambiare l'organigramma tecnico e societario del club bianconero. 

Il ruolo di direttore generale sarà occupato dal 56enne torinese Giovanni (ma per tutti sempre Gianni) Lovato, che ha fatto da mediatore nella trattativa con la Bricofer e che era stato il primo dirigente dell'era Bellini iniziata nel Febbraio 2014 (CLICCA QUI PER VIDEO DEL 14 FEBBRAIO 2014 IN CUI BELLINI PRESENTA LOVATO). Il suo rapporto con l'Ascoli Picchio, dopo un campionato e mezzo di Lega Pro ed una salvezza raggiunta in extremis in B, terminò poi nel Giugno 2016 con una risoluzione consensuale del contratto (CLICCA QUI PER LETTERA D'ADDIO DI LOVATO DEL 29 GIUGNO 2016).

Cambierà anche il direttore sportivo, nonostante Cristiano Giaretta abbia ancora un anno di contratto. Il nuovo ds dell'Ascoli sarà il 38enne Antonio Tesoro, originario della provincia di Bari ma da sempre residente a Bergamo al pari del padre Savino, noto imprenditore conosciuto, oltre che nel settore siderurgico, anche per attività legate alla realizzazione di parchi commerciali, alla produzione di veicoli elettrici ed al turismo. La carriera sportiva di Tesoro junior inizia da giovanissimo, nel 2010, alla Pro Patria, club di Busto Arsizio di cui diventa anche presidente. Nel Luglio del 2012 poi il padre Savino acquista il Lecce in Lega Pro ed il figlio Antonio diviene prima amministratore delegato e poi, nel 2014, direttore sportivo dopo averne conseguito il titolo a Coverciano. L'avventura dei Tesoro a Lecce si chiude con due finali perse ai playoff contro Carpi e Frosinone ed un sesto posto. Nel giugno 2015  si  dimette da direttore sportivo in seguito al passaggio di proprietà della società salentina ceduta alla cordata composta da Enrico Tundo, imprenditore nel settore dei trasporti e Corrado Liguori, imprenditore nel settore finanziario. Nel Marzo 2016 torna a lavorare, sempre come ds, nel Vicenza, prendendo il posto di Paolo Cristallini e cimentandosi per la prima volta con un campionato di Serie B. Con il club biancorosso ottiene una salvezza nella prima stagione ed un'amara retrocessione nel torneo cadetto 2016/2017. 

In bilico anche il futuro di Serse Cosmi, che si è guadagnato sul campo il rinnovo di contratto per un'altra stagione dopo la salvezza conquistata nella doppia sfida playout con la Virtus Entella. Nel caso in cui il nuovo management bianconero non dovesse trovare un accordo con il 60enne tecnico perugino, Massimo Oddo appare in pole-position per la successione in una rosa di pretendenti che presenta anche i nomi di Roberto Breda, Vincenzo Vivarini Antonio Calabro e Franco Lerda. 


© Riproduzione riservata

Commenti (30)

Tifoso Ascoli 04 Luglio 2018 09:37

Voglio proprio vedere, quanto tempo i super sapientoni sapranno resistere senza contestare tutto e tutti. Forza Ascoli.


Mandrillo 04 Luglio 2018 10:02

Detto da un sapientone tifoso ascoli è un bell'auspicio.


Algoritmo 04 Luglio 2018 10:24

Sceso dal treno anche Giaretta, signori in carrozza si riparte verso nuova direzione serie A


Amedeo 04 Luglio 2018 10:55

Finche' non ci sara' un proprietario che fara' gli interessi dell' ASCOLI CALCIO 1898 E DARA: LUSTRO saremo sempre pronti a contestare tutto e tutti....

Fuori i mercanti dal tempio


Alvaro da osimo 04 Luglio 2018 11:04

CAMBIA PRESIDENTE CAMBIA ALLENATORI NOI SIAMO I VERI TIFOSI . GLI EX DIRETTORI COMBINANO GUAI!!!!ASCOLI CALCIO NON MORIRÀ MAI!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! ONORE PASSIONE AMORE!!!!!


Sante Renda 04 Luglio 2018 11:05

Ah bè, allora... sarà contento Caprò, con un curriculum come il suo la serie A è sicura.


Abbasso i pesciari 04 Luglio 2018 11:32

Cavoli nostri


Arturo Vettel 04 Luglio 2018 11:54

Inforniamo gli schizzionosi che avevamo contattato Sabatini, Ausilio, Marotta, ma c'avevano da fà.


Ascoli Cosmico 04 Luglio 2018 12:24

Tutto ok ma la campagna acquisti quando la facciamo? Bisogna sbrigarmi che qui c'è da ricostruire una squadra....


simosbn74 04 Luglio 2018 12:31

Stiamo calmi ragazzi, facciamoli lavorare.


Pietro 04 Luglio 2018 12:48

Per amedeo:se Vuoi continuare a contestare cambia squadra e sito gente come te avete stufato ....saluti da un tifoso vero FORZA ASCOLI abbasso i contestatori.


Dilettante68 04 Luglio 2018 12:59

Noooo! Oddo Noo!!


MARIO78 04 Luglio 2018 13:11

Alla fine Bellini ha venduto .....adesso vediamo come si muoverà la nuova società ....io spero sempre in Tosti ....


asnkvola 04 Luglio 2018 13:30

Vediamo di tornare tutti nei ranghi me compreso,hanno appena acquistato e sborsato soldi,facciamoli lavorare,per quanto riguarda l'allenatore è giocatori da scegliere sono affari loro,hanno appena comprato casa,decidono loro come arredarla,non possiamo mettere becco su tutto.


Amedeo 04 Luglio 2018 13:41

Abbonamenti e biglietti li pago mai avuto nulla gratis sono tifoso dell' Ascoli calcio 1898 quindi contesto quando e come voglio


Riflessivo 04 Luglio 2018 13:43

PERFETTO IL PRIMO PASSO È STATO FATTO BENE SIAMO STATI 2 ANNI CON UN DS CHE FACEVA GLI INTERESSI DELLE ALTRE SQUADRE


Tessooro 04 Luglio 2018 13:43

Bel curriculum!


Picchio78 04 Luglio 2018 13:44

Azz già si comincia a dire questo no quello no, e neanche si è insediata la nuova società, CHI PAGA COMANDA RAGAZZI, NOI DOBBIAMO TIFARE. Poi se in un futuro ci sarà da contestare lp si farà.
Volevate che Bellini vendesse e vokevate la Bricofer accontentati tutti!


Gigi 04 Luglio 2018 13:57

No no, ancora non hanno comprato nè sborsato soldi!!
Cominciate a contestare così li facciamo scappare prima ancora che fanno l’atto!!!
Tanto già me lo sento: Ds Tesoro??? O povera nu!!!
Lovsto Dg??? N’è vastate na vodda??!!!!
Allenatore ? O Cosmi o nessun altro!!
Ahahah, scommettiamo? Tempo qualche mese e siamo punto è a capo.
Datevi una calmata gente, vediamo di fare per una volta quello che sappiamo fare: i tifosi e stop!!


simosbn74 04 Luglio 2018 14:09

Ragazzi il passato è passato, come era giusto non parlare più di Giorgi e Cacia, ora è giusto non parlare più della vecchia gestione, i presidenti passano, i giocatori pure, resta l’ascoli e i suoi tifosi, io dico che è ora che ci ricompattiamo, e remiamo tutti dalla stessa parte. BASTA con le divisioni createsi negli ultimi 2 anni, ricompattiamoci, che tutti uniti a livello di tifo/abitanti non siamo secondi a nessuno. Siamo noi l’ascoli calcio, dimostriamolo con i fatti.


matteos 04 Luglio 2018 14:21

condivdo quello che ha scritto picchio78


Luigi 1960 04 Luglio 2018 14:25

Basta spostare qualche sillaba e CON-TE-STO si trasforma come per incanto in STO CON TE! Ragazzi ormai è caldo afoso, basta sprecare energie, stiamo con l'Ascoli e lasciamo lavorare in pace la nuova società. Poi ci ritroveremo a Cascia per stare anche vicini alla squadra e a Santa Rita...
Intanto la piccola giara è andata e ora speriamo che si allestisca un tesoro di squadra...
Buona estate a tutti (anche a Luca samb che si stava preoccupando molto per noi).


Ascoli nel cuore 04 Luglio 2018 15:35

Non iniziamo a contestare prima che si insediano!!! Facciamoli fare e aspettiamo di vedere come allestiscono la squadra.
Ripeto il consiglio: Cosmi e' un ottimo allenatore che conosce i giocatori e il campionato di serie B. Può essere un buon punto di partenza. Il buon senso mi suggerisce di non cambiare mister eppoi a che servirebbe pagarne due visto che Cosmi è contrattualizzato?
Per il resto aspettiamo prima di criticare.


sandrorucci2@gmail.com 04 Luglio 2018 15:44

di chiacchiere ne sono state fatte tante ora dobbiamo sbrigarci a rinforzare la rosa
Cristiano Ronaldo si sta' accordando con la Juve!!!!!!!!!


Giuseppe da cagliari 04 Luglio 2018 18:23

Non iniziamo aspettiamo e vediamo, per me il buongiorno del mattino non si vede dalla società non dalla squadra., ma vediamo i costi della campagna abbonamenti con questo stadio che abbiamo da li vediamo di che pasta sono fatti.


IO 04 Luglio 2018 19:48

Chi trova un Lovato, trova un Tesoro.
........spereme bbe'......


Collemarino baraccola 1898 04 Luglio 2018 23:12

CHE DIO SIA LOVATO, CHE DIO SIA LOVATO, ABBIAMO TROVATO ANCHE TESORO, ASCOLI CALCIO E ME NE VANTO AD ANCONA


Ze 04 Luglio 2018 23:46

Lovato non era affatto male, ora con più esperienza sarà perfetto.


Albardialbissola 05 Luglio 2018 09:20

Ma nessuno ha letto il curriculum di questo tesoro? Speriamo non sia vera la notizia di averlo come ds


rico 05 Luglio 2018 21:10

se sarà Tesoro o chiunque altro, va bene, ma io terrei come DS il sig. Giaretta, che nonostante quelli che "sanno sempre tutto", ha dimostrato di saperci fare (vedi Favilli, vedi Orsolini, vedi De Santis, vedi Baldini, ed altri giovani talentuosi, che per questioni societarie, hanno dovuto interrompere il rapporto con l'Ascoli
in parte vanificando l'ottimo lavoro progetto impostato dal DS. Comunque solo e sempre FORZA ASCOLIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni