Serie B, il Livorno si affida ad un ''enfant du pays'': panchina a Cristiano Lucarelli

Redazione Picenotime

06 Luglio 2018

Cristiano Lucarelli

Il Livorno celebra al meglio il ritorno in Serie B affidando la panchina all'idolo di casa Cristiano Lucarelli, che succede ad Andrea Sottil passato al Catania. Ecco il comunicato ufficiale del club labronico: 

"L’A.S. Livorno Calcio è lieta di informare di aver affidato l’incarico di allenatore della prima squadra per la stagione 2018/19 a mister Cristiano Lucarelli. Lucarelli, livornese doc, è una delle bandiere della Società amaranto con la quale ha giocato per cinque stagioni.

Lucarelli con il Livorno ha segnato ben 112 reti in 192 partite. Per lui anche il titolo di capocannoniere in serie A con 24 reti nella stagione 2004/05. Lucarelli è il miglior realizzatore della storia amaranto in serie A con ben 75 reti segnate ed ha totaliizzato 6 presenze e 3 reti con la maglia dell’Italia mentre indossava la nostra casacca.

La famiglia Spinelli e il dg Peiani augurano a Cristiano di raggiungere grandi traguardi alla guida della squadra amaranto.

Il nuovo tecnico del Livorno Cristiano Lucarelli sarà presentato alla stampa Lunedì 9 Luglio 2018, alle ore 18:30 allo stadio “Picchi” di Livorno".


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni