Roccafluvione, inaugurato primo condominio del Piceno reso abitabile dopo terremoto

Redazione Picenotime

07 Luglio 2018

Vi proponiamo le immagini dell'inaugurazione del primo condominio reso abitabile nella provincia di Ascoli Piceno dopo gli eventi sismici del 2016 e del 2017. Si tratta della palazzina situata in Via Gramsci numero 10 a Roccafluvione, sottoposta ad un intervento di riparazione classificato "B" realizzato in tempi record dal Consorzio Panichi&Strever

Ne hanno parlato in esclusiva al nostro microfono il sindaco di Roccafluvione Francesco Leoni, il vice presidente della Regione Marche Anna Casini, il responsabile di commessa Francesco Pichini, la progettista e direttrice dei lavori Marilena Romanelli, l'amministratore di condominio Mauro Lanciotti e la rappresentante dei condomini Paola Bartolini.



© Riproduzione riservata

Commenti (2)

Ennio 07 Luglio 2018 21:54

Complimenti al sindaco che si è dato da fare al contrario di molti altri che non si sono accorti che c'è stato il terremoto


Alessando 08 Luglio 2018 10:07

Complimenti a tutti ... sono passato ieri a Roccafluvione e devo dire che quel palazzo che ricordavo ha un aspetto meglioratissimo ... bel lavoro dell'impresa !


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni