Brescia, l'ex Ascoli Beggi ritrova Marroccu ed entra nel nuovo staff di mister Suazo

Redazione Picenotime

11 Luglio 2018

Cesare Beggi

Tornano ad incrociarsi le strade di Cesare Beggi e Francesco Marroccu, due dei grandi protagonisti della prima salvezza in Serie B dell'Ascoli Picchio nella stagione 2015/2016. L'ex collaboratore tecnico bianconero, dopo aver coordinato il settore giovanile della Feralpisalò, entra ufficialmente a far parte dello staff di David Suazo, nuovo tecnico di quel Brescia che ha proprio Marroccu come direttore sportivo. 

Ecco il comunicato pubblicato sul sito delle Rondinelle: "La società Brescia Calcio è lieta di comunicare lo staff tecnico per la stagione 2018-2019. Ecco la composizione dell’organigramma che collaborerà col tecnico David Suazo: Il club ingaggia Cesare Beggi, la passata stagione Coordinatore sportivo del Settore Giovanile della Feralpisalò, in qualità di allenatore in seconda e il preparatore atletico Marco Barbieri. Per Barbieri è un ritorno in casa Brescia dopo l’esperienza nelle giovanili delle Rondinelle. Matteo Camoni viene confermato match analyst mentre il ruolo di preparatore dei portieri sarà affidato ad Vlada Avramov, nell’annata scorsa al Al-Nasr Sports Club con Cesare Prandelli. Lo staff medico sarà guidato dal responsabile sanitario Prof. Maurizio De Gasperi, affiancato dal medico Dott. Piergiuseppe Belotti. Il team di fisioterapisti sarà composto da Francesco Todde, Gabriele Crescini e Michele Buffoli".                 


© Riproduzione riservata

Commenti (1)

giulio bettucci 11 Luglio 2018 16:28

due grandi persone... cesare numero uno


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni