Ascoli Calcio, con la Cremonese non si parla solo di Mogos: spunta anche Cavion

Redazione Picenotime

13 Luglio 2018

Michele Cavion

Sono giorni molto vivaci per il calciomercato dell'Ascoli Calcio quando manca poco più di un mese alla chiusura ufficiale delle operazioni quest'anno fissata per le ore 20:00 di Venerdì 17 Agosto.

Sono diverse settimane che la Cremonese di mister Andrea Mandorlini e del nuovo ds Leandro Rinaudo ha richiesto ufficialmente Vasile Mogos, 25enne esterno rumeno che ha un contratto con l'Ascoli fino al 30 Giugno 2020 (con opzione fino al 2021) e che nell'ultima stagione è sceso in campo in 43 circostanze tra Coppa Italia, campionato e playout di Serie B, con la soddisfazione di un gol nel 2-1 interno contro il Cesena ed una prestazione eccellente nel decisivo match con la Virtus Entella al "Del Duca" dello scorso 31 Maggio. La trattativa ha subito poi dei rallentamenti a causa del passaggio di proprietà da Francesco Bellini a Massimo Pulcinelli, ma ora che tutto è stato formalmente ufficializzato sono ripresi i contatti tra le parti, con novità importanti previste nei prossimi giorni. 

La novità delle ultime ore è il possibile inserimento nell'operazione di Michele Cavion, centrocampista 23enne che ha un contratto con i grigiorossi fino al 30 Giugno 2020. Destro naturale ma abile anche col mancino, Cavion può ricoprire tutti i ruoli della linea mediana (in particolare quello di mezzala destra) e nell'ultima stagione ha messo a referto ben 37 presenze, 6 reti e 2 assist con la squadra lombarda. Su di lui si era fatto avanti il Bologna, ma ora l'interessamento dei felsinei sembra essersi affievolito ed il ds Antonio Tesoro punta ad inserirsi in maniera decisa forte dei contatti continui con la dirigenza della Cremonese proprio per il discorso relativo a Vasile Mogos. 


© Riproduzione riservata

Commenti (1)

the punischer 13 Luglio 2018 18:47

cavion ce piace


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni