Ascoli Calcio, ad Leo: “C'è tanto entusiasmo. Società, squadra e tifosi devono essere una cosa sola”

Marco Amabili

17 Luglio 2018

Andrea Leo

Vi proponiamo le immagini del raduno ufficiale dell'Ascoli Calcio all'Hotel "La Corte del Sole" alla vigilia della ripresa della preparazione in vista della stagione agonistica 2018/2019. Nell'occasione ha parlato al nostro microfono il nuovo amministratore delegato Andrea Leo.



Ecco le altre parole in conferenza stampa dell'ad Leo riportate dal sito ufficiale dell'Ascoli Picchio: "Partiamo con lo spirito giusto, con tanta voglia di lavorare e di metterci a disposizione di questa Società e della Città. Come hanno già detto il Patron Pulcinelli e il Presidente Tosti in occasione della conferenza di presentazione, i tifosi saranno il nostro tredicesimo uomo e ci auguriamo che portino con la loro spinta qualche punto in classifica, ancor più di quelli portati lo scorso anno. Il dodicesimo uomo sarà l'assetto organizzativo. In questi primi giorni di lavoro l'impatto con una nuova realtà è stato forte, fantastico, tanta gente ci ferma in giro per la città per incoraggiarci e rivolgerci l'in bocca al lupo. Il mio impegno sarà massimo in termini di tempo e di presenza, sarò portatore di idee e della voglia che Pulcinelli e Tosti hanno messo in questo progetto. Questa esperienza mi darà tanto in termini emotivi e professionali, ho visto tanto entusiasmo dai collaboratori in sede e dalla gente in generale. L'Ascoli, la Città e la squadra saranno un'entità unica".


© Riproduzione riservata

Commenti (23)

walter rossi ps 17 Luglio 2018 20:10

Ottima impressione e facce positive, FORZA ASCOLI CALCIO!


asnkvola 17 Luglio 2018 20:15

Purtroppo non contano le facce ma i piedi.....


bernardo 17 Luglio 2018 20:25

Bright ride, buon segno, resta con noi!


Luigi 17 Luglio 2018 20:49

Non mi convince nulla..... che brutta sensazione. Speriamo bene


Fabrizio 17 Luglio 2018 21:01

criticare solo per distruggere non ha senso ma che tifosi siete.. aspettate almeno di fare iniziare a lavorare questa società peggio del canadese impossibile


Ze 17 Luglio 2018 21:34

Sarà una squadra tosta. Tutto molto positivo


LORENZO CAPRO' 17 Luglio 2018 21:36

LUIGI BELLINIANO A NOI CI CONVINCE TUTTO INVECE E SIAMO FIERI E ORGOGLIOSI DI QUESTA SOCIETÀ, BELLINIANI SIETE FINITI E CIRCONDATI , ARRENDETEVI, USCITE CON LE MANI IN ALTO.


tiziano 17 Luglio 2018 22:14

Ma Vivarini nn aveva nessun’altra conoscenza al posto di Monticciolo?
Basta con queste facce...


quinto decimo 17 Luglio 2018 22:28

Servono 4 giocatori forti, Valeau è una scommessa. Buona impressione di Leo


Gigi 17 Luglio 2018 22:39

Tiziano, mo manco Monticciolo va bene?
Basta con queste facce perchè?


Luigi 1960 18 Luglio 2018 00:12

Coraggio ragazzi, avanti con impegno e fiducia. Forza Ascoli!


Massimo 18 Luglio 2018 06:16

Forza Ascoli Calcio, forza presidente Tosti, si è ricreata la giusta atmosfera, quando leggete qualche commento di persone che non possono fare più la merenda con l'Ascoli, fatevi una risata, sono dei disperati ed hanno solo un sogno, che l'Ascoli vada male. Peggio di quello che hanno combinato loro si dovrebbe retrocedere e fallire.
Questa è la società che sognavamo.
Buon lavoro.


Emidio 18 Luglio 2018 09:09

Dopo anni di scandalo e insulti, finalmente una società di calcio che può essere definita tale, con un presidente vero, ascolano, che vuole bene agli ascolani.
Grazie Bricofer, grazie Pulcinelli. Grazie Giuliano Tosti.


Luciano 18 Luglio 2018 09:21

Come il primo giorno di scuola ,tutti sono pieni di buoni propositi (a parte qualche gufo),speriamo questa volta di assistere a splendide realtà


Fermano Bianconero 18 Luglio 2018 09:52

Benvenuti, le prime impressioni sono positive e si sentono cose che per orecchie di noi tifosi sono musica, tutelare le famiglie e le persone meno fortunate con gli abbonamenti, si apprezzano i tifosi, ci avete riconsegnato il marchio Ascoli calcio, cosa posso dire solo grazie, parlo per molti tifosi del fermano da sempre vicini all'Ascoli calcio, ormai con la società di bellini era finita, per non pensare più a chi aveva afidato la guida, dirigenti impresentabili che facevano dispetti a noi tifosi, alla nuova società chiediamo di essere attenta alle iniziative sul territori, qua nel fermano ci sono moltissimi tifosi dell'Ascoli, venite e fate amichevoli, magari anche un punto vendita Ascoli calcio per le magliette non sarebbe male.
Abbiamo i nostri figli che sono innamorati dell'Ascoli, dai Nonno, al padre e nipoti siamo tutti con voi.
Dai che finalmente l'incubo è finito non vedremo più crte facce pavoneggiare nel nome dell'Ascoli e sporcare la sua storia.
Andrea Fermano Bianconero


Fabio 18 Luglio 2018 10:02

Forza AD Leo, avanti per la vostra strada e fate pulizia totale, la zizzania va estirpata tutta alla radice per non farla riprodure.


Andrea2 18 Luglio 2018 10:42

Bellini doveva cacciare i soldi a questi bastano due moine e tre sorrisi e sono già amati e competenti. Abbiamo preso giusto un 19 della Roma e già le impressioni sono più che positive.. Ehehe..
Ai nuovi dirigenti dico "sorridete sorridete che tra non molto piangerete per gli insulti".. L'asculá è cuscí.. Si innamora veloce ma è un fuoco di paglia..


Pippo 18 Luglio 2018 10:51

Credo che ci sia una bella differenza tra la sensazione di convinzione è quella di liberazione e ritengo che quest'ultima sia la più diffusa in questo momento in città. Perché essere convinti da una squadra che somiglia molto, e somiglierà ancora, a quella dello scorso anno, senza Favilli, non ha grande logica, Tosti non gioca.


Massimo 18 Luglio 2018 14:23

Chi ama il canadese che non ci venisse allo stadio.... Meglio Giuliano tosti x tutta la vita che un projetto che voleva fare il canadese e Company.... Le bugie hanno le gambe corte altro che società trasparente... Si sono riempiti le tasche e poi chi si è visto si è visto..... Pseudi innamorati del canadese.


ripano 18 Luglio 2018 16:14

Sig. Massimo, che lo stadio è suo? Che la patente da tifoso la da lei? Allo stadio ci deve venire chi tifa l'Ascoli...PUNTO.
Lei e qualcun altro avete rotto le scatole.


Marco 18 Luglio 2018 18:44

Ripano se tifi l'Ascoli allora devi essere obbiettivo e ammettere che Bellini ha fallito il suo progetto ha sbagliato dirigenti e ha fatto i cavoli suoi con il picchio
Pur avendo avuto la fortuna di andare in B dopo un anno in tribunale aver preso tanti soldi venduti orsolini e favilli a 15 milioni di euro
Ha fatto un'altra società per sfruttare il picchio village solo Tosti non vi è voluto entrare
Una volta ammesso ciò poi parliamo di ogni altra cosa. Difendere l'indifendibile nasconde interessi o ignoranza in materia. Supponenza
Bellini ha fatto business società o pagata 800mila venduta a 11 milioni perché a tanti ammonta l'operazione tutto compreso soldi impegni e garanzie.
Ma finitela di fare i giapponesi arroccati. Siete patetici peggio di quello che ha combinato significa rifallire


Albardialbissola 18 Luglio 2018 20:51

Marco se tifi Ascoli devi essere obiettivo e ammettere che bellini ha fatto bene in 4 anni
Al primo anno ha fatto una squadra per salire (non era scontato) e c è andato perché gli altri rubavano
Se la società è stata comprata in b a 11 milioni è a ulteriore riprova che ha fatto più che bene...se avesse fallito l avrebbe svenduta
Nel Picchio Village ha investito e vuole rientrare dell investimento (come tutti gli imprenditori) e ricordo che Ciccoianni è in società e ci guadagna pure lui
Bellini ha fatto business? Sicuramente...è un imprenditore
Credi che bricofer da Roma che voleva acquistare la ternana non l abbia fatto per business? Sicuramente...sono imprenditori...come tosti
Lasciamo stare Bellini e guardiamo avanti ora...i confronti si potranno fare tra qualche anno...lasciamo lavorare la nuova società e tifiamo


Ripano 18 Luglio 2018 21:19

Insistete. Capitolo Bellini chiuso. Adesso siamo al capitolo Bricofer. Vediamo cosa succede.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni