"BEN HUR", UNA STORIA DI ORDINARIA PERIFERIA AL VENTIDIO BASSO

Redazione Picenotime

08 Aprile 2013


Si avvia alla conclusione la stagione del Teatro Ventidio Basso di Ascoli Piceno realizzata dal Comune e dall'AMAT in collaborazione con Teatro 88. Mercoledì 10 e Giovedì 11 Aprile il penultimo appuntamento in cartellone è "Ben Hur". Una storia di ordinaria periferia, spettacolo dedicato al personaggio di fama cinematografica che approda al teatro con Paolo Triestino, Nicola Pistoia e Elisabetta De Vito.

In Ben Hur si affronta il tema dell'immigrazione e del razzismo in modo nuovo e brillante. Gianni Clementi - autore del testo - riesce a presentare temi di attualità con grande semplicità suscitando nel pubblico momenti di profonda riflessione, ma anche di grande ilarità.

Sergio, interpretato da Nicola Pistoia, che firma la regia dello spettacolo, è uno stuntman caduto in disgrazia dopo un avvio eccellente niente di meno che con Spielberg nel film "Salvate il soldato Ryan". Oggi si ritrova infortunato e in attesa di risarcimento; così per sbarcare il lunario si arrangia a posare, vestito da centurione per i turisti che passano davanti al Colosseo. Sua sorella Maria (Elisabetta De Vivo) è separata, per arrotondare gli spiccioli del fratello è costretta a lavorare in una chat erotica.

A rompere il tran tran quotidiano arriva Milan (Paolo Triestino), ingegnere bielorusso con tanta voglia di lavorare. Per mandare soldi alla sua famiglia, Milan si arrangia a far tutto, anche a sostituire Sergio nel ruolo di centurione. La coppia Triestino-Pistoia, conferma il successo ottenuto con Muratori di Edoardo Erba e Grisù, Giuseppe e Maria dello stesso Clementi, in questa nuova pièce scritta appositamente per loro.

Le scene dello spettacolo - prodotto da Neraonda - sono di Francesco Montanaro, i costumi di Isabella Rizza e il disegno luci di Marco Laudando. Per informazioni e biglietti è consigliabile recarsi presso la biglietteria del Teatro Ventidio Basso in Via del Trivio ad Ascoli Piceno oppure chiamare lo 0736.244970. Entrambi gli spettacoli avranno inizio alle ore 20.30.
PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni