Giaretta: ''Per i prossimi due anni l'Ascoli beneficerà dei trascorsi delle ultime stagioni''

Redazione Picenotime

20 Luglio 2018

Cristiano Giaretta

L'ex direttore sportivo dell'Ascoli Picchio Cristiano Giaretta, dopo aver risolto il suo contratto con il club di Corso Vittorio Emanuele, è tornato a parlare in un'intervista esclusiva concessa ai colleghi di Tuttomercatoweb.com. 

Con l’uscita di Bellini pensavo già di uscire anche io dall’Ascoli, mi sembrava doveroso. Il nostro lavoro è fatto anche di saluti, era il momento giusto - ha detto Giaretta -. Cosa mi rimane dell'ultima stagione?  Una grande impresa. Chi mastica calcio sa che abbiamo fatto una grande impresa. Ci sono state tante situazioni particolari. Dagli infortuni alle condizioni ambientali. Ci è mancato Favilli, con lui saremmo stati più sereni. Ma l’impresa rimane. La serata dello spareggio contro la Virtus Entella è stata meravigliosa, ha unito una regione. La nostra linea era quella di lavorare con i giovani cercando di valorizzarli. Abbiamo mantenuto il bilancio in positivo, l’Ascoli per i prossimi due anni beneficerà dei trascorsi delle ultime due stagioni. Bari e Cesena chiudono i rubinetti? Ecco. Questo è un esempio. Il Bari ha sempre cercato di vincere. Vincere equivale a spendere. Ma spendere non è mai sinonimo di vincere. Se non vinci dopo tanti anni ti arriva il conto da pagare. Bari e Cesena mancheranno al calcio che conta. Oggi i direttori sportivi devono anche far quadrare i conti. Possibilità di andare al Chievo? C’era stato un contatto con una persona vicina al presidente. Ma non era mai nato nulla. Prendo volentieri questo momento di pausa, perché quando hai una squadra non riesci ad aggiornare il database. Ho sempre avuto l’ambizione di riprendere dei contatti che ho vivi in Europa. Sto aggiornando il database. E rimango alla finestra. In Italia a metà luglio non è facile trovare un club, mi piacerebbe anche un’esperienza all’estero. Cristiano Ronaldo alla Juventus? Il colpo del secolo. Ha oscurato tantissime altre operazioni. Ma questo colpo della Juve è un colpo anche per la Serie A. Il calcio italiano si è rivalutato. Potrebbe essere un apripista. Di questa operazione dobbiamo essere tutti contenti. CR7 ha oscurato tutto il resto, ma agli occhi degli addetti ai lavori rimane il grande lavoro di Inter e Roma che si sono rinforzati. Da chi mi aspetto movimenti ora? Dal Milan. Mi aspetto faccia qualcosa di importante. Lo scorso anno ha fatto una campagna acquisti sontuosa, ma penso che proverà a fare qualche operazione importante anche quest’anno”.

© Riproduzione riservata

Commenti (35)

Andrea 21 Luglio 2018 01:58

Ma perché ancora parli? Ci hai stancato nel momento in cui dovevo essere un punto fermo ti sei fatto deferire, Ascoli città veglia su tutto e ora che sei andato via hai ancora il coraggio di parlare! Medita ex da medita...


Paolo65 21 Luglio 2018 02:33

Le condizioni ambientali le ha create la società, a questo aggiungiamo due allenatori che definire scarsi sarebbe un lusso, ed infine una campagna acquisti pietosa.
Se poi dobbiamo essere onesti, i grandi acquisti sono stati Cosmi, Agazzi e Monachello.
Non esprimo altro altrimenti non passa il post.


Ponz 21 Luglio 2018 04:23

Mettiti una maschera!!!


ASCOLI NEL CUORE 21 Luglio 2018 05:03

Ancora parli? La grande impresa l'ha fatta SOLO Serse Cosmi che ha rimediato ai tuoi disastri e alle tue pessime campagne acquisti. Meno male che sei andato via insieme al Canadese & Co. P.S. Le condizioni ambientali avverse le avete create voi, società di dilettanti


Canadascolano 21 Luglio 2018 06:06

Grazie Giaretta. Malgrado la diffidenza e le critiche feroci di alcune frange del tifo bianconero, credo che lei abbia operato con acume e rispetto dei bilanci. Le sono personalmente grato per il presente e il futuro dell'Ascoli. Che Picchio era, e' stato e sara' sempre!


Algoritmo 21 Luglio 2018 06:11

Per la società voto 6 ma per i tifosi 3.


Francesco 21 Luglio 2018 06:12

Roba da pazzi, hai creato una squadra scarsa con contratti di 3/4 anni a gente che può a malapena fare la lega pro, ce li dobbiamo tenere e pagare, parli di saper spendere? Senza la vendita di Orsolini prodotto del vecchio vivaio e valorizzato da chi ti ha preceduto al Viareggio, quando rimetteva Bellini per colpa tua? Venti milioni di euro?
Per i prossimi 2 anni si dovranno sborsare soldi per nulla grazie a te e il tuo amico procuratore.
Nella salvezza di quest'anno non c'è nulla lo sai bene.
Per piacere non parlare più dell'Ascoli.


Caste300 21 Luglio 2018 07:47

INTANTO AVETE LASCIATO LA NUOVA PROPRIETÀ CON TRENTA CONTRATTI SUL GROPPONE UNA SQUADRA DA RIFARE QUASI TUTTA DA CAPO CON GIOCATORI CHE FATICANO A TROVARE MERCATO...DUE SALVEZZE STRIMINZITE È UN BUON BILANCIO SECONDO LEI? E CHE VUOL DIRE PER I PROSSIMI DUE ANNI SARÀ TUTTO A POSTO? CHE AL TERZO FALLIRE MO ANCHE NOI? E SE CHI SPENDE NON È DETTO CHE VINCA CHI SPENDE POCO E MALE CHE FINE FA? AI POSTERI L'ARDUA SENTENZA


ascoli è stata durissima 21 Luglio 2018 08:53

E' fantastico ah ah ah. Si fa i complimenti da solo . E' fuori dal mondo...... "Sono io il Ds dell'Ascoli ,qualcuno opera aalle mie spalle!! Oggi si me ne volevo andare.ah ah ah." E' stato fatto un campionato pietoso terminato ai playout dietro a squadre scarsissime che manco pagavano i giocatori. La baracca economica si è retta grazie ai soldi di Orsolini scoperto da Orsini che tu e i tuoi compari vi siete mangiati con operazioni ridicole.Passavi le giornate ad autocelebrarti. Ti faccio un esempio il Cittadella con la metà degli ingaggi tuoi ha fatto i playoff, ha venduto Varnier per 5 miloni all'Atalanta e Kouame per 5 milioni al Genoa quando ha una produzione di manco 6 milioni e i prossimi 2 anni sta aposto coi bilanci . Non si è mai mai sentito il loro direttore sportivo autocelebrarsi. Vi siete venduti tutto il vendibile e avete lasciato 30 contratti di una rosa scarsissima. Il Cosenza con 8 giocatori di proprietà ha vinto i playoff. Bellini ha incassato ed è contento ,non aveva finito Aramu di sciabattare la palla al playout che il patron dice che :" Ho venduto pure Addae......" Ti auguro il meglio a Londra dove tutto il mondo parla Giaretta,Cardinaletti e Bellini...., l'importante è che non torni più.


LORENZO CAPRO' 21 Luglio 2018 09:27

CANADA BIANCONERA VISTO CHE CI PRENDI IN GIRO.... PERCHÉ NON TI IDENTIFICHI??? SAREBBE PIÙ CORRETTO, GIARETTA CI PRENDE IN GIRO DA LONTANO, TU DA DOVE?


firicano 21 Luglio 2018 09:39

sei quasi un eroe nei prossimi due anni ci sono da pagare 30 giocatori il cui valore è vicino allo zero insieme al DI campli vi siete arricchiti penso che sia giunto il tempo di tacere buona carriera


Albardialbissola 21 Luglio 2018 10:16

Trenta contratti? Ma non sono partiti in 27 di cui 5 ex primavera? ..di fatto la Rosa è di 22 giocatori con qualche contratto oneroso (le lamentele erano perché si mandavano via i giocatori che costavano di più e ora non va più bene...mah)...la nuova società sta trattando giocatori a stipendi molto più alti...e ganz e rosseti hanno mercato e possono essere venduti (parole di Vivarini).... non creiamo alibi
Però l anno scorso ci ha fatto soffrire più del dovuto scegliendo maresca ma riparando bene a gennaio
Favilli è stato il colpo di giaretta...buon ds che ha lasciato con conti a posto


ascoli club bs 21 Luglio 2018 10:32

Grazie Giaretta. Oltre a Favilli altri ottimi colpi come Mogos, Baldini, Agazzi, Monachello, ecc.
società nob indebitata. Quindi fatto ottimo lavoro risparmiando. Sono tutti bravi a spendere tanto e poi fallire...vedi Bari Cesena e Avellino


ascoli è stata durissima 21 Luglio 2018 10:36

A casa ci stanno Carpani,De Angelis,Jallow,Manari più Cosmi e Giaretta tralasciando la liquidazione di Cardinaletti o li paga Bellini?


ascoli è stata durissima 21 Luglio 2018 10:37

E Mogos e Gigliotti sono stati già ceduti


Albardialbissola 21 Luglio 2018 12:12

Cardinaletti ha rescisso con Bellini(ha pagato lui)...cosmi è stata una precisa scelta della nuova società
De Angelis jallow e Manari sono primavera o ex primavera....dici che il problema sono loro che guadagnano poco.? Eppure trattiamo vacca che prende 400 mila euro (ovvero come il giocatore più costoso della passata stagione). Mogos e Gigliotti han portato soldio contropartite.....
Evitiamo di creare alibi
A me va benissimo come sta operando la nuova società se rientra nel budget ma qua si parla di fantasmi della vecchia società che non esistono (abbiamo 22 giocatori che non prendono tanto) infatti siamo agli ultimi posti come budget stipendi con la vecchia rosa al completo...


Domenico Petruzzelli 21 Luglio 2018 12:28

Tanti errori e corbellerie inspiegabili, ma anche il merito di aver creduto in un fenomeno come Favilli, che peccato l inforrunio ma se quest' anno farà bene a Genoa sarà il centravanti della nazionale nei prossimi 5 anni, inseguendolo fino all' ultimo secondo di quel 31 agosto ormai lontano... Addios !


Watusso 21 Luglio 2018 13:26

Vedremo..........i fatti sono una squadra in B senza debiti, e nuovi lunghi e costosi contratti.......io spero fortemente spero.


ascoli tutto il resto è noia 21 Luglio 2018 13:52

l' importante ascoli è dura che tu sia convinto di capire di questo sport, giaretta ha lavorato 3 ani con i pozzo nel periodo che aveva in gestione
3 societa' di calcio, granada spagna udinese e watford inghilterra ,tu ridi e pensi di saperne di piu?'salutami galabinov ahahahah fenomeno ahahahah


simosbn74 21 Luglio 2018 14:12

Ancora che vi date uno contro l’altro,che senso c avrà io non lo so, giaretta ha fatto solo danni, eccetto favilli, ma l’affare l’ha fatto Bellini mica l’ascoli dato che lo scorso anno ti hanno salvato tutti non certo lui che purtroppo sì è fatto male, dell ex patron è comunque ingiusto parlarne perché comunque ha venduto come in molti speravamo, quindi basta. Per giaretta: Tesoro in una settimana ha fatto comunque meglio di te. Taci fai il bravo.


Ascolano X WATUSSO 21 Luglio 2018 14:22

Watusso sei troppo intelligente per non capire e fare finta di non sapere, sei nato in curva e conosci le persone, non farti abbindolare anche tu, da chi ha visto 5 partite negli ultimi 10 anni, da chi diceva di non venire allo stadio PER PROTESTA CONTRO BELLINI (penosa scusa la verità è altra..) Persone che invicavano schiaffi a tutti.
Ora tutto di colpo rispuntano dal nulla, addirittura vogliono far credere di difendere la società,.. li conosciamo bene watusso e anche tu lo sai


IO 21 Luglio 2018 14:23

Ascoli è dura durissima, se Giaretta ti riportava il pomper, gli facevi una statua!! Ahahahahahahahah


Luigi 1960 21 Luglio 2018 15:04

Praticamente Giaretta sta attribuendosi futuri meriti se le cose dovessero andare bene nei prossimi anni, se invece dovessero andar male allora sarebbe tutto demerito dell'attuale società. La piccola giara è furbetta, ma per fortuna che ora si occupa solo dell'aggiornamento del suo personale database e non è più a far danni in Ascoli, ma in compenso ha contatti vivi in Europa. Forse potrebbe sbarcare in Premier League prima o poi, e magari proporre Maresca come coach a qualche squadra, portandosi anche qualche petalo della nutrita rosa ascolana, tipo Rosseti, De Santis De Feo, eccetera..


rico 21 Luglio 2018 15:08

Io veramente tutto questo astio e cattiverie nei confronti di Giaretta non riesco a capirlo. Il DS ha portato ad Ascoli giocatori con i quali, piaccia o no, ci siamo salvati per due anni di seguito e allo stesso tempo si é lavorato per assicurare futuro alla società (giovani di sicura prospettiva). Non ti curar di lor sig. Giaretta e in bocca al lupo per gli impegni che vorrai prendere. Solo e sempre FORZA ASCOLIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIIII


Maurizio, parliamone Giaretta 21 Luglio 2018 15:41

Giaretta puoi incantare chi non sa la verità, perché non dici che il nostro settore giovanile, non lo hai mai preso in considerazione, Quaranta, Diop, DlEgidio, Tassi, Ventola non valevano i giocatori scarsi di altre squadre, che hai portato per fargli 3 anni di contratto?
Parliamo di quanto sono costati i cartellini di Varela, Santini, De Feo, Castellano, per poi svincolare Varela a zero
Parliamo di quanto è costato Rosseti praticamente sempre infortunato?
Un milione di euro basta?
Che contratto gli hai fatto?
Parliamo di quanto è costato e guadagna Ganz?
Parliamo di quanto ha portato al netto nelle casse dell'Ascoli l'operazione Favilli?
Caro Giaretta, quando si è fatto male a Parma Favilli eravamo ultimi in classifica con 14 punti e Favilli aveva giocato sempre.
Parliamo di Martinho?
Parliamo di Maresca?
Parliamo del clima che avete creato con la città?
Parliamo delle vostre buonuscite?
L'Ascoli per il vostro operato avrà grossi problemi a rispettare i parametri degli stipendi per i prossimi 2 anni.
Ogni giorno vi alzate con i soldi sotto il cuscino.
Dai Giaretta parliamone.


Matteo 21 Luglio 2018 15:52

Riguardo alla salvezza non hai nessun merito, anzi.
Un direttore sportivo crea una squadra unita, tu hai fatto il contrario e ci siamo salvati ai play out è appena ha rischiato l'arbitro te la sei data a gambe


Sopra...tutto...l'Ascoli Calcio! 21 Luglio 2018 16:27

Giaretta? Cardinaletti? Bellini? I 2 mister debuttanti? Il picchio osceno dello stemma? PER FORTUNA UN LONTANO RICORDO. GRAZIE DI TUTTI I DANNI FATTI.. ORA DIMENTICATECI.
NOI ERAVAMO, SIAMO E SAREMO SEMPRE E SOLO L'ASCOLI CALCIO!!!!


giovanni 21 Luglio 2018 16:30

Sig. Giaretta, ha contribuito a far tornare i conti in società e questo è ciò che conta di più, con i giocatori e con quello che aveva da spendere ha fatto del suo meglio, poi ha portato Kanoute' Ragazzi Monachello e comunque ha contribuito a due salvezze miracolose con ciò che passava il convento. Grazie, io lo rivoterei sicuramente Buon lavoro, tutti quelli che partono della vecchia guardia vengono salutati come campioncini, li ha presi Lei è giusto che venga salutato come e più di loro.


MAX 21 Luglio 2018 16:45

GIARETTA APPARE ABBASTANZA GOFFO IL TENTATIVO DI ATTRIBUIRTI I MERITI PER I RISULTATI CHE SAPRA' RACCOGLIERE LA NUOVA SOCIETA' NELL'IMMEDIATO FUTURO DOPO LE RECENTI OPERAZIONI DI MERCATO......DOPO QUESTE TUE CONSIDERAZIONI C'E' SOLO DA STENDERE UN VELO PIETOSO!


Canadascolano 21 Luglio 2018 16:51

@Lorenzo Capro'. E perche' dovrei prenderla "in giro"? Fino a prova contraria, questa e' una libera tribuna dove tutti esprimono la propria opinione senza problemi. Io ho la mia, lei la sua e gli altri hanno la loro. Dunque, buona giornata.


Picchio78 21 Luglio 2018 16:55

Diciamo che il merito della salvezza è di Cosmi, Agazzi ed Aramu che se non ciabattava davanti alla nostra porta, stavamo in serie C.


Luca 21 Luglio 2018 21:48

Con i soldi cg e avete sperperato in due anni si facevano squadre per vincere il campionato.
Introiti lega, sponsor, diritti televisivi, incassi spettatori, vendita di orsolini ci avete fatto fare 3 anni da incubo tre salvezza all'ultimo secondo ma cosa parli, incapace. L'unico a ridere sei tu con i soldi che hai preso per andare via, pure Bellini ha detto che lo hai pressato 6 mesi per farti allungare il contratto. Vergogna
Porta via con te i giocatori che hai messo sotto contratto ganz rosseti csstellano de feo martigno
Neanche il porta ghiaccio puoi fare


Invictus 22 Luglio 2018 07:59

Grazie Giaretta, hai fatto la tua parte.
Diverse buone operazioni e altre invece meno, com'è normale che sia.
Speriamo che tesoro faccia altrettanto... Il suo CV non è proprio brillantissimo.
Per adesso si è mosso discretamente ma poi sul campo il giudizio diventerà più chiaro.


Massi 22 Luglio 2018 20:10

Se giaretta ha fatto la sua parte io sono Marotta.
Due anni con lui e due salvezze una miracolosa l'altra da non raccontare, merito della squadra e di cosmi, mentre lui e il ragioniere si preoccupavano di farsi rinnovare il contratto pressa di Bellini
Giaretta è colui che disse che Bellini si poteva comprare la Sicilia, colui che a luglio dello scorso anno ha messo fuori rosa cacia, bianchi, Giorgi e Perez, ed ha alzata l'asticella con Maresca, con il fratello, fiorin, de Feo, santini, Castellano, Florio, martinho,
Ultimi per due terzi del campionato.
Per non dire di ganz, regalati 1,8 milioni di euro al Pescara che ancora ride.
Quando l'Ascoli giocava scontri diretti lui andava a vedere altre partite al Nord dei dilettanti, c'erano sicuramente giocavi interessanti.
Sarebbe curioso sapere come sono stati utilizzati i 7 milioni di Orsolini, dato che nessuna altra squadra ha incassato tanto.
Sarebbe curioso sapere i numeri dell'operazione Favilli, quanto è andato al Livorno, quando si procuratori, quanti all'Ascoli. Così giusto per curiosità.
Su che valutazioni sono stati fatti 4 anni di contratto a Rosseti eternamente infortunato.
Ci potrebbe dire come mai quando eravamo senza centrali difensivi non ha mai fatto giocare Diop, uno dei più furti difensori italiani della primavera richiesti da diverse squadre di serie A.
Nel frattempo in difesa giocavano i centrocampisti.
Magari se vuole, ci potrebbe anche dire quando ha preso di liquidazione, per fare questo capolavoro due anni consecutivi. Se è poco possiamo fare una colletta.
Lui e tutti i suoi collaboratori sino una grande perdita.


Marozzi Antonio 07 Agosto 2018 18:34

Che Giaretta ha fatto degli errori macroscopici non serve nemmeno dirlo che Tesoro ha fatto meglio aspetterei gli eventi dal primo risulta


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni