Ascoli Calcio, settimana chiusa con 5 colpi. Del Pinto pista tiepida, per Odjer possibilità di prestito

Redazione Picenotime

21 Luglio 2018

Del Pinto con Padella (17 Agosto 2017)

Si è chiusa un'intensa settimana di trattative per l'Ascoli Calcio. Il direttore sportivo Antonio Tesoro, nella conferenza stampa tenuta in sede Lunedì 16 Luglio, aveva previsto gli arrivi di 4/5 nuovi calciatori entro Domenica 22 Luglio ed ha mantenuto la parola. Il Picchio, infatti, ha già ingaggiato in prestito con diritto di opzione e contro opzione il 19enne centrocampista Lorenzo Valeau ed a titolo definitivo, con contratti triennali, sono arrivati anche il 23enne centrocampista Michele Cavion ed il 26enne attaccante Giacomo Beretta. Tra domani o al massimo dopodomani verranno ufficializzate altre due importanti entrate a titolo definitivo già delineate in tutti i dettagli: il 27enne difensore Riccardo Brosco (contratto triennale) ed il 28enne esterno destro polacco Tomasz Kupisz (contratto biennale).

Nella giornata di oggi è salita per la prima volta alla ribalta anche la trattativa con il Benevento per il 28enne centrocampista Lorenzo Del Pinto, in campo nel secondo tempo del test amichevole che la squadra di Christian Bucchi ha vinto 8-0 questo pomeriggio a Cascia contro la Rappresentativa Romagna. Non è però ancora stata raggiunta un'intesa per il calciatore assistito da Carlo Di Renzo ed i sanniti non sono ancora convinti di cederlo, fermo restando che dovranno comunque lavorare per rinnovare il suo contratto in scadenza il 30 Giugno 2019. L'Ascoli apprezza moltissimo il centrocampista aquilano cresciuto calcisticamente alla corte di Cetteo Di Mascio ed è pronto ad ingaggiarlo a titolo definitivo con un accordo triennale. La pista rimane aperta e le parti si riaggiorneranno all'inizio della prossima settimana. Del Pinto ha un forte rapporto d'amicizia con il difensore bianconero Emanuele Padella, come dimostra la foto di copertina di questa news postata sul suo profilo ufficiale Instagram in cui augurava, lo scorso 17 Agosto, un grosso in bocca al lupo all'ex compagno di squadra nel giorno in cui è passato ufficialmente all'Ascoli. 

Sul fronte Salernitana (che rimane sempre in pole-position per prelevare dal Frosinone il 28enne mediano ivoriano Moussa Konè, apprezzato anche dal Picchio), si è aperta la possibilità di prelevare in prestito con diritto di riscatto il 22enne centrocampista ghanese Moses Odjer, che ha un contratto in scadenza con i granata il 30 Giugno 2020 e che può agire sia da play basso che da mezzala. Nonostante la giovane età ha già in carniere 90 presenze e 1 gol in Serie B con le maglie di Salernitana e Catania. Anche in questo caso l'operazione non è destinata a chiudersi nelle prossime ore e le parti si metteranno nuovamente in contatto la prossima settimana, dopo che il ds Antonio Tesoro avrà fatto il punto della situazione con mister Vincenzo Vivarini dopo i primi giorni di ritiro. 

Sul fronte portieri non si sta muovendo nulla di concreto e l'Ascoli non ha nessuna fretta di affondare il colpo. La mancata iscrizione dell'Avellino al prossimo campionato di Serie B ha fatto saltare il trasferimento in Irpinia del 28enne Ivan Lanni ed allo stato attuale il tecnico bianconero può fare affidamento su un estremo difensore che, nonostante un'ultima stagione tutt'altro che positiva, vanta 134 presenze nel campionato di Serie B. Il "sogno proibito" per l'attacco resta sempre il 23enne centravanti croato Bruno Petkovic, sul quale però la concorrenza è altissima, con il Perugia che nelle ultime ore pare essere passato nettamente in pole-position per prelevarlo dal Bologna. La prossima settimana sarà molto importante anche sul fronte uscite, con diversi giocatori destinati a fare le valigie: su tutti Daniele Buzzegoli, Samuele Parlati, Fabio Castellano, Filippo Florio, Gianmarco De Feo, Raphael Martinho e Tommaso Bianchi. 


© Riproduzione riservata

Commenti (12)

quinto decimo 21 Luglio 2018 20:51

Voto 8 a Tesoro, ora abbiamo un vero ds senza asticelle....!!! Avanti cosi!


Simone 21 Luglio 2018 21:04

Bellini, Cardinaletti, Giaretta, Di Campli, Capanna. Siete il passato finalmente non avete più nulla a che fare con l'Ascoli.


Ze 21 Luglio 2018 21:38

Bene, portiere Forte cercasi


ascoli bs 21 Luglio 2018 22:17

Teniamoci Bianchi e Buzzegoli!!!
Anche grazie a loro siamo in b.


Alessandro 21 Luglio 2018 22:38

Bastava poco, mandare via chi non è capace e si è finito i soldi incassati


LORENZO CAPRO' 21 Luglio 2018 23:50

ANCHE ODJER È FORTE TANTO STA' NASCENDO UNA SQUADRA TOSTA E TECNICA. FACCIAMO TANTI ABBONAMENTI


Paolo65 22 Luglio 2018 07:47

Spero per i giovani in uscita che sia solo in prestito.


Ascoli Cosmico 22 Luglio 2018 10:54

Ottimo lavoro!!! Finalmente una società che mastica calcio......


matteos 22 Luglio 2018 12:49

caprò hai detto che non venivi più allo stadio
si coerente con quello che dici


ascoli tutto il resto è noia 22 Luglio 2018 12:52

capro' ma tu i giocatori li conosci o parli per partito preso....odjer è un ragazzo di colore per caratteristiche assomiglia a carpani tanta corsa a discapito della qualita',con quelle caratteristiche abbiamo anche addae no grazie ci serve altro, un ccampista con le caratteristiche di buzzegoli in partenza che
sappia dettare i tempi di gioco il classico regista,un giocatore tipo iori del cittadella per intenderci .capita la lezione...capro''....


Giuseppe da cagliari 22 Luglio 2018 13:40

Tutto ok mo vediamo se facciamo 8. 000 abbonati, Sennò tutto il resto è noia come le chiacchiere che facciamo qui a dire tutto e il contrario di tutto. Se non si rientra con gli abbonamenti siamo già in rosso. Speriamo bene. IO NON MI FIDO, sempre forza ASCOLI calcio 1898.


Riprendiamoci il lusso 22 Luglio 2018 15:10

Lontani dalle sole Lotito se non Konè
bene già visto promettente Kanoute.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni