Cupra Marittima, all'Area Archeologica Foro Romano arriva “Antigone ovvero la legge degli umani”

Redazione Picenotime

31 Luglio 2018

L’Area Archeologica Foro Romano di Cupra Marittima ospita Sabato 4 Agosto la conferenza-spettacolo "Antigone ovvero la legge degli umani" con Valentina Illuminati, Edoardo Ripani e Lucilio Santoni proposta nell’ambito della ventesima edizione del TAU/Teatri Antichi Uniti, rassegna regionale di teatro classico che in una coniugazione funzionale e gradevole di beni e attività culturali offre l’opportunità di fruire i luoghi di interesse archeologico per la spettacolarizzazione restituendoli ad un ampio uso dall’impegno congiunto di MiBAC, Regione Marche, Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio delle Marche, AMAT e i Comuni del territorio sedi di teatri e luoghi suggestivi.

La conferenza – spettacolo offre la messa in scena di una riflessione a partire dalla celebre tragedia di Sofocle: la contrapposizione tra la figura di Antigone, che rivendica una legge di matrice divina fondata sulla famiglia e sulla tradizione, e Creonte, che rappresenta il tiranno arcaico e fonda il suo potere su un ordinamento politico nato da deliberazioni esclusivamente umane (il cosiddetto nomos). Ingresso gratuito. Inizio ore 21.30.



© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni