Ascoli, Giaretta si complimenta con Favilli: “Senza il tuo infortunio Picchio ai playoff”

Redazione Picenotime

02 Agosto 2018

Foto da Instagram Cristiano Giaretta

L'ex direttore sportivo dell'Ascoli Cristiano Giaretta ha voluto complimentarsi pubblicamente con Andrea Favilli dopo le tre reti realizzate con la maglia della Juventus negli Stati Uniti nelle amichevoli con Bayern Monaco e MLS All Stars (CLICCA QUI PER RIVEDERLE). Lo scorso 15 Giugno, quando Giaretta era ancora in carica, il 21enne centravanti pisano è passato a titolo definitivo dal Picchio alla Vecchia Signora per 7,5 milioni di euro pagabili in due esercizi con un contratto fino al 30 Giugno 2021. 

"La dimostrazione concreta che senza il tuo infortunio e quelli altrettanto gravi di qualche tuo compagno, il Picchio sarebbe potuto arrivare ai play-off!! Bravo Favillone, complimenti, avanti così! #nevergiveup!", ha scritto stasera Giaretta attraverso il suo profilo ufficiale Instagram.


© Riproduzione riservata

Commenti (38)

giovanni 02 Agosto 2018 22:57

ahahahah giaretta fai ridere i play off facci un piacere smettila di parlare dell Ascoli calcio


ermanno 02 Agosto 2018 22:58

Non no Giaretta, ci saremmo qualificati direttamente per la Champions..ahaha


ascoli tutto il resto è noia 02 Agosto 2018 23:00

probabilmente ci saremo salvati tranquillamente con favilli , i play off direttore a me sembra una frase dettata dal rancore e dalla delusione di non essere rimasto ad ascoli, forse con cosmi a inizio stagione...ma sono tutti discorsi che non avranno mai una controprova, quindi fiducia alla nuova proprieta', magari senza la fantasia....di capro'......


Lorenzo 02 Agosto 2018 23:04

Perfettamente d'accordo con Giaretta , solo che avrei aggiunto "e se avessimo comprato 7 giocatori di categoria".


asnkvola 02 Agosto 2018 23:09

Infortunio di Favilli a Parma,posizione dell'Ascoli in classifica : ultima......Come vede sig .Giaretta lei e non solo lei,anche Bellini e Cardinaletti avete visto un campionato a parte,a noi ci hanno salvato il recupero di Mengoni e Bianchi poi......Poi Agazzi e Cherubin che hanno trascinato tutto il gruppo guidato da un grande allenatore........Anzi sono convinto che paradossalmente senza l'infortunio di Favilli voi non facevate mercato di riparazione all'altezza e finivamo dritti in serie C.......Comunque qui,quo e qua non ci siete più per fortuna.


Roberto 02 Agosto 2018 23:34

Invece secondo me Giaretta ha ragione. Ma oramai, da bravi italiani, siamo tutti sul carro del vincitore, o no?


Paolo65 02 Agosto 2018 23:39

Giaretta paga la vecchia proprità.
Con Favillone sarebbe stata salvezza tranquilla.
Giaretta stai zitto , altro che scommesse con Fiorin e Maresca.
LORENZO CAPRÒ, Ricordi la nostra chiacchierata?


Luigi 1960 02 Agosto 2018 23:46

Giaretta ancora pensa ai play-off dell'anno scorso, dimenticando che quando Favilli e Rosseti si infortunarono a Parma il Picchio era già comodamente appollaiato ultimo in classifica e in piena crisi di gioco. Non vorrei che l'ex DS stia subendo le conseguenze causate dai travagli patiti nello scorso campionato, una sorta di sindrome post traumatica che gli offusca i ricordi e la realtà.
Comunque sia ognuno è libero di pensarla come vuole. Per quanto mi riguarda l'unica cosa su cui mi trova d'accordo Giaretta sono i meritati complimenti rivolti a Favillone.


IO 02 Agosto 2018 23:52

Playoff no, ma centro classifica si! Forse qualcuno non si rende conto che avevamo il più forte attaccante della B, e per distacco!!
Buona fortuna Favillone


Nerio Masia 02 Agosto 2018 23:57

Sicuramente avremmo fatto meglio, ma per favore, ora parla d'altro


roberto 03 Agosto 2018 00:19

Ma facci il piacere ...... l''abbiamo vista la squadra che gli avevi costruito intorno. Nelle partite in cui ha giocato non gli arrivava un pallone in area , era costretto ad andarsi a prendere la palla a centrocampo.


ALAN 03 Agosto 2018 00:30

Giaretta un po’ di vergogna no? Ci hai lasciato dieci contratti triennali fatti a gente da serie c che ora abbiamo sul groppone!!! Lascia perde, lu pallo ‘ non è per te...


Pippo 03 Agosto 2018 00:51

Play off non lo so ma sicuramente salvi comodi. Negare questo è malafede e pregiudizio


Jeannette 03 Agosto 2018 00:56

Intanto grazie al tuo operato abbiamo il mercato in stallo non sapendo dove piazzare i tanti prospetti che ci hai rifilato con tanto di contratti pluriennali. Indegno


Marco 03 Agosto 2018 07:43

Giarretta ha ragione. Almeno stavolta.


ascoli è stata durissima 03 Agosto 2018 07:51

Incommentabile


Massi70 03 Agosto 2018 07:52

Non so se saremmo arrivati ai play off ma di sicuro avremmo navigato in acque tranquille.


giovanni 03 Agosto 2018 09:29

Un minimo di obbiettivita', vedo che non esiste, in primo luogo Giaretta era un dipendente e se Bellini gliele ha avallate evidentemente stava bene anche a lui, poi vorrei sapere che danni ha fatto Giaretta da solo non acconsentito dalla società? Se il budget è stato sempre insufficiente e gli dicevano solo di puntare sui giovani che si doveva inventare? Eppoi quanti dei giocatori che ha preso Giaretta sono rimasti, tutto male non era.


Invictus 03 Agosto 2018 11:29

La prova contraria non l'avremo mai, anche perchè a gennaio avremmo comunque potuto fare mercato e salvarci in carrozza.
Giaretta adesso pensa al suo futuro e sta, comprensibilmente, costruendosi un CV...
Poi le chiacchiere stanno a zero, le nostre come le sue ..però, fino a prova contraria, lui ha fatto il calciatore e oggi fa il DS.... noi? li chiacchierò...


paolo lu biond 03 Agosto 2018 11:29

ma marilungo che fine ha fatto


firicano 03 Agosto 2018 11:56

ancora parli ci vorranno almeno due anni per smaltire le tue incapacità e ricordati che favilli e orsolini e di francesco fanno parte del pacco regalo fatto alla juve


Nostalgico 03 Agosto 2018 12:03

“ Avremmo fatto i play off “ ...... la più grossa stronz _ _ a da quando l uomo inventò il cavallo ..... Ma fatemi il piacere. La differenza è una sola: che giochi con Kedira, Marchisio, Alex Sandro, solo per dirne alcuni , che sono superiori alla media italiana avendo vinto gli ultimi 7 scudetti, che un cross te lo sanno fare, che giochi con una squadra che fa il 60% mediamente di possesso palla, che in Europa ha disputato diverse finali ..... pertanto se te la cavi fai comunque una bella figura .... figuriamoci se sei pure bravo. Un conto
giochi con al fianco Dybala, un conto con Varela .... pertanto EVITIAMO DI DIRE C - - Z - - E MONDIALI. Forza Magico Picchio


POTENZA ⚡ PICENA 03 Agosto 2018 12:30

Ringrazia SERSE COSMI ,VA ! Solo lui è l'artefice di una salvezza in cui nessuno più credeva.......altro che chiacchiere !


ascoli tutto il resto è noia 03 Agosto 2018 13:18

che giaretta da noi abbia fatto degli errori è chiaro ma anche tante cose buone,tipo la cessione di orsolini a 6ml piu' 4 di bonus per un giocatore con solo 50 presenze in serie b , qui qualcuno scriveva che lo avevamo svenduto...comunque il tempo dimostrera' che giaretta è un ds capace ne riparleremo piu' avant, solo che in questo forum ci sono utenti che pensano di saperne di piu',leggono su google e poi vengono a scrivere qui,,,,,,sarebbe capace anche mio figlio che ha 5 anni .......


Riprendiamoci il lusso 03 Agosto 2018 13:22

Ha distrutto tutti pure Lanni, mo con
nuova Dirigenza speriamo riprenda.


Albardialbissola 03 Agosto 2018 13:39

Playoff è una sparata....salvezza tranquilla era più corretto e veritiero


Ascoli calcio 1898 03 Agosto 2018 14:16

Carissimo Giaretta, ci puoi dire quanti soldi sono entrati nelle casse dell'Ascoli realmente dall'operazione Favilli?
Ci sono dei chiacchieroni che dicono 2 milioni è vero?
Dicci Giaretta dicci.
Carissimo Giaretta ci potresti dire perchè è stato regalato Di Francesco alla Juventus per 500.000 euro, un giocatore che tra non molto vale quanto Orsolini, ed hai fatto 4 anni di contratto a Rosseti a 180.000 euro all'anno, giocatore eternamente infortunato?
Carissimo Giaretta ci puoi dire perchè non hai chiesto delle opzioni su Clemenza?
Carissimo Giaretta ci puoi di perchè hai fatto tre anni a di contratto a Castellano, tre anni a De Feo che abbiamo pagato pure il cartellino, Martinho, Varela ha rescisso dopo che ci è costato una cifra enorme di cartellino?
Carissimo Giaretta ci puoi dire quanto ci è costato il campionato per salvarci ai play out?
Carissimo Giaretta ci puoi dire perchè Diop e Tassi non venivano presi in considerazione e Quaranta lo hai mandato alla Pistoiese? Non che ci faceva comodo quando eravamo senza centrali difensivi e ci giocava Addae?
Come mai tutti questi giocatori puntualmente rifiutano le squadre trovate dalla società per il trasferimento?
Carissimo Giaretta prima di ringraziarti commossi per il grande lavoro svolto ad Ascoli ed i risultati eccelsi, ci puoi dire quanto hai preso per andare via da Ascoli? Giusto per curiosità.
Grazie grandissimo Giaretta, salutaci i tuoi collaboratori più stretti, il ragioniere, il giardiniere e il procuratore, senza di voi grandi intenditori di calcio eravamo perduti, con voi si che eravamo una grande società organizzata all'avanguardia, con un management di livello mondiale, altro che questi dilettanti allo sbaraglio che non omprano nessuno di categoria.


ascoli è stata durissima 03 Agosto 2018 14:17

Voto di fine anno all'Udinese nel 2016

Cristiano Giaretta/Gino Pozzo 3 - Il voto non può andare solo al DS, perchè è Gino Pozzo a coordinare tutto. Il fatto che Giaretta spesso non sappia certe trattative dell'Udinese (o che le sue dichirazioni vengano smentite poche ore dopo dai fatti, esempio lampante il suo "non c'è nessuna trattativa per Naldo allo Sporting Lisbona" con l'annuncio ufficiale arrivato poche ore dopo) dovrebbe far capire che in realtà non ha ruolo. Quindi il votaccio per un mercato al risparmio fatto di scarti, lacunoso e che in realtà indebolisce ulteriormente la squadra, va a Gino Pozzo. Centrocampo senza qualità, attacco sterile e difesa ballerina, per un'Udinese che questa volta vede veramente la B ad un passo. Pozzo però sembra capire i suoi errori. Da qui la cessione del Granada e la ricerca di un Ds per l'Udinese.


Luigi 1960 03 Agosto 2018 15:02

Avendo ottenuto il patentino da DS, Giaretta delle capacità ne ha certamente e lo ha anche dimostrato, ma io personalmente non ne sono un estimatore per le ragioni che sono già state messe in evidenza da me e da altri tifosi su questo forum. Visto poi che la piccola giara è molto attiva in rete, dove si sta facendo molta self-promotion attraverso l'esperienza fatta con il Picchio, dimostra anche lui di fare buon uso dei social e penso che anche i motori di ricerca web lo aiutino a tenere aggiornato il suo personale database. Attualmente, visto che non ha l'ingaggio di una società, mantenere visibilità in rete con dichiarazioni, interviste e commenti vari è il meglio che possa fare. Nell'era dei fashion blogger leggiamo volentieri anche le sparate di Giaretta, che ora si atteggia a una sorta di football blogger. Per questo ringrazio la redazione di Picenotime che mi permette di essere aggiornato, visto che personalmente non bazzico i social di tendenza. Per il resto, come si dice, il tempo è signore. Auguro a Giaretta di esternare sempre di meno in rete e di lavorare sempre di più sul campo. Noi tifosi, invece, visto che non abbiamo il patentino da DS e che al massimo abbiamo giocato tra i dilettanti e che quindi non percepiamo stipendi da società professionistiche, possiamo però almeno avere la libertà e il gusto di esprimere le nostre opinioni, di criticare positivamente o negativamente gli attori principali di uno sport che ci piace e che si rende praticabile anche grazie alla grande passione che suscita tra la gente comune, che per questo ci spende soldi e tempo.
FORZA PICCHIO! FORZA ASCOLI!


Luigi 1960 03 Agosto 2018 15:15

Ho appena letto che ci sarà una Juventus B che parteciperà al prossimo campionato di serie C. Una suggestione: proporrei al presidente della squadra torinese Maresca come allenatore, Giaretta chiaramente come DS e Di Campli come AD.


MARIO78 03 Agosto 2018 16:06

Giaretta esagera ....senza Cosmi non ci salvavano .....quando ha giocato a Parma l' ultima partita eravamo ultimi ....quindi non diciamo cose insensate ....certo con Cosmi dall' inizio ......ma adesso è tutta una storia diversa ....


ascoli tutto il resto è noia 03 Agosto 2018 16:15

l 'ho scritto sopra ascoli è dura a leggere su google siamo tutti capaci,stai commentando uno sport dove ci capisci poco fidati............ e non mi riferisco a giaretta dove ognuno puo' avere il giudizio che vuole, vediamo in futuro se farai piu' strada tu..... o giaretta...... in auto sicuramente tu........


PRENESTINO BIANCONERO 03 Agosto 2018 16:32

La dichiarazione di Giarretta è una palmare dimostrazione di incompetenza. Se l'infortunio di un calciatore (evento da mettere sempre in conto) fa precipitare una squadra dai play off ai play out, vuol dire che la squadra è stata costruita male. Anzi, malissimo!


303 03 Agosto 2018 18:58

professor noia ,ma quanto sei noioso


Albardialbissola 03 Agosto 2018 22:56

A Novara ha fatto molto bene facendo plusvalenze...a Udine un po’ meno
Ad Ascoli ti sei salvato facendo plusvalenze quindi ha fatto bene
D altronde se sei ultimo e con gli innesti di gennaio ti salvi vuol dire che sei competente...ha sbagliato ma ha rimediato bene


Mauro60 04 Agosto 2018 02:16

Se non sbaglio Giaretta a parlato oltre a Favilli anche di altri infortuni o non vi ricordate che quasi contemporaneamente si sono infortunati Rossetti,Mignamelli,Bianchi,Santini praticamente tutti gli attaccanti in rosa senza contare Mengoni che a giocato solo le ultime partite io invece penso che siete prevenuti poi se andiamo a vedere i contratti triennali mi sembra che anche la nuova società stia percorrendo la stessa strada o no


MAX 04 Agosto 2018 02:16

ALBAR IL SOLE A VOLTE FA BRUTTI SCHERZI….NEI PROSSIMI GIORNI STAI TRANQUILLO SOTTO L'OMBRELLONE COSI' FORSE TI PASSA TUTTO!
FORSE…...


Albardialbissola 04 Agosto 2018 15:38

Max...tu usa la cremina che poi ti scotti


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni