Ascoli Calcio, Leo presenta Brosco: “Mi piace giocare in piazze calde, è una spinta in più”

Marco Amabili

08 Agosto 2018

L'amministratore delegato dell'Ascoli Calcio Andrea Leo ha presentato oggi nella sala stampa della sede di Corso Vittorio Emanuele il nuovo difensore Riccardo Brosco. Ecco le prime parole al nostro microfono del possente centrale che ha firmato un contratto fino al 30 Giugno 2021. 



Ecco le altre dichiarazioni di Brosco in conferenza stampa riportate dal sito ufficiale dell'Ascoli Calcio: “A contattarmi inizialmente è stato mister Vivarini, che mi ha allenato a Latina, conoscevo anche il patron Pulcinelli, che era sponsor in quel periodo. Il gruppo mi ha accolto a braccia aperte; stiamo lavorando sodo, siamo molto amareggiati per il risultato di Coppa, ma ad apprendere i concetti del mister è necessario del tempo, soprattutto per chi non è abituato. Alcuni compagni li conoscevo già, sono forti e di esperienza; il mix fra giovani e meno giovani è sempre positivo. In Coppa mi è piaciuto Baldini, ma anche Cavion è forte, lo conoscevo già. Personalmente mi auguro di disputare più partite possibili e anche aiutare la squadra con qualche gol, magari anche su calci piazzati. Gli obiettivi di squadra? Mi hanno insegnato che in B non vanno mai stabiliti prima; noi cercheremo di fare più punti possibile e, se i giovani cresceranno nella maniera giusta, sono sicuro che faremo bene.  Dovremo far diventare il Del Duca un fortino e fuori casa dovremo giocarcela con tutti cercando di non perdere. Se riusciremo in questo, saremo la spina nel fianco di ogni avversario. Vivarini? Rispetto agli allenamenti che facevamo a Latina si è evoluto ulteriormente e anche il Preparatore atletico ha introdotto sistemi nuovi, ora utilizza dei GPS particolari per monitorarci quotidianamente. Il mister vuole un gioco molto aggressivo, propositivo e bello da vedere. Nella partita di Coppa, al di là delle gambe pesanti, abbiamo sbagliato l’approccio, non ha funzionato tutto il reparto, ma sono sicuro che è solo questione di tempo. Modulo? Non so se il mister utilizzerà durante l’anno la difesa a tre o a quattro, ma sono a sua disposizione in qualunque ruolo”.

Ecco le altre dichiarazioni dell'ad Leo in conferenza stampa riportate dal sito ufficiale dell'Ascoli Calcio: “Siamo contenti che abbia scelto l’Ascoli perché metterà la sua esperienza al servizio della squadra, mister Vivarini lo conosce già e noi crediamo molto in lui, può dare tanto alla causa bianconera. Siamo soddisfatti dell’operato del direttore sportivo. Lo stato d'animo del patron Pulcinelli dopo la sconfitta in Coppa Italia? Il suo è anche il nostro stato d’animo, ma l’aspetto positivo, evidenziato più volte dal patron, è l’importante apporto fornito dai tifosi, che deve essere di stimolo ai giocatori. Calciomercato? Quest’anno è un mercato strano per via delle note vicende che stanno ritardando la compilazione dei calendari; non entro nel merito delle singole squadre, ma, per evitare certe situazioni, il controllo deve essere massimo. Manto erboso Del Duca? Sabato, oltre al risultato, è stato pessimo anche il terreno di gioco. Abbiamo subito incontrato la Società che si occupa della manutenzione e abbiamo fissato degli step per evitare di avere il campo nelle condizioni viste in occasione della gara con la Viterbese, per la prima giornata di campionato ci auguriamo di avere un campo all’altezza e il Del Duca tornerà ad essere uno dei manti migliori della B".


© Riproduzione riservata

Commenti (8)

the punischer 08 Agosto 2018 15:26

bravo Brosco
l'anno scorso a sportitalia disse
"spero si salvi l'ASCOLI"
x questo 6 già un mio pupillo


vincenzo 08 Agosto 2018 15:42

Ottima impressione, ci servono come il pane giocatori di fisico e quantità e soprattutto grande carisma!!!


fabrizio becattini 08 Agosto 2018 15:50

e vero punischer ho sentito in diretta quella frase
e lo avevo gia scritto al momento dell ingaggio mi associo a te


Luigi 1960 08 Agosto 2018 16:32

Ottimo. Ci vorrà un po' di pazienza, ma la squadra si sta plasmando bene, poco alla volta. La sconfitta in Coppa, per quanto amara, è stata salutare. Girare pagina e andare avanti con fiducia.


the punischer 08 Agosto 2018 16:50

si x questo ha un bonus di 4 /5 errori
:-)


simosbn74 08 Agosto 2018 19:17

Mi associo anch’io a the punisher. Benvenuto Riccardo


Ze 08 Agosto 2018 20:24

Parole che ne fanno la persona giusta al posto giusto. Benvenuto!


Stefan 08 Agosto 2018 22:51

Benvenuto! La sconfitta con la Viterbese ci aiuterà solo a far meglio, diamo tempo a questa squadra e credo che ci divertiremo.... Sono convinto che arriveranno ottimi rinforzi..... Zebli sarà una grande sorpresa!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni