Ascoli Calcio, Castellano rifiuta la Juve Stabia. Prossima settimana decisiva per Frattesi

Redazione Picenotime

09 Agosto 2018

Fabio Castellano

Non sono finite le grande manovre dell'Ascoli Calcio a centrocampo dopo gli arrivi di Lorenzo Valeau, Michele Cavion, Tomasz Kupisz e Pierre Desirè Zebli. Ad una settimana dalla chiusura ufficiale del calciomercato non è stata archiviata la possibilità di poter vedere in maglia bianconera il 28enne regista napoletano Antonio Vacca, che è tornato ad allenarsi con il Parma (club con cui ha un contratto fino al 30 Giugno 2020) ma è considerato in uscita da mister Roberto D'Aversa in vista del prossimo campionato di Serie A. L'operazione non è delle più semplici, potrebbe essere imbastita solamente con la formula del prestito e presenta costi piuttosto notevoli, con i due club che ancora faticano a trovare concreti punti di contatto. 

La prossima settimana potrebbe essere decisiva invece per l'arrivo a titolo temporaneo di Davide Frattesi, talentuosa mezzala destra classe 1999 che ha fatto parlare di sè in maglia azzurra ai recenti Europei Under 19 e che è legato al Sassuolo fino al 30 Giugno 2022. Tra i dirigenti bianconeri, il club emiliano e l'entourage del giocatore i contatti sono continui, un appuntamento risolutore è stato fissato in prossimità di Ferragosto con l'obiettivo di sbloccare definitivamente l'operazione.

In uscita da settimane c'è invece Fabio Castellano, che ha un contratto con il club di Corso Vittorio Emanuele fino al 30 Giugno 2020 e che nella scorsa stagione ha messo a referto solamente 3 presenze nel girone di ritorno per un totale di 11 minuti in campo. Il 20enne centrocampista milanese, che non è più assistito da Marco Piccioli (stesso agente di Daniele Buzzegoli), continua però a rifiutare ogni trasferimento con destinazione Serie C, ultimo dei quali alla Juve Stabia, club campano con cui i dirigenti del Picchio avevano trovato un'intesa totale. 


© Riproduzione riservata

Commenti (19)

Luigi 1960 09 Agosto 2018 21:56

Forse vuole la Juventus...


Leonardo 09 Agosto 2018 22:09

I fenomeni portati da Giaretta.. lui, De Feo ,Martinho, Ganz...


enigma 09 Agosto 2018 22:11

mamma mia...ha anche il coraggio di rifiutare altre squadre!!!


Domenico Petruzzelli 09 Agosto 2018 22:18

Chi spera lo acquisti il Real Madrid? Epuriamoli tutti ! Non meritate l Ascoli Calcio !


Marco Santarelli 09 Agosto 2018 22:21

Ecco questa è una delle perle dell'ex DS....
Un giocatore contrattualizzato fino al 2020 che in una stagione caratterizzata dal passaggio di 3 allenatori (Maresca/Fiorin/Cosmi) gioca 11 minuti....
Questa è programmazione e lungimiranza..........!!


Paolo65 09 Agosto 2018 22:22

11 minuti di grande calcio, meglio fare un altro anno di panchina che giocare in C.
Ma il prociratore non gli dice che si stà rovinando da solo?


simosbn74 09 Agosto 2018 22:36

Ha ragione, prende sicuro il posto di modric


asnkvoli 09 Agosto 2018 23:01

Fuori rosa e tribuna e poi vedi se ci sente.......


Alberto 09 Agosto 2018 23:12

C'è chi dietro le quinte continua a lavorare per creare problemi alla nuova società. Uno scandalo


Domenico Petruzzelli 09 Agosto 2018 23:31

Mi sorge un dilemma... ma Jerry Mbakogu, che in serie B è un Top, ed è anche svincolato, è così inarrivabile ? Sarebbe un sogno, sotto la Sud e con l aiuto di un tecnico offensivo come Vivarini farebbe 20 goL in B !


Tifoso di Porto San Giorgio 09 Agosto 2018 23:35

Caro Marco Santarelli,ho sempre apprezzato la pacatezza e competenza dei tuoi commenti e,mi dispiace che, ultimamente, ti stia perdendo nelle polemiche relative alla passata gestione che, proprio perché' passata ,non ha più' senso di essere menzionata.
Anch'io sono rimasto deluso in quanto nutrivo altre aspettative ma, piangere sul latte versato e' da deboli, pertanto se errori ci sono stati, amen,la nuova societa',si spera ,si dovrà' far carico del futuro assumendosi tutte le responsabilità',compresa quella di trasferire in tribuna perennemente fino alla scadenza del contratto tutti quei presuntuosetti che vogliono parassitare a spese dell'Ascoli non accettando trasferimenti più' idonei alle proprie caratteristiche e dove, potrebbero avere, soprattutto a 20 anni, nuove chances di maturazione.Nel caso specifico, il sig.Castellano,tra 3 anni ci andrà' di corsa a Castellammare di Stabia, ma non per la Juve ma per la Libertas che milita nei campionati amatoriali.Un caro saluto e,scordammece 'o passato.


Noi Siamo l' Ascoli 09 Agosto 2018 23:56

Qua ad Ascoli servono giocatori pronti ad affrontare un campionato di Serie B, e Castellano non credo proprio che lo sia, infatti se Cosmi gli ha concesso solo 11 minuti agglomerati in tutta la seconda metà di stagione nonstante gli infortuni di Bianchi, Martinho e Carpani e qualche problema fisico anche per Buzzegoli e D'urso, è perché questo giocatore ancora non può dire la sua in un contesto di Serie B.
Considerando anche che Cosmi nelle ultime gare ha adattato addirittura Baldini a mezz'ala invece di utilizzare Castellano. Forza Ascoli Calcio sempre.


Pippo 10 Agosto 2018 08:04

Comportamento scorretto tanto quanto lo è stato lo scorso anno quello di Giorgi, Bianchi e Cacia


Andrea 10 Agosto 2018 08:46

Ma cosa farnetichi
Giorgi cacia bianchi ti hanno salvato due anni consecutivi a suon di gol determinanti e senza sicura alle spalle un anno senza allenatore
Castellano è un fantasma del calcio a cui non di sa perché gli è stato fatto un contratto di 3 anni
Come de feo santini e l'eterno infurtunato rossetti
Ganz 3 anni a 300.000 euro annui.
Che tristezza sapere che ci sono ancora le vedove del ragioniere il ds e il giardiniere
Poveri noi


Marco Santarelli 10 Agosto 2018 09:50

Buongiorno Tifoso di Porto San Giorgio, ricambio il saluto e mi auguro di poterti conoscere di persona considerato che stiamo relativamente vicini come distanza.
Hai ragione ho fatto diversi commenti citando la passata gestione, che peraltro non l'avevo mai attaccata quando era operativa ma solo criticata in qualche occasione.
Io non sono legato da amicizie a nessuno della nuova società di conseguenza li valutero' e giudichero' in base ai risultati sul campo ed alla solidità finanziaria della stessa.
Quello che mi ha dato fastidio, è la soddisfazione che trapelava nei commenti di diversi "tifosi" che evidentemente non hanno mai digerito il cambio di proprietà appena c'è stata la debacle con la Viterbese.
Arrivo a pensare che qualcuno di questi arrivi ad auspicare una retrocessione x poter poi venire a scrivere; visto, siete contenti ora?
Ad ogni modo voglio seguire il tuo consiglio; basta con le polemiche ed i confronti con la precedente gestione, guardiamo avanti sperando in un futuro pieno di soddisfazioni.
Ciao Buona giornata.


fabrizio becattini 10 Agosto 2018 10:07

quando una società esce allo scoperto con organi di informazione su un determinato giocatore e il segnale di rottura di scatole
nella fattispecie castellano farebbe bene ad accettare la prima proposta altrimenti a breve si ritroverà fuori squadra


pippo 10 Agosto 2018 10:41

Andrea
Io analizzo il momento. Si sono trovati nelle stesse condizioni e cioè di non rientrare più nei piani della società e tutti hanno assunto lo stesso atteggiamento. Il passato non c'entra nulla.Non è che bisogna aspettarne il ritiro di un calciatore per sostituirlo. Co sta storia della vecchia società state diventando ridicoli. Poi ho visto i tuoi 3 eroi che stagione esaltante hanno fatto si.


ripano 10 Agosto 2018 11:06

Aspetterà altre proposte e alla fine una soluzione si troverà. Non vedo la necessità di attaccare un giocatore... fa i suoi interessi.
Non credo che l'ingaggio di Castellano implichi chissà quale impedimento all'acquisto di nuovi giocatori


guido 10 Agosto 2018 13:52

State a scrivere di un ragazzo di 20 anni, la cui colpa é stata affidarsi agli avvoltoi di turno che gli hanno imbottito il cervello di guadagni facili. Va educato con la dovuta gavetta.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni