Ascoli Calcio, Vivarini post Gubbio: “Non siamo ancora fluidi ed efficaci. Rosa da completare”

Marco Amabili

11 Agosto 2018

Vincenzo Vivarini

Vi proponiamo le dichiarazioni al nostro microfono dell'allenatore dell'Ascoli Calcio Vincenzo Vivarini dopo il test amichevole pareggiato 1-1 contro il Gubbio allo stadio "Barbetti". Per un piccolo problema tecnico le ultime tre parole del mister sono tagliate, la frase completa è: "Bisogna assolutamente mettere qualche cosa". 




© Riproduzione riservata

Commenti (30)

asnkvola 11 Agosto 2018 21:34

Sveglia Vivarini,a Empoli ti sei fatto comprare Caputo-Donnarumma,qua fai comprare Ngombo? Vedi di chiedere giocatori all'altezza,Ardemagni ne è uno,Citro è l'altro.


Fabio 11 Agosto 2018 21:54

La società a deve intervenire subito con tre acquisti importanti. Un difensore un centrocampista vero e un bomber. De feo Castellano Martinho rosseti bianchi via da Ascoli


Matteo 11 Agosto 2018 21:58

Bravo vivarini c'è poco da scherzare servono rinforzi


mirko 11 Agosto 2018 22:21

Ci vogliono i giocatori altrimento sarà difficile salvarsi, sveglia tesoro sveglia lovato, fate il vostro lavoro se siete in grado


fa 11 Agosto 2018 22:34

Assolutamente??cmq l ho visto un po' preoccupato il mister!


Dario 11 Agosto 2018 22:39

Vai mister e chiedi rinforzingiusti, campionato duro!


Luciano 11 Agosto 2018 23:23

Questa squadra non può affrontare un campionato di serie B non scherziamo ci vogliono giocatori di categoria non scherziamo


Albardialbissola 11 Agosto 2018 23:56

Vivarini mi sembra molto preoccupato...
Però la squadra migliora di condizione....dobbiamo recuperare quei 10/12 giorni di ritardo prima dell inizio del campionato


Giovanni 12 Agosto 2018 00:48

Basta acquistare mezze tacche. Tesoro mi sembra Giaretta. Un acquisto ma buono e poi via da Ascoli quei 5/6 improponibili


CavaliereBiancoNero75 12 Agosto 2018 08:54

Di nuovo e ancora a criticare ?!!
Ma basta è ora di finirla !!!!
E logico che la squadra sia ancora pesante sulle gambe e imballata purtroppo la squadra è indietro di 15 gg su tutto a causa di una vecchia società che ha ritardato il tutto
Quindi basta fare i fecnici o i DS ,lo stesso Lovato ha ammesso che stanno lavorando per rendere la squadra piu competitiva possibile ma prima di tutto c'è un ostacolo che si chiama cessione ,la cessione di quei giocatori che non rientrano nei piani
Cerchiamo quindi di non sputare sentenze sin da subito e facciano lavorare squadra e società e poi a fine di tutto tiriamo le somme


giovanni 12 Agosto 2018 10:03

Sig. Vivarini, anche Padella ieri ha detto che non hanno approcciato bene la partita, non se possono fare lezioni di come ci si deve comportare ad inizio partita? Vivarini mi permetta lei e troppo morbido, questi ogni anno iniziano cosi, e Lovato lo sa benissimo.


Pippo 12 Agosto 2018 10:58

Ma Vivarini pensava di essere approdato al Real? La sua impronta dov'è? Abbiamo giocato contro lo scorso anno mica 10 anni fa. Sta storia della preparazione quanto durerà?


72/73 12 Agosto 2018 11:07

Sveglia vivarini,bravo vivarini, incredibile,,non è iniziato il campionato e già capite che non va,io ho visto una squadra di bassa classifica di lega Pro,della squadra dello scorso anno bastava inserire tre elementi,trai. Quali una punta da 20 goal,un portiere degno di questo nome,un centrocampista con gli attributi.Mi domand,con le squadre cancellate, perché gli sono arrivati prima a ciucciarsi i più forti?fatevi una domanda e datevi una risposta,forza Ascoli


BÀÀ 12 Agosto 2018 11:42

Vivarini secondo me è e rimarra un'azzardo.....io avrei scelto un'allenatore più preparato che avevamo già in casa...ovviamente parlo di mister CAPRÒ;-).......
Ohhhhh Vivariniiii....SVEGGHIETEEEEE!
Tu saresti quello del "calcio giocato"???
Vi prego allora mi volete far rimpiangere "gianni e pinotto Mareasca"??????centrocampo INESISTENTE.......nn cè un filtro ....passano tutti in scioltezza( e parliamo del gubbio)....ADDAE È NECESSSSAAARIOOOOOOOOO


Sarò sempre con Bellini 12 Agosto 2018 12:12

L'unico problema è l'allenatore ,perché non cura l'aspetto mentale della squadra ,Cosmi con questi giocatori di B faceva furore


giovanni 12 Agosto 2018 12:58

72\73, io l' ho fatta, e noto che si sta facendo le stesse campagne acquisti degli altri anni, proclami x non farsi trovare impreparati, ma poi arriviamo sempre su giocatori che il giorno prima li prende la concorrenza, allora se è come al solito un problema economico, prendiamo i meglio giocatori della Viterbese e del Gubbio che non hanno problemi con l'approccio alle partite come dice Padella, ma tutti gli anni de sto tempi li dobbiamo coccolare, quando gli avversari già sanno ciò che vogliono? Poi se questo è Vivarini, con questa calma, meglio Cosmi che già conosceva la vecchia guardia.


Caste300 12 Agosto 2018 14:52

L'UNICO PUNTO INTERROGATIVO SECONDO ME È PROPRIO IL MISTER....SPERO OVVIAMENTE DI PRENDETE UNA CANTONATA COLOSSALE...STAVOLTA MI È SEMBRATO DALLA DISAMINA DELLA PARTITA PIÙ REALISTA E UMILE DEL SOLITO


Mandrillo 12 Agosto 2018 15:15

Che sta cantilena ci vogliamo arrivare fino a Natale??


LORENZO CAPRO' 12 Agosto 2018 16:53

MI RACCOMANDO DATE RETTA BAA E SARÒ SEMPRE CON BELLINI, LORO IL CALCIO LO CAPISCONO, CERTO COSMI È L'ALLENATORE CHE GIOCA MEGLIO IN ITALIA E BELLINI È UN GRANDE PRESIDENTE. AH AH AH AH AH


Abbasso i pesciari 12 Agosto 2018 17:23

Anche io penso che il problema sia solo ,il tecnico (devo ammettere che mi piaceva) fino ad ora mi è piaciuto poco pensavo meglio


Pippo 12 Agosto 2018 18:39

Forse si rischia di essere eccessivamente critici ma chi da queste premesse vede solo rose e fiori secondo me rasenta il ridicolo


Andrea 12 Agosto 2018 19:45

La società è arrivata da appena un mese, deve rifare sola soletta e giro non c'èra nulla di buono o quasi. Squadra totalmente nuova, siamo in ritardo rispetto alle antagoniste. Avremo un inizio difficoltoso per i problemi lasciati da chi li ha preceduti. Rinforzare la squadra è importante per non rischiare più del dovuto, anche se gli esuberi sono un grosso problema.


asnkvola 12 Agosto 2018 19:54

Vedi Pippo si tratta di capire il calcio,non si tratta di rasentare il ridicolo,la squadra va finita ma 4-5 innesti buoni già si vedono,vedi voi considerate il negretto della Viterbese un fenomeno,quello non fa più di 7 goal in C se gioca tutte le partite titolare,giudicate un 4-0 casalingo dopo due settimane di ritiro contro una squadra di C di livello che ha una settimana in più,il ritiro serve a mettere forza alle gambe e chi ha giocato a calcio lo sa,il ritiro è massimo sforzo,poi ci vogliono sedute di scarico,la Viterbese le aveva,l'Ascoli no.....Tra tre settimane se si ripeteva la partita il negretto contro Brosco non toccava palla fidati,ne ho viste di cose clamorose nel calcio di Agosto,ieri l'Udinese è uscita,il Genoa invece ne ha fatti 4 in un tempo al Lecce,quanto pensate siano più forti dell'Ascoli il Lecce,il Cosenza e le altre neo promosse? Il Cosenza gioca con Perez davanti,il colpaccio del Lecce si chiama La Mantia retrocesso con l'Entella,il campionato deve iniziare e considerato che Pulcinelli ha comprato una società,cambiato il marchio,cambiato allenatore,cambiato staff dirigenziale e comprato 9 giocatori in un mese.....Qua più che allarmarsi ci sta da ridere,la strada che la società sta prendendo è quella giusta poi tutto può accadere..........Cosa volete criticare,l'unico acquisto criticabile è Ngombo,per il resto gli altri valgono la categoria ampiamente ,arriveranno altri 5 giocatori sicuro,di che vi lamentate? Lamentatevi con Vivarini che a Empoli si è fatto prendere Donnarumma-Caputo,qua è stato lui ad avallare l'acquisto di Ngombo.


Mandrillo 12 Agosto 2018 20:39

Lorenzo Caprò, per fare il bel gioco ci vogliono pure i calciatori buoni. Sennò sarebbero tutti Barcellona o no?


Marco 12 Agosto 2018 21:28

Se qualcuno pensava di risolvere i problemi con la cessione della società si sbaglia, sono state fatte cose inenarrabili
Qua ci vogliono due anni per rucostruire tutto quello che è stato demolito nonostante le cessioni di orsolini e favilli. Squadra da rifare e lo stanno facendo stiamo vicino alla società perché sarà dura


LORENZO CAPRO' 12 Agosto 2018 21:39

ULTIMAMENTE ASKNVOLA INSEGNA CALCIO A TUTTI. COMPLIMENTI


Pippo 13 Agosto 2018 00:11

Asnkvola
Infatti dopo le sedute di scarico abbiamo visto la brillantezza di Gubbio. Ascolta io ribadisco che allo stato attuale, ripeto attuale, rose e fiori è rasentare il ridicolo. Poi se ci metti 5/6 acquistoni allora passiamo alla fiera dell'ovvio, a quel punto basto pure io in panchina. Il problema è che Bellini a Pulcinelli gli ha solo venduto la società, non gli ha regalato tutto il suo patrimonio.


LORENZO CAPRO' 13 Agosto 2018 00:20

BRAVO MARCO GIUSTISSIMO


Fabio 13 Agosto 2018 15:01

Ciao Pippo, è ero bellini ha venduto la società e non il suo patrimonio, ci fai il piacere di vedere dove è finita la targa vecchia che stava sotto la sede? non si ritrova


Alberto/sardegna 13 Agosto 2018 15:02

Vivarini sta già piangendo ..... non si accorge che cambiando modulo , potrebbe migliorare la fase difensiva ... 442 e il vostro ideale... Ganz è L unico degno della società Ascoli... gli altri non sono nessuno


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni