Ascoli Calcio, Tassi passa ufficialmente in prestito alla Reggina di Cevoli

Redazione Picenotime

30 Agosto 2018

Edoardo Tassi (Reggina1914.it)

Inizia l'avventura tra i professionisti di Edoardo Tassi, attaccante classe 1998 cresciuto nel vivaio dell'Ascoli che lo scorso Giugno ha firmato il primo contratto con il club di Corso Vittorio Emanuele. L'ex bomber della Primavera bianconera, dopo aver effettuato tutta la preparazione con la prima squadra di mister Vincenzo Vivarini, passa in prestito in Serie C alla Reggina guidata dal tecnico Roberto Cevoli.

Ecco il comunicato ufficiale pubblicato sul sito del Picchio: "L'Ascoli Calcio 1898 FC S.p.A. comunica il trasferimento a titolo temporaneo dell'attaccante Edoardo Tassi alla Reggina. Il Club bianconero saluta temporaneamente Edoardo e gli augura una stagione in cui potrà mettere in evidenza tutte le proprie qualità umane e professionali".

Ecco il comunicato pubblicato sul sito del club calabrese: "La Reggina 1914 comunica di aver acquisito le prestazioni sportive di Edoardo Tassi. L’attaccante classe ‘98 arriva a titolo temporaneo dall’Ascoli Calcio".

Questo invece il commento di Tassi via social: "Sono felicissimo di intraprendere questa nuova avventura con questa gloriosa società, non vedo l'ora di iniziare per regalare più gioie possibili ai nostri tifosi".


CLICCA QUI PER AGGIORNAMENTO TABELLONE CALCIOMERCATO ASCOLI ESTATE 2018





© Riproduzione riservata

Commenti (21)

Albardialbissola 30 Agosto 2018 19:50

In bocca al lupo fatti valere


LORENZO CAPRO' 30 Agosto 2018 21:16

SONO CONTENTO PERCHÉ VA' IN PRESTITO SECCO E SICCOME È MOLTO FORTE , PUÒ METTERSI IN MOSTRA IN CAMPIONATO DIFFICILE COME IL GIRONE SUD DELLA LEGA PRO , PER ESSERE PRONTO IL.PROSSIMO ANNO PER FAR PARTE DI UN GRANDE ASCOLI.


Mister 30 Agosto 2018 22:04

Come al solito Ascoli attento al settore giovanile. Era uno scherzo ovvio. Ascoli calcio dei giovani soprattutto ascolani non li vede nemmeno che tristezza.


Ascoli1898 30 Agosto 2018 22:15

Bravissimo ragazzo fortemente attaccato a questi colori. Purtroppo paga la presenza di ex giocatori che se ne fregano di questa maglia ma che non si schiodano da qui. In bocca al lupo ragazzo


Ascoli 30 Agosto 2018 22:16

Ci vediamo al tuo ritorno


picchio74 30 Agosto 2018 23:03

Vai Edo!Buona fortuna


Paolo74 30 Agosto 2018 23:43

Ascolano di Ascoli che so per certo che ci teneva a questa maglia, ma si preferisce farla indossare a gente come Rosseti, ovviamente la i dossa solo in allenamento, visto che è sempre fermo ai box...


Stefano69 31 Agosto 2018 08:05

Un grosso in bocca al lupo da tutti noi..fai vedere quanto vale un ascolano doc...un abbraccio da Stefano, Amalia e Emma..Ciao a presto


Riccardo 31 Agosto 2018 12:27

Che tristezza che siete.....siete sempre a polemizzare su tutto...........adesso rompete le p.......perché va in prestito secco a Reggio Calabria x in anno........meglio secondo voi farlo marcire un anno on PANCHINA o peggio tribuna...vero? Infatti quaranta dopo due anni di prestito Olbia e Pistoia gioca titolare ed ha la considerazione del mister....


LORENZO CAPRO' 31 Agosto 2018 12:33

BRAVISSIMO RICCARDO


Daniele 31 Agosto 2018 14:24

Bravissimo Riccardo. Condivido in pieno. Ogni calciatore ha bisogno di un percorso per crescere, migliorare ed eventualmente esplodere. Tassi sta iniziando la prima di queste tre fasi. E non rompete sempre. Come vedete è stato dato in prestito secco non venduto.


Mister 31 Agosto 2018 14:31

Bravo Capro’ e Riccardo vi meritate Ganz e Rossetti l’importante è che poi non vi lamentate... che pochezza.


Daniele 31 Agosto 2018 15:07

Scusa Mister, perché secondo te la cosa migliore da fare sarebbe buttarlo nella mischia comunque? Col rischio che se non fa bene si prende una marea di insulti lui e la società ( con tutti sti mister che ci stanno in Ascoli!!) È sbagliato vendere le giovani promesse ed è giusto fargli fare le ossa in serie c. Credevo che almeno fino qui eravamo tutti d'accordo Rossetti come ganz, te li devi tenere per forza e provare a rivalutarli. chi sarebbe disposto a pagargli lo stratosferico ingaggio a due come loro, che non hanno ancora dimostrato il loro valore?


matteos 31 Agosto 2018 15:10

anche io condivido cio che ha scritto Riccardo


Paolo S 31 Agosto 2018 15:12

Spero che la società sia più attenta di quanto lo sia stata in passato con i prestiti, a parte Quaranta infatti tutti gli altri dati in prestito hanno giocato pochissimo ...
Non credo che abbia difficoltà a farsi strada, se già Vivarini aveva cominciato a tenerlo in considerazione evidentemente di qualità ne ha, nel caso invece non lo facessero giocare dovrebbe essere ritirato a gennaio per rigirarlo ad una società che gli possa garantire maggiori possibilità, lo stesso discorso vale anche per Diop, Perri e gli altri ragazzi che spero si facciano valere.
Per quanto riguarda il discroso di presunti giocatori della scorsa stagione che non vorrebbero andarsene se vi riferite a Ganz e Rossetti, beh allora siete veramente dei prevenuti, quello che secondo me andava evitato era di ingaggiare altri ragazzi il cui talento non mi pare sia superiore a quello di Ganz e Rossetti e Tassi, secondo me Ngombo e in parte anche Beretta mi lasciano qualche perplessità, naturalmente mi auguro di essere smentito alla grande, Coly è tutto da scoprire, spero sia un campione del livello di Clemenza, Favilli e Orsolini, altrimenti non si capirebbe perché puntare su di lui e mandare in prestito Tassi...


Daniele 31 Agosto 2018 15:17

Mister ascolta l'intervista di Quaranta quando parla dell'esperienza fatta in serie c


Tiir 31 Agosto 2018 16:00

Questi 2 signori Ganz e Rossetti in 2 in due anni hanno fatto 2 tiri in porta ma di cosa parliamo. Capro’ riprenditi .


matteos 31 Agosto 2018 18:13

meglio andare i prestito che restare qui e fare la4' o la 5' soluzione in attancco


Luigi 1960 31 Agosto 2018 23:16

Ottima scelta quella del prestito secco a una società di serie C, che molti anni fa giocava anche in serie A. Ti auguro di fare una buona esperienza e di ritornare a giocare in Ascoli, così come ora sta facendo Danilo Quaranta. In bocca al lupo.


Riflessivo 31 Agosto 2018 23:39

Credo che Diop Perri e Tassi sono tre ottimi giocatori che avranno la possibilità di mettersi in mostra nella categoria giusta per loro in questo momento ma da quest altro anno possono essere buoni per la prima squadra


Tir 01 Settembre 2018 13:16

Diop Buonavoglia Perri DiFrancesco Tassi Ventola nessuno in prima squadra.....non ditemi che questa società crede nel settore giovanile..... ma dai.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni