Caso Fenati, Crutchlow “Non deve più salire su una moto”. Duri anche Marquez e Dovizioso

Redazione Picenotime

09 Settembre 2018

Cal Crutchlow

Tutti i piloti più importanti della MotoGp hanno commentato il bruttissimo gesto di Romano Fenati ai danni di Stefano Manzi nei giri finali del Gran Premio di San Marino. Una scorrettezza che è costata la bandiera nera al pilota ascolano e la squalifica per le prossime due gare di Moto2 (CLICCA QUI PER VIDEO E DETTAGLI).

Dopo il nove volte campione del mondo Valentino Rossi (CLICCA QUI PER SUE DICHIARAZIONI) anche altri fuoriclasse delle due ruote hanno voluto dire la loro sul caso del giorno a Misano.

"Credo che Fenati non debba più salire su una moto - dichiara in sala stampa il britannico Cal Crutchlow, terzo a Misano in MotoGp -. Penso che il suo team avrebbe dovuto cacciarlo via a calci. Merita di essere espulso. Rischiamo già la nostra vita abbastanza, non c'è bisogno di questi gesti. Certo, prima c'era stato un contatto, ma nelle corse succede sempre e questo non lo giustifica".

Duro anche il campione del mondo in carica della MotoGp Marc Marquez, secondo al traguardo nel Gran Premio di San Marino: "Serve una punizione esemplare affinchè nessuno possa ripetere un gesto del genere". Sulla stessa lunghezza d'onda Andrea Dovizioso, vincitore della gara di Misano della MotoGp: "Bandiera nera inevitabile. E' stato un gesto molto brutto, non puoi fare una cosa del genere".


CLICCA QUI PER COMUNICATO UFFICIALE MARINELLI SNIPERS TEAM SU SCORRETTEZZA FENATI


© Riproduzione riservata

Commenti (1)

BÀÀ 10 Settembre 2018 07:19

Fenati và radiato.....noi bikers della domenica ci divertiamo tra amici da FERMI ai semafori nello spegnere la moto altrui col bottone x staccare la corrente........
A 240 km/h pinzare così una leva freno è solo da radiazione...


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni