Moto2, Manzi: ''Fenati? Diamo tempo al tempo, pronto a metterci una pietra sopra''

Redazione Picenotime

13 Settembre 2018

Stefano Manzi è tornato a parlare dopo la bruttissima scorrettezza subita dal pilota ascolano Romano Fenati nei giri finali del Gran Premio di San Marino della Moto2 sul circuito di Misano. 

Sì, sono pronto a perdonarlo, diamo tempo al tempo, facciamo sbollire le cose e poi un giorno sì. Non ho fatto causa e non mi sono neanche mosso per farlo, voglio metterci una pietra sopra e andare avanti - ha dichiarato Manzi in un'intervista a Sport Mediaset -. Ho avuto paura? È stata solo una sbacchettata, non ho fatto neanche in tempo ad avere paura e le cose non sono peggiorate. Onestamente, dopo un fatto del genere non penso che avremmo potuto convivere nello stesso team, ma prima di Misano non ho mai avuto problemi con lui”.


CLICCA QUI PER TUTTI I NOSTRI SERVIZI SUL CASO FENATI


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni