Eccellenza Marche, Monticelli-Sassoferrato Genga 1-2. Secondo ko consecutivo per gli ascolani

Raffaele Giachini

16 Settembre 2018

Monticelli e Sassoferrato Genga si sfidano al Comunale "Monterocco" di Ascoli Piceno per la seconda giornata del campionato di Eccellenza Marche.

TABELLINO

MONTICELLI-SASSOFERRATO GENGA 1-2

MONTICELLI: Orsini, Cotroneo (35' s.t Capriotti M), Iziegbe, Bellamacina, Aliffi, Sale, Bruni A, Cesca, Mastrojanni, Gesuè, Suwareh. 

A disposizione: Capriotti F, Fioravanti, Menzetti, Manca, Giantomassi, Tazi, Cocci, Bruni R. 

Allenatore: Luigi Zaini 

SASSOFERRATO GENGA: Latini, Petroni (18' s.t Salvatori) , Corazzi, Brunelli, Ferretti, Arcangeli, Morra, Gaggiotti, Piermattei (15 s.t Ruggeri Samuele), Monno (25' s.t Ruggeri Cristiano), Battistelli (35' s.t Cicci). 

A disposizione: Di Claudio, Bizzarri, Martellucci, Ciccacci, Bonci. 

Allenatore: Simone Ricci 

Arbitro: Ubaldi di Fermo

Marcatori: 45' p.t Monno (S), 13' s.t Piermattei (S), 18' s.t Suwareh (M). 

Ammoniti: 40' s.t Bruni A (M), 45' s.t Cesca (M), 47' s.t Sale (M)

Espulsioni: 30' s.t Corrazzi (S). 

PRIMO TEMPO

Debutto casalingo in Eccellenza per il Monticelli che, allo stadio "Monterocco", affronta il Sassoferrato Genga reduce dal primo successo stagionale di sette giorni fa. Ascolani alla ricerca dei primi tre punti in campionato con i recuperati Gesuè e Iziegbe dal primo minuto e con il collaudato 4-3-3. Match diretto dal Sig. Ubaldi Kristian della sezione di Fermo. 

Minuto 5:  poche emozioni fino a questo momento nella sfida fra il Monticelli e il Sassoferrato Genga. Ascolani in divisa rossa, ospiti in casacca bianca, mentre i pantaloncini e i calzettoni sono azzurri. Gli uomini di mister Zaini stanno lasciando il possesso palla agli ospiti per poi ripartire in contropiede con gli strappi di Suwareh. Poco fa tiro dalla distanza di Gesuè che però trova solo la presa sicura di Latini. 

Minuto 10: scarseggiano le emozioni anche se il Monticelli sembra in grado di far male specie sulla fascia sinistra grazie all'incontenibile Suwareh. Il numero 11 classe '99 si sta dimostrando una spina nel fianco per la difesa del Sassoferrato Genga che però, fino a questo momento, sta reggendo bene l'urto con l'esplosività dell'esterno ascolano. 

Minuto 12: azione goal per il Monticelli. Cross dalla destra di Gesuè che cerca e trova la testa di Mastrojanni che però sfiora solo la parte alta della traversa. Si rimane sullo 0-0. 

Minuto 13: Piermattei ha risposto a Mastrojanni con un azione, forse viziata da una posizione irregolare, che ha trovato impreparata la difesa ascolana. Il tiro dell'attaccante ospite scheggia il palo esterno. 

Minuto 15: si infiamma il match. Ancora Mastrojanni che riceve il pallone nel cuore dell'area di rigore. Il bomber ascolano prova un tiro di prima intenzione con il sinistro, il pallone fa la barba all'incrocio dei pali. Monticelli vicinissimo al vantaggio.  

Minuto 20: si è alzata l'intensità del match. Monticelli sempre proiettato in avanti anche se gli ospiti stanno dimostrando una fase difensiva impeccabile. 

Minuto 25: altra clamorosa occasione da goal per il Monticelli. Azione solitaria di Alessio Bruni che parte in progressione dopo aver saltato due avversari. Il suo destro velenosissimo però si stampa sulla traversa. 

Minuto 30: ospiti in difficoltà. L'occasione capitata a Bruni pochi minuti fa ne è la dimostrazione più limpida. Ascolani padroni del campo e sempre alla ricerca del goal che potrebbe sbloccare il match. 

Minuto 33: sembra soddisfatto mister Zaini della sua squadra, vige ancora la legge dello 0-0 eppure il Monticelli ha sfiorato più volte il goal, prima con Mastrojanni e poi con la traversa presa dopo un azione spettacolare di Bruni. 

Minuto 40: cinque minuti alla fine del primo tempo e ancora 0-0 fra Monticelli e Sassoferrato Genga. Gli ospiti si sono riorganizzati dopo aver rischiato di passare in svantaggio e adesso si trovano stabilmente nella metà campo ascolana. 

Minuto 41: occasione per gli ospiti con una punizione di Morra che sfiora il palo alla destra di Orsini che era comunque sulla traiettoria. 

Minuto 42: ci ha provato Mastrojanni con una girata di testa sul cross al bacio de Gesuè. Miracolo di Latini che, con un colpo di reni, è riuscito a deviare la sfera in angolo. 

Minuto 45: doccia gelata per il Monticelli che subisce goal proprio allo scadere del primo tempo. Cross dalla bandierina di Arcangeli che trova Monno, abile sia a liberarsi dalla marcatura sia a deviare di testa il pallone del 1-0. Dopo l'esultanza ospite l'arbitro ha mandato tutti negli spogliatoi. 

------------------------------------------------------------

SECONDO TEMPO

Minuto 0: si riparte con gli stessi effettivi e con il risultato di 0-1 per gli ospiti maturato proprio all'ultimo respiro del primo tempo. 

Minuto 3: occasione Monticelli. Tiro dalla destra di Suwareh e respinta centrale di Latini, la successiva conclusione di Bruni finisce altissima. 

Minuto 10: prova a salire il Monticelli con le giocate di Gesuè che poco fa ha avuto da ridire nei confronti del direttore di gara per un fallo non fischiato nei suoi confronti proprio al limite dell'area.  

Minuto 13: ha raddoppiato il Sassoferrato Genga con il goal siglato da Piermattei, abile a stoppare un pallone proveniente dalla sinistra e a trafiggere Orsini con un destro di prima intenzione. 

Minuto 15: cambia mister Ricci. Richiamato l'autore del 2-0, ovvero Piermattei, al suo posto entra il numero 16 Ruggeri. 

Minuto 18: si riapre il match. rete di Suwareh che, fra le proteste degli ospiti, riapre il match. Grande azione di Gesuè che ha servito proprio Suwareh, freddo a trafiggere Latini. Molte proteste da parte dei giocatori del Sassoferrato visto che il guardalinee aveva alzato la bandierina subito dopo che Suwareh aveva ribadito in rete l'assist di Gesuè. Intanto cambia ancora il Sassoferrato Genga, fuori Petroni al suo posto Salvatori. 

Minuto 25: terzo cambio per gli ospiti, fuori il numero 10 Monno, al suo posto entra Ruggeri Claudio. 

Minuto 31: colpo di scena a "Monterocco". L'arbitro decide di espellere Corazzi per un fallo di reazione ai danni di Gesuè. Monticelli con un uomo in più.

Minuto 35: girandola di cambi. Mister Zaini richiama Cotroneo e inserisce Capriotti Matteo. Gli ospiti sostituiscono Battistelli per Cicci. 

Minuto 49:  non basta Suwareh al Monticelli che subisce la seconda sconfitta stagionale, la prima fra le mura amiche. Buona prestazione comunque per gli uomini di mister Zaini che, specie nei primi 45 minuti, hanno creato davvero molto ma raccolto pochissimo. Il goal allo scadere di primo tempo ha tagliato le gambe agli ascolani che, con caparbietà e voglia, hanno comunque riaperto il match con Suwareh, dopo che Piermattei sembrava averlo chiuso. Gli ascolani restano ancora a 0 punti in vista del prossimo match, sempre in casa, contro l'Atletico Gallo.

2° TURNO ECCELLENZA MARCHE: PORTO SANT'ELPIDIO-PORTORECANATI 1-0, ATLETICO ALMA-FORSEMPRONESE 0-0, ATLETICO GALLO-PERGOLESE 1-1, CAMERANO-BIAGIO NAZZARO 3-1, MARINA-GROTTAMMARE 1-0, MONTEFANO-FABRIANO CERRETO 1-2, MONTICELLI-SASSOFERRATO GENGA 1-2, SAN MARCO LORESE-URBANIA 1-1, TOLENTINO-PORTO D'ASCOLI 1-0


CLASSIFICA

6 TOLENTINO

6 FABRIANO CERRETO

6 SASSOFFERATO GENGA

6 MARINA

4 PERGOLESE

4 URBANIA

4 PORTO SANT'ELPIDIO

4 SAN MARCO LORESE

3 PORTORECANATI

3 CAMERANO

1 ATLETICO GALLO

1 BIAGIO NAZZARO

1 FORSEMPRONESE

1 ATLETICO ALMA

0 MONTICELLI

0 PORTO D'ASCOLI

0 MONTEFANO

0 GROTTAMMARE


PROSSIMO TURNO: FABRIANO CERRETO-PORTO SANT'ELPIDIO, FORSEMPRONESE-SAN MARCO LORESE, GROTTAMMARE-MONTEFANO, MONTICELLI-ATLETICO GALLO, PERGOLESE-TOLENTINO, PORTO D'ASCOLI-CAMERANO, PORTORECANATI-ATLETICO ALMA, SASSOFERRATO GENGA-MARINA, URBANIA-BIAGIO NAZZARO


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni