Virtus Entella, Gozzi: “Se mi sento in B? Non canto vittoria, ne ho già viste troppe...”

Redazione Picenotime

20 Settembre 2018

Antonio Gozzi

Ieri pomeriggio il Collegio di Garanzia del Coni, nell'udienza presieduta dal Prof. Mario Sanino, ha riconosciuto la legittimazione processuale della Virtus Entella e ha determinato che la sanzione afflittiva irrogata al Cesena (15 punti di penalità) sia eseguita nel campionato cadetto 2017/2018. (CLICCA QUI PER LEGGERE DISPOSITIVO INTEGRALE)

L'organo giudicante, di fatto, riscrive la classifica dello scorso torneo cadetto e riposiziona l'Entella in Serie B nonostante la squadra allenata da Roberto Boscaglia nella serata di Lunedì 17 Settembre abbia giocato il suo primo match nel girone A di Serie C imponendosi per 3-1 contro il Gozzano al "Piola" di Novara con rete di Nizzetto e doppietta di Mota Carvalho.

"Non canto vittoria perché in questi mesi ne ho già viste troppe – ha dichiarato il presidente Antonio Gozzi, come riporta l'edizione online del "Il Secolo XIX-Levante" –. Prendo atto solo di una sentenza che sostanzialmente dice che le nostre tesi sono giuste e il ricorso ha un fondamento. Se mi sento in B? Sono prudente, prima voglio leggere le motivazioni".


© Riproduzione riservata

Commenti (4)

LORENZO CAPRO' 20 Settembre 2018 09:57

L'UNICO PRESIDENTE E L'UNICA SQUADRA DELLE RETROCESSE CHE MERITA LA B.


randello bianconero 20 Settembre 2018 10:06

condivido quello che scrive Lorenzo...


paolo 20 Settembre 2018 10:21

Sono pienamente d'accordo con te Lorenzo...comunque dico anche che bisogna rivedere i criteri dei ripescaggi perché non capisco cosa c'entrano Catania e Siena


Caste300 20 Settembre 2018 17:45

L'ENTELLA È L'UNICA CHE NE AVREBBE DIRITTO


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni