Salernitana-Ascoli 1-1, i momenti chiave della partita

Redazione Picenotime

25 Settembre 2018

Salernitana-Ascoli 1-1

Secondo pareggio stagionale per l'Ascoli allo stadio "Arechi" contro la Salernitana nella quinta giornata di Serie B. Bianconeri in avanti con otto minuti con una splendida punizione di Ninkovic. Il pari dei padroni di casa arriva poco dopo il quarto d'ora della ripresa con un piazzato di Mazzarani leggermente deviato dall'ex Di Tacchio. Nel finale serio infortunio ad un braccio ad Ardemagni che esce in barella. Diventano 5 i punti in classifica del Picchio in vista del prossimo impegno interno contro la Cremonese.




© Riproduzione riservata

Commenti (6)

marco 26 Settembre 2018 10:11

Ho visto un buon Ascoli, qualche incertezza di troppo sulle palle inattive ha concesso le uniche occasioni alla Salernitana che alla fine il pareggio l'ha meritato (certo, la punizione da cui scaturisce l'1-1 a mio avviso era fallo al contrario ma amen).
Se beretta avesse infilato lo 0-2 chiaramente parlavamo di un'altra partita, la Salernitana è venuta fuori alla distanza e noi siamo un po' calati.
Mi fanno ridere Colantuono e gli altri intervistati perché hanno ripetuto fino alla nausea che il gol annullato era regolare quando in realtà c'era un metro abbondante di fuorigioco... oltre al fatto che hanno picchiato come dannati per tutta la partita e l'arbitro glielo ha permesso (vedi braccio rotto di Ardemagni che si poteva evitare se il giocatore della Salernitana si fosse fermato qualche passo prima invece di travolgerlo).
Mettiamo un buon punto in cascina e registriamo un ulteriore miglioramento. Bene così


Alberto 26 Settembre 2018 11:00

Finalmente dopo diversi anni torniamo a giocare a calcio, forse dai tempi di Giampaolo.
La nostra è una squadra totalmente rivoluzionata dopo il 4 agosto sconfitta con la viterbese, giochiamo da squadra e abbiamo giocatori veri, non quelli che prendevano gli anni passati, Brosco Laverone Troiano Ninkovic Beretta Casarani Cavion e tanti altri sono giocatori veri.
Un peccato il grave infortunio ad Ardemagni, era in palla e un leader in campo.
Mi sembra ci siamo gli ingredienti per fare bene, dalla società alla squadra pe finire all'ambiente, che tranne qualche sabotatore seriale é euforico da quando è cambiata la proprietà.
Torniamo a parlare di calcio di Ascoli calcio.
Il recente passato è solo un brutto ricordo.


Abbasso i pesciari 26 Settembre 2018 14:57

La squadra è questa mi dispiace per Ardemagni ,ma cosa ti vuoi aspettare dagli amici dei pesciari ,gioco duro ,sempre forza Ascoli


POTENZA ⚡ PICENA 26 Settembre 2018 16:11

Condivido il pensiero, di Alberto la squadra esprime un bel gioco e da sicurezza , proprio come ai tempi di Giampaolo. Ho notato cmq anch'io che qualcuno cerca di inventare cose negative, ma alla fine fa solo passare in rete dei messaggi da incompetente. Ottimo lavoro di società ,mister, e squadra.....VI VOGLIAMO COSÌ.


REZA 26 Settembre 2018 20:40

Primo tempo molto bene. Secondo tempo cosi così . Portiere del ascoli vuoto 4.non si pou prendere gol cosi. Salernitana ha fatto due tiri in porta e un gol.


randello bianconero 27 Settembre 2018 11:57

Sinceramente ai tempi di Giampaolo ogni partita tiravi almeno 10 volte verso la porta avversaria contro le 2-3 volte di oggi, poiché se esaminiamo bene le gare giocate, in ognuna di questa non hai tirato più di 2 massimo 3 volte in porta.
C'è ancora da lavorare e sono moderatamente fiducioso, ma accostare questo gioco a quello di Giampaolo mi sembra davvero eccessivo! Magari ci arriveremo e lo spero.
Lasciamo perdere i pesci puzzolenti, ieri 1147 paganti e 1505 abbonati per un totale di 10.000 spettatori al tempio della musica (lo so che la somma fa 2.652, ma erano certamente 10.000 come sempre dicono di essere). Noi purtoppo siamo solo dai 6.000 ai 6.500 di media, davvero lontana dai loro 10.000 tifosi! Smile!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni