Giovanili Ascoli, la Primavera dà spettacolo anche a Livorno! Successo interno per l'Under 16

Raffaele Giachini

01 Ottobre 2018

La Primavera dell’Ascoli non si ferma più, espugna anche il campo del Livorno con un netto 3-1  e si issa come vera outsider della categoria. Ennesima prova di forza dei ragazzi di mister Di Mascio, che sono stati abili a incanalare immediatamente il match nel verso giusto e a non demordere nonostante l’inferiorità numerica per quasi tutto l’arco del secondo tempo.

Pronti via e dopo neanche 3 minuti di gioco Vignati trafigge Mariani e porta avanti i baby bianconeri che da lì in avanti dominano il match ma subiscono un inaspettato pareggio a opera di Milani intorno alla mezz’ora. Ma è l’Ascoli a fare la partita e, cinque minuti dopo, ci pensa Sarli a rimettere davanti i suoi. Nel secondo tempo la musica non cambia e, più o meno allo stesso minuto in cui aveva colpito Vignati nella prima frazione di gioco, ci pensa ancora Sarli a infilare il pallone del 3-1. Il suo goal si rivela di fondamentale importanza perché permette di tenere a maggiore distanza il Livorno che, nonostante la superiorità numerica acquisita per l’espulsione di Monachesi, non ha la forza per rimontare i due goal di svantaggio.

Le due reti siglate da Sarli consegnano un successo meritato, imperioso e di pregevole fattura, frutto di un avvio di stagione da big per i colori bianconeri. Con questa vittoria l’Ascoli diventa infatti la nuova primatista del Girone B della Primavera 2, un successo che riempie d’orgoglio l’intero settore giovanile bianconero.

GLI ALTRI RISULTATI, GIRONE B PRIMAVERA 2

Crotone vs Benevento: 1-1

Foggia vs Frosinone: 0-1

Perugia vs Cosenza: 4-3

Pescara vs Lecce: 2-1

CLASSIFICA GIRONE B

Ascoli 9

Lazio 6

Frosinone 6

Livorno 6

Benevento 4

Crotone 4

Perugia 3

Pescara 3

Lecce 3

Foggia 0

Cosenza 0

Prossima impegno in programma il 6 ottobre per i bianconeri che ospiteranno il Foggia fermo ancora a quota 0 punti.



Turno sfortunato per gli Under 17 che si sono arresi in casa della Salernitana. Il punteggio finale di 2-0 è un macigno per una squadra che ha interpretato comunque una buona gara, mettendo sotto pressione l’avversario anche dopo lo svantaggio campano. Il ko lascia comunque tracce di positività nell’ambiente ascolano, alcune domeniche nascono e muoiono storte ma le basi per fare bene ci sono eccome, i 4 punti in classifica lo dimostrano.

GLI ALTRI RISULTATI GIRONE C, UNDER 17

Benevento vs Palermo: 5-0

Crotone vs Perugia: 1-0

Foggia vs Pescara: 1-6

Frosinone vs Cosenza: 5-2

Napoli vs Roma: 3-2

CLASSIFICA GIRONE C

Napoli 12

Roma 9

Pescara 7

Crotone 6

Salernitana 6

Frosinone 5

Ascoli 4

Benevento 4

Palermo 4

Lecce 3

Cosenza 3

Foggia 2

Perugia 2

 

Vincono anche gli Under 16 di mister Lauro che sconfiggono il Crotone per 1-0 grazie alla prodezza di Sciamanda che, al 37’minuto del secondo tempo, fa esplodere di gioia i suoi compagni. Un successo fondamentale che bissa quello conquistato sette giorni fa e proietta l’Ascoli a quota 7 punti in classifica. Esempio quest'ultimo di quanto bene stiano facendo i baby bianconeri in un girone tutt'altro che semplice.

GLI ALTRI RISULTATI GIRONE C

Palermo vs Foggia: 5-0

Pescara vs Benevento: 0-6

Lecce vs Salernitana: 1-1

Perugia vs Napoli: 0-1

Roma vs Cosenza: 6-1

CLASSIFICA GIRONE C

Benevento 12

Roma 9

Frosinone 7

Ascoli 7

Palermo 6

Napoli 6

Crotone 6

Foggia 5

Salernitana 2

Cosenza 2

Lecce 2

Pescara 2

Perugia 0


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni