Ciclismo, in archivio il Trofeo Maria Santissima Addolorata e la Sarnano-Recanati

Redazione Picenotime

02 Ottobre 2018

DILETTANTI – Ciclismo dilettanti élite ed under 23 sulle strade di Montecosaro con il Trofeo Maria Santissima Addolorata: Francesco Baldi (VPM Porto Sant’Elpidio Monte Urano) ha esultato per la seconda volta a stagione in corso con Alessio Finocchi (UC Pistoiese) e Michael Delle Foglie  (Team Cervelo) finiti sul podio della corsa organizzata dalla Calzaturieri Montegranaro. La 22°edizione presentava un percorso rinnovato con dieci giri di un circuito molto movimentato di 11,5 chilometri dove in una fuga iniziale di 20 corridori (partita dopo il chilometro 30) si sono distinti Fabio Di Guglielmo (VPM Porto Sant’Elpidio-Monte Urano), Alessio Finocchi (UC Pistoiese) e Andrea Meucci (Sestese Etruria Amore&Vita) per la conquista dei gran premi della montagna. La VPM Porto Sant’Elpidio, numericamente più rappresntata tra i battistrada con ben quattro elementi (Baldi, Di Guglielmo, Davide Leone e il campione regionale under 23 FCI Marche Artur Sowinski), ha dettato legge all’ultimo giro con Baldi che ha superato senza problemi il muro di Montecosaro e tagliato il traguardo con otto secondi di vantaggio su Finocchi e undici su Delle Foglie, dal quarto al decimo posto nell’ordine Meucci, Alessandro Frangioni (Futura Team-Rosini), Andrea Cacciotti (Petroli Firenze Hoppla’ Maserati), Leonardo Tortomasi (Polisportiva Tripetetolo), Rossano Mauti (Futura Team-Rosini), Pietro Di Genova (Bevilacqua Sport - Ferretti) e Luca Taschin (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano). Il Trofeo Maria Santissima Addolorata ha assegnato le maglie di leader del Cappello d’Oro e della challenge Michele Gismondi rispettivamente sulle spalle dei nuovi capoclassifica Baldi e Chrystian David Carmona Mejia  (Col, Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano).


ORDINE D’ARRIVO TROFEO MARIA SS ADDOLORATA

1. Francesco Baldi (Vpm Porto Sant'Elpidio-Monte Urano) 115 chilometri in 2.55’00” media 39,429 km/h

2. Alessio Finocchi (UC Pistoiese) a 8”

3. Michael Delle Foglie  (Team Cervelo) a 11”

4. Andrea Meucci (Sestese Etruria Amore&Vita)

5. Alessandro Frangioni (Futura Team-Rosini)

6. Andrea Cacciotti (Petroli Firenze Hoppla’ Maserati)

7. Leonardo Tortomasi (Polisportiva Tripetetolo)

8. Rossano Mauti (Futura Team-Rosini)

9. Pietro Di Genova  (Bevilacqua Sport - Ferretti)

10. Luca Taschin (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano)

11. Adriano Brogi (Aran  Cucine)

12. Nicola Genuin (Gaiaplast-Maglificio L.B.-Bibanese)

13. Davide Leone (Vpm Porto Sant'Elpidio-Monte Urano)

14. Fabio Di Guglielmo  (Vpm Porto Sant'Elpidio-Monte Urano)

15. Riccardo Marchesini (Polisportiva Tripetetolo)

16. Gabriele Lancia (Team Cervelo)

17. Andrea Calza (Gaiaplast-Maglificio L.B.-Bibanese)

18. Matteo Carboni (Bevilacqua Sport - Ferretti)

19. Andrea Bordacchini (Team Cervelo)

20. Simone Cerio (Sestese Etruria Amore&Vita)

21. Luca Quattrini (Sestese Etruria Amore&Vita)

22. Andrea Genga (Vpm Porto Sant'Elpidio-Monte Urano)

23. Francesco Zandri (Delio Gallina Colosio Eurofeed)

24. Davide Pruni (Fortebraccio da Montone)

25. Tristhan Breusa (UC Pregnana  Team Scout)

26. Paolo Rossetti (UC Pregnana  Team Scout)

27. Alessio Gasparini (Asd Cattoli Andrea)

28. Nicolo' Di Gaetano (Bevilacqua Sport - Ferretti)

29. Federico Mari (UC Pistoiese)

30. Elia Ciabocco (Sangemini - M.G. K Vis)

31. Chrystian David Carmona Mejia  (Col, Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano)

32. Enea Meoni (Team Cervelo)

33. Marco Lolli (Aran Cucine)

34. Andrea Calabrese (Gaiaplast-Maglificio L.B.-Bibanese)

35. Fabrizio Titi (Aran  Cucine)

36. Lucio Pierantozzi (Team Colpack)

37. Gianmarco Caresia (Asd Cattoli Andrea)

38. Salvatore Furnari (Pro.Gi.T. Cycling Team)

39. Marco Gallo (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano)

40. Lorenzo Biagiotti (Futura Team-Rosini)

41. Alessandro Marinozzi (Sangemini - M.G. K Vis)

42. Alessandro Rugi (Sestese Etruria Amore&Vita)

43. Cristian Ioli (Calzaturieri Montegranaro Marini Silvano)

44. Davide De Robertis  (UC Pregnana  Team Scout)


ALLIEVI – Decima vittoria stagionale per Gianmarco Garofoli sulle strade della “Leopardiana” Sarnano-Recanati: il campione regionale FCI Marche ha colto il successo in doppia cifra onorando nel migliore dei modi la tradizionale classica per la categoria allievi organizzata dall’Associazione Ciclistica Recanati. Con 63 corridori alla partenza, una serie di fughe hanno reso vivace ed interessante la corsa nella parte iniziale con protagonisti  Lorenzo Esposto Giovannelli (Alma Juventus Fano) e Luca Mariani (Pedale Azzurro Rinascita) in avanscoperta nei primi 25 chilometri (vantaggio massimo di 1’05”). Dopo la doppia conquista del traguardo volante con Filippo Dignani (Scap Trodica di Morrovalle), al chilometro 74 lo scatto vincente di Garofoli che ha guadagnato maggior terreno sui più diretti inseguitori, mentre alle sue spalle le posizioni del podio si sono congelate con Marco De Angeli (Eurobike Riccione) secondo a 1’30” e Samuele Silvestre (UC Foligno) terzo a 1’50”, a seguire il resto degli inseguitori molto sfilacciati con Matteo Urbinati (Eurobike Riccione) Raffaele Mosca (Secom Forno Pioppi), Simone D'Alessandro (Callant Dolcini Cycling Team), Giuseppe De Laurentiis (Acd Guarenna), Massimiliano Presutti (Acd Guarenna), Michele Cangiotti (Alma Juventus Fano), Riccardo Palumbo (Callant Dolcini Cycling Team), Karim Venturi (Asd Cattoli Andrea), Besnik Islami (Pedale Chiaravallese), Mirko Libertini (Tre Emme Morrovalle), Marco Fermanelli (Scap Trodica di Morrovalle), Anton Tachynski  (Gruppo Ciclistico Matelica), Giovanni Pieri (Recanati Marinelli Cantarini), Pietro Pieri (Recanati Marinelli Cantarini), Alessandro Capoferri (Callant Dolcini Cycling Team), Matteo Forcucci (Callant Dolcini Cycling Team) e Luca Santanafessa (Scap Trodica di Morrovalle) tutti classificati entro la top-25 d’arrivo.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni