Foggia-Ascoli, probabili formazioni della sfida tra Satanelli e Picchio

Redazione Picenotime

05 Ottobre 2018

Foggia-Ascoli 2018-19

Foggia e Ascoli si sfideranno domani pomeriggio allo stadio "Pino Zaccheria" per la settima giornata d'andata del campionato di Serie B. I rossoneri sono reduci dall'importante successo per 3-1 a Benevento, i bianconeri hanno invece pareggiato a reti bianche nell'ultimo turno contro la Cremonese. 

Mister Grassadonia non può contare sugli infortunati Iemmello e Rubin e su Arena, lasciato alla Primavera che domani pomeriggio sarà di scena al Picchio Village proprio contro l'Ascoli. Tutto ruota attorno alle condizioni del centrocampista mancino Kragl, che ha accusato un piccolo stiramento alla parte interna della coscia. Se il tedesco dovesse farcela confermato il modulo 3-5-2 con il 41enne Bizzarri in porta e la difesa a 3 composta da Loiacono (in vantaggio su Tonucci), Camporese e Martinelli. Sugli esterni Gerbo e appunto Kragl, con Carraro in cabina di regia affiancato da Busellato e Deli. In attacco Galano (favorito su Chiaretti) e Mazzeo. In caso di forfait di Kragl virata sul 4-3-3 con la difesa composta da Gerbo, Camporese, Martinelli ed uno tra Loiacono e Ranieri ed il tridente offensivo formato da Cicerelli, Mazzeo e Galano (favorito su Chiaretti). CLICCA QUI PER VIDEO GRASSADONIA PRE GARA

Mister Vivarini non può contare sugli infortunati Ardemagni, D'Elia, Valentini, Ngombo, Ingrosso e Carpani. Non è ancora al top della condizione Lanni, tra i pali sarà confermato Perucchini con la difesa a 4 composta da Laverone, Brosco, Padella e Quaranta. In cabina di regia spazio a Troiano coadiuvato da Addae (favorito su Frattesi) e Cavion (in vantaggio su Casarini), con Ninkovic ad agire sulla trequarti alle spalle delle punte Beretta (ex di turno) e Ganz. CLICCA QUI PER VIDEO VIVARINI PRE GARA



PROBABILI FORMAZIONI


FOGGIA (3-5-2): Bizzarri; Loiacono, Camporese, Martinelli; Gerbo, Busellato, Carraro, Deli, Kragl; Mazzeo, Galano. A disposizione: Noppert, Sarri, Boldor, Ranieri, Tonucci, Rizzo, Agnelli, Zambelli, Ramè, Chiaretti, Cicerelli, Gori. Allenatore: Grassadonia


ASCOLI (4-3-1-2): Perucchini; Laverone, Brosco, Padella, Quaranta; Addae, Troiano, Cavion; Ninkovic; Ganz, Beretta. A disposizione: Lanni, Bacci, De Santis, Valeau, Casarini, Frattesi, Zebli, Parlati, Kupisz, Baldini, Rosseti, Coly. Allenatore: Vivarini


Arbitro: Lorenzo Maggioni della sezione di Lecco



QUOTE EUROBET


Vittoria Foggia: 1.65


Pareggio: 3.65


Vittoria Ascoli: 5.50


© Riproduzione riservata

Commenti (8)

mauro 05 Ottobre 2018 21:36

non capisco la testardaggine di far giocare Ganz cheda quando sta ad Ascoli non ha mai giocato una partita sufficiente


Picchio78 05 Ottobre 2018 21:39

Secondo me fa bene ad insistere, domani segnerà, per un attaccante lo stare sempre in panchina e le accuse continue non fanno bene, poi se lo schiera ci sarà un motivo, il tecnico non mi pare uno sprovveduto


POTENZA ⚡ PICENA 05 Ottobre 2018 22:07

Il Lecce ha segnato pure al Verona......il che la fa capire lunga sulla difesa bunker che abbiamo ! Avanti picchio.


carlo 06 Ottobre 2018 00:51

Vai mister grassadonia ho puntato su di te 3 a1 per i satanelli


gmarfisi7@gmail.com 06 Ottobre 2018 06:33

Cari ascolami domani nom ci sars psrtita il foggia e troppo forte x voi


Aspirina03 06 Ottobre 2018 08:20

Forza Ganz!!! Forza Picchio!!!!


ascoli club bs 06 Ottobre 2018 11:09

Bella formazione. Possiamo fare il colpaccio!!!! Forza Ganz


Roma 06 Ottobre 2018 11:16

Scommetto sul botto @2#


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni