Verona-Lecce 0-2, La Mantia e Mancosu sbancano il “Bentegodi”. Secondo ko per Grosso

Redazione Picenotime

05 Ottobre 2018

Foto da Uslecce.it

Altra grande sorpresa nell'anticipo della settima giornata di Serie B tra Verona e Lecce allo stadio "Bentegodi". Partono forte i padroni di casa. Al quarto d'ora Matos centra per l'accorrente Laribi, piatto a colpo sicuro respinto da Vigorito. Passano cinque minuti e ancora Laribi si ritrova a tu per tu con l'estremo difensore giallorosso ma non trova lo specchio della porta. Al 34' primo squillo dei salentini: Mancosu scodella in area, Tabanelli incorna da posizione ravvicinata, vola Silvestri. Si fa male Matos, Grosso è costretto a sostituirlo con Cissè. Nel finale di prima frazione arriva il vantaggio del Lecce con un tiro a giro di Mancosu deviato sotto porta da La Mantia. A metà della ripresa gli ospiti passano nuovamente grazie ad un bellissimo collo sinistro di Mancosu dal limite dell'area che non lascia scampo all'estremo difensore gialloblù. Al 76' il Verona accorcia le distanze con Pazzini ma l'arbitro Massimi annulla per una dubbia posizione di fuorigioco. Nel finale ci prova anche Laribi ma Vigorito si conferma in serata di grazia. Il Lecce ottiene così la terza vittoria stagionale (unica sconfitta al "Del Duca" di Ascoli) e si porta a 12 punti in classifica ad una sola lunghezza di distacco da un Verona giunto al secondo ko consecutivo. 


TABELLINO

VERONA-LECCE 0-2

HELLAS VERONA (4-3-3): Silvestri; Crescenzi, Empereur, Marrone, Eguelfi (74' Ragusa); Dawidowicz, Laribi, Colombatto; Matos (39' Cissè), Pazzini, Lee (56' Zaccagni). A disposizione: Ferrari, Tozzo, Kumbulla, Caracciolo, Balkovec, Gustafson, Henderson, Calvano, Di Carmine. Allenatore: Grosso

LECCE (4-3-1-2): Vigorito; Venuti, Bovo, Meccariello, Calderoni; Tabanelli (89' Fiamozzi), Petriccione, Scavone (84' Armellino); Mancosu; Palombi, La Mantia (84' Pettinari). A disposizione: Bleve, Cosenza, Marino, Haye, Lepore, Torromino, Arrigoni, Tsonev, Dubickas. Allenatore: Liverani

Arbitro: Massimi di Termoli

Reti: 46' pt La Mantia, 68' Mancosu


7° TURNO SERIE B: VERONA-LECCE 0-2, FOGGIA-ASCOLI, CARPI-COSENZA, CREMONESE-SALERNITANA, PESCARA-BENEVENTO, PERUGIA-VENEZIA, BRESCIA-PADOVA, LIVORNO-SPEZIA, PALERMO-CROTONE (riposa CITTADELLA)


CLASSIFICA

13 VERONA

12 PESCARA

12 LECCE

10 BENEVENTO

10 CITTADELLA

10 CREMONESE

9 SPEZIA

9 SALERNITANA

8 PALERMO

7 BRESCIA

7 CROTONE

6 ASCOLI

6 PADOVA

5 PERUGIA

4 CARPI

4 VENEZIA

3 COSENZA

2 LIVORNO

1 FOGGIA*

*Foggia 8 punti di penalizzazione

in corsivo le squadre che hanno già riposato


PROSSIMO TURNO: SPEZIA-PESCARA, COSENZA-FOGGIA, CITTADELLA-BRESCIA, ASCOLI-CARPI, CROTONE-PADOVA, SALERNITANA-PERUGIA, VENEZIA-VERONA, LECCE-PALERMO, BENEVENTO-LIVORNO (riposa CREMONESE)


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni