Foggia, Grassadonia ne convoca 23: “Ascoli ben allenato, sarà gara aperta. Kragl non è al 100%”

Redazione Picenotime

05 Ottobre 2018

Grassadonia (Foto Foggiacalcio1920.it)

Ecco le parole dell'allenatore del Foggia Gianluca Grassadonia alla vigilia del match interno con l'Ascoli valevole per la settima giornata del campionato di Serie B.

"La squadra sta crescendo, ha fatto una buona partita a Benevento ma adesso dobbiamo accantonarla perchè arriva un avversario in forma che proviene da tre risultati utili consecutivi, e ci renderà la vita difficile come faremo noi con loro - ha detto Grassadonia, come riporta il sito Calciofoggia.it -. Si tratta di una squadra aggressiva, allenata molto bene, che verrà a giocarsela senza troppi difensivismi, quindi prevedo una partita aperta. Noi dovremo essere bravi a riprodurre quanto fatto in questi giorni. Si può fare risultato con chiunque e bisogna avere la giusta mentalità che ci permetta di avere il giusto approccio alla gara. Le partite sono situazionali, a Benevento abbiamo recuperato dopo lo svantaggio, mentre con Palermo abbiamo perso dopo essere passati in vantaggio. Dobbiamo essere bravi a dare intensità. Galano e Busellato rappresentano la svolta? No, perchè a Pescara, anche con Chiaretti ed Agnelli abbiamo fatto un´ottima partita, nonostante la sconfitta. Avere una rosa ampia mi permette di avere più scelte a disposizione. Kragl? Cerchiamo di recuperarlo, vedremo, non è ovviamente al 100% ma abbiamo un altro giorno a disposizione, poi valuteremo. Purtroppo aver giocato tre gare in sette giorni ha portato qualcuno ad affaticarsi di più, e per questo potremmo anche ipotizzare un po´ di turnover, con qualche cambiamento, ma valuteremo tra oggi e domani, mi porto ancora qualche dubbio che scioglierò alla fine. Se non dovesse giocare Kragl non è nemmeno escluso che si possa cambiar pelle e giocare con un modulo differente. Rizzo? Sta lavorando e sta crescendo, Busellato anche, ed è recuperato. Rubin si aggregherà la prossima settimana. Abbiamo lavorato sulla situazione globale e dal punto di vista mentale, la classifica adesso è migliore ma siamo ancora ultimi e quindi dobbiamo fare punti. Cerchiamo sempre di correggere le cose negative che rivediamo dopo le partite che giochiamo, ma ovviamente in campo esistono anche gli avversari. Noi sappiamo di essere forti e abbiamo rispetto per gli avversari, andiamo a giocarcela con tutti, con la nostra idea, la nostra convinzione, senza paura ma con tanto rispetto per gli avversari. Con i ragazzi sono un tipo molto pesante, pretendo molto e non mi accontento mai, cerco sempre di migliorare e di trovare nuove soluzioni e di provare a dare alla squadra la capacità di poter cambiare anche in corso d´opera. La Serie B è equilibrata, quindi ci sono molte insidie, restiamo coi piedi per terra".

CLICCA QUI PER VIDEO CONFERENZA STAMPA GRASSADONIA PRE GARA

Sono 23 i giocatori convocati da mister Grassadonia per la gara di domani contro l'Ascoli. Assenti gli infortunati Iemmello e Rubin. 

1 BIZZARRI Albano

3 RANIERI Luca

4 AGNELLI Cristian

5 TONUCCI Denis

6 LOIACONO Giuseppe

8 CARRARO Marco

10 DELI Francesco

11 KRAGL Oliver

12 SARRI Simone Pio

13 ZAMBELLI Marco

14 MARTINELLI Luca

17 CICERELLI Emanuele

18 GALANO Cristian

19 MAZZEO Fabio

20 CHIARETTI Lucas

22 NOPPERT Andries

25 GERBO Alberto

26 RIZZO Luca

27 BOLDOR Deian

29 RAME' Killan

30 BUSELLATO Massimiliano

31 CAMPORESE Michele

32 GORI Gabriele


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni