Lega B su Virtus Entella: “Decisione Collegio Garanzia dovuta a frizioni interne giustizia sportiva”

Redazione Picenotime

08 Ottobre 2018

Foto da Entella.it

La Lega di Serie B ha pubblicato nel tardo pomeriggio un comunicato ufficiale sul proprio portale per fare chiarezza sulla posizione della Virtus Entella, club ancora fermo al palo in attesa che venga definitivamente deciso se giocherà, nella stagione sportiva 2018/2019, in Serie B o in Serie C. Domani si esprimerà in merito il Tar del Lazio. 

"La Lega B ha regolarmente dato inizio al campionato con le 19 squadre che, dopo aver acquisito il diritto sul campo a partecipare al torneo, hanno ottenuto la licenza per l’iscrizione da parte della Figc.

La decisione è stata assunta in conformità ai provvedimenti del Commissario straordinario Roberto Fabbricini che così ha voluto perseguire l’interesse pubblico primario della disputa dei campionati.  

La Virtus Entella, che non ha mai contestato i provvedimenti presi dal Commissario Fabbricini in merito all’organico della Serie B, sta comunque cercando di acquisire il diritto a partecipare al torneo dando corso a diverse azioni giudiziarie. Operazione che ha già portato e porterà con sé una nuova coda di ricorsi quale, ad esempio, l’istanza presentata dal Novara che chiede la ridisputa degli ultimi playout, in virtù della classifica rimodulata, o in alternativa l’iscrizione in sovrannumero, sul presupposto che la collocazione del Cesena all’ultimo posto avrebbe portato il Novara in quartultima e l’Entella in quintultima posizione, con il diritto per entrambe di giocare i playout.

Il fallimento dell’ A.C. Cesena è stato valutato dalla Virtus Entella e da parte della Giustizia sportiva in maniera contraddittoria in ragione dell’obiettivo prefisso: considerando il club romagnolo “non fallito” quando diventava funzionale poter applicare la sanzione di -15 punti che lo condannava all’ultimo posto, “fallito” quando si intendeva escluderlo dal contenzioso che lo legava al Chievo al quale è stata comminata una penalizzazione non di 15 ma di tre punti, penalità che non avrebbe portato il Cesena in fondo alla classifica.

In un momento in cui, come tutti hanno capito, la Giustizia sportiva è fortemente condizionata da frizioni interni all’istituzione, la Lega B nutre fiducia che la Giustizia amministrativa metta fine a questa sconcertante situazione nata dalla decisione del Collegio di garanzia del Coni, arrivata un mese dopo rispetto alla Giustizia endofederale ed a campionato già iniziato, ponendosi tra l’altro in contrasto con le direttive che non consentono la revisione di risultati già omologati".


© Riproduzione riservata

Commenti (7)

Mauro 08 Ottobre 2018 21:46

La lega b si arrampica sugli specchi per non applicare quanto stabilito dal Coni. Una farsa squallida che rivela come il calcio italiano continui a scivolare nell'abisso. Non c'è posto per le società piccole ed oneste: un messaggio odioso e antisportivo che noi di Chiavari rispediamo al mittente. Fuori questa gente inidonea a gestire il calcio, occorre fare pulizia e ripartire. Senza buffonate come campionati a 19 squadre e senza consentire comportamenti irregolari come quelli di Foggia, Chievo, Cesena eccetera. Se rimangono questi pseudodirigenti allora sarà inutile seguire il calcio perché tutto sarà già stato deciso a tavolino per favorire le squadre delle grandi città. Che schifo!


ALBATROS67 08 Ottobre 2018 21:58

Sono completamente d'accordo e in linea con il pensiero di Mauro da Chiavari! Sono inoltre convinto che questo sia il pensiero della totalità dei tifosi di Ascoli e degli sportivi tutti.
Spero la giustizia vi renda merito.


Luigi 1960 08 Ottobre 2018 22:02

Sono completamente d'accordo con Mauro, il tifoso di Chiavari, ed esprimo la mia solidarietà all'Entella.


Paolo65 08 Ottobre 2018 22:33

L Entella è l unica squadra che merita la riammissione in serie B.


IO 09 Ottobre 2018 00:02

Mauro sono con te al 100%


72/73 09 Ottobre 2018 15:56

L'entella in B senza storie


Osservatorio nazione 09 Ottobre 2018 18:42

Per. Nominare ol Papa
Il conclave è durato molto ma molto di meno........meditate gente
Meditate.......


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni