Virtus Entella, Cassano: “Qui per dare una mano. Spero di poter giocare in B, sarebbe giusto”

Redazione Picenotime

08 Ottobre 2018

Grande entusiasmo oggi pomeriggio allo stadio "Comunale" di Chiavari per il primo allenamento di Antonio Cassano con la Virtus Entella. Il 36enne fantasista barese ha chiesto al presidente Antonio Gozzi di potersi disimpegnare agli ordini di mister Roberto Boscaglia con l'obiettivo di tornare in campo dopo oltre due anni di inattività. La Virtus Entella è ancora in attesa di una decisione definitiva su quale campionato dovrà disputare nella stagione 2018/2019, domani si esprimerà il Tar del Lazio (CLICCA QUI PER COMUNICATO IN MERITO DELLA LEGA B).

Ecco le dichiarazioni odierne di Antonio Cassano e Antonio Gozzi riportate dal sito ufficiale del club ligure: 


© Riproduzione riservata

Commenti (1)

Luigi 1960 08 Ottobre 2018 22:11

Auguri all'Entella e a Cassano, che vorrei rivedere giocare a calcio.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni