Ascoli Calcio, tanti tifosi sul ponte Rozzi per ricordare Reno Filippini. Presente anche Tosti

Redazione Picenotime

09 Ottobre 2018

Grande partecipazione stasera davanti alla targa in memoria di Nazzareno Filippini sul ponte "Costantino Rozzi" a 30 anni esatti dalla brutale aggressione da parte di pseudotifosi dell'Inter che, otto giorni più tardi, causò la morte dell'indimenticato tifoso bianconero.

Tanti supporters del Picchio hanno risposto all'invito degli Ultras 1898 ritrovandosi dietro la Curva Sud dello stadio "Del Duca" per ricordare ancora una volta "Reno" con un momento di raccoglimento, la deposizione di una corona di fiori, cori e fumogeni. Presenti anche il presidente dell'Ascoli Calcio Giuliano Tosti (accompagnato dalla moglie) e l'azionista Gianluca Ciccoianni.

Al lati della targa in acciaio dedicata a "Reno" è stato poi esposto uno striscione toccante con una frase di Gabriele D'Annunzio: "Per noi non muore ciò che muor con noi".


© Riproduzione riservata

Commenti (4)

vincenzo 09 Ottobre 2018 22:53

Reno Vive e Vivrà sempre, grandi Tosti e Ciccoiani ad esserci


tonino 10 Ottobre 2018 09:13

Bravi, bellissima iniziativa


randello bianconero 10 Ottobre 2018 09:59

Reno dovrà sempre essere ricordato, di padre in figlio!


Dani76 10 Ottobre 2018 14:17

Ero un bambino di 12 anni, la prima partita in cui papa' mi portava al Del Duca. Avevo il cuore a mille per l'emozione, poi quel fumo dal tappetone sotto la nord, quel clima di violenza e di rabbia... gli incidenti alla fine, dove fortunatamente non ero presente. Reno ci ha lasciato la vita, aggredito da infami senza nomi, che vivono sulla terra "da morti". La giustizia terrena non li ha puniti, ma arrivera' il momento in cui pagheranno tutto. Ciao Reno, il tuo ricordo vivra' per sempre con chi quel giorno c'era


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni