San Benedetto del Tronto, due camminate in occasione delle festività patronali

Redazione Picenotime

11 Ottobre 2018

In occasione delle festività patronali a San Benedetto del Tronto sono in programma due iniziative che abbinano la promozione dell’attività fisica e la conoscenza e la valorizzazione del territorio.

Nell’ambito del progetto “Gli itinerari della fede”, infatti, venerdì 12 ottobre alle ore 21 con partenza dalla Torre dei Gualtieri in Piazza Sacconi prenderà il via la sesta edizione della “Camminata di sudentre- Camminata per San Benedetto Martire” su iniziativa di Circolo Acli Oscar Romero, U.S. Acli Marche e Ufficio per la pastorale turismo, sport e tempo libero della Diocesi di San Benedetto del Tronto.

Si consolida nel tempo, dunque che una manifestazione che vuol festeggiare il patrono di San Benedetto  in modo originale, con una camminata

Si tratta, comunque, di un evento che fa parte una lunga serie di manifestazioni inserite nel progetto “Gli itinerari della fede” che da dunque continuità a tale tipologia di eventi, strutturandoli nel tempo e coinvolgendo la popolazione in una iniziativa che va comunque anche a valorizzare il territorio visto che vengono anche visitati santuari, chiede, chiostri e comuni di piccole dimensioni nei quali molti podisti in precedenza non si sono recati.

Nel corso del 2018 il progetto ha toccato Acquaviva Picena, Ascoli Piceno, Cossignano, Montedinove, Spinetoli e Monteprandone.

Domenica 14 ottobre alle 15, invece, prosegue il progetto “Salute in cammino” all’interno dell’iniziativa regionale “Sport senza età”.

L’appuntamento è in Piazza Sacconi e prevede una camminata tra le vie del centro storico con visita gratuita della Torre dei Gualtieri, di Palazzo Piacentini e dell’Abazia di San Benedetto Martire.

La manifestazione, realizzata dall’Unione Sportiva Acli Marche, grazie ad un contributo dell’Asur Marche (DGR 1118/2017) e di Coop Alleanza 3.0, rientra nel programma della “Giornata del camminare” di Federtrek che si svolge in contemporanea in tutta Italia e nelle iniziative dell’Obesity Day, curato da Adi Onlus, che ha come obiettivo di orientare in modo corretto l’attenzione dei mass-media, dell’opinione pubblica e anche di chi opera in sanità, da una visione estetica ad una salutistica dell’Obesità.

Per partecipare basta presentarsi qualche minuto prima dell’orario di inizio. Non ci sono costi di iscrizione. In caso di pioggia saranno effettuato solo le visite guidate.

Per ulteriori informazioni sul progetto si possono consultare il sito www.usaclimarche.com, la pagina facebook “Salute in cammino” oppure contattare il numero 3442229927.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni