Ascoli Piceno, concorso fotografico ''Tipicità del paesaggio piceno tra natura e arte''

Redazione Picenotime

12 Ottobre 2018

Al via il concorso fotografico “Tipicità del paesaggio piceno tra natura e arte” indetto da Tipico Ascoli in sinergia con l’Associazione Culturale Ancaria per Ascoli Piceno, con il patrocinio del Comune di Ascoli Piceno. Il concorso nasce per raccontare attraverso le immagini una città che può essere scoperta e riscoperta, valorizzando così il territorio esaltandone l’arte, la cultura, le tipicità, il cibo e le tradizioni. 
L’Associazione Culturale Ancaria per Ascoli Piceno ha ideato il concorso e lo ha condiviso con Tipico Ascoli, curandone assieme organizzazione, diffusione e promozione, quest’ultima anche in collaborazione con l’agenzia di comunicazione FAS.
Le iscrizioni al concorso sono state aperte lo scorso 1° ottobre e si potrà cominciare a inviare le fotografie dal 1° novembre fino al 15 marzo 2019. Le iscrizioni, completamente gratuite, si effettueranno via web sulla Pagina Facebook e sul sito web di Tipico Ascoli. Al momento dell’iscrizione si prende visione del regolamento e si compila il modulo online.
Il concorso prevede una sezione bianco e nero e una sezione colore, ogni partecipante potrà iscriversi a entrambe le sezioni, a condizione di essere maggiorenne. Verrà premiato il primo classificato di ognuna delle sezioni, con riconoscimenti al primo, secondo e terzo classificato e la segnalazione di tutte le fotografie meritevoli.
Il concorso, grazie alla sua diffusione online, mira a diventare un grande contributo alla città di Ascoli Piceno, promuovendone l’immagine e il territorio, per questo sono state organizzate convenzioni con ristoranti e strutture alberghiere partner di Tipico Ascoli, per agevolare coloro i quali dovessero spostarsi per recarsi ad Ascoli.
La giuria è composta da tre esperti del settore: Ettore Tavoletti, insegnante di fotografia per 37 anni presso l’Istituto Statale d’Arte Osvaldo Licini di Ascoli Piceno e fotografo pubblicitario, Domenico Oddi, fotografo professionista, e Luigi Morganti, insegnante di Storia dell’Arte e Disegno nei Licei e storico dell’arte e del territorio Piceno.
Tutte le fotografie ricevute verranno esposte, dopo l’avvenuta premiazione, sia sui social che sul sito di Tipico Ascoli.
Con il concorso è stato indetto anche il Premio Anisetta Meletti, celebrando così la Ditta Silvio Meletti, eccellenza ascolana nel mondo e main sponsor del concorso fotografico. Gli sponsor sono Velenosi Vini, B&B il Giardino Segreto Dimora di Charme, Panificio Tranquilli, Pizzeria La Scaletta, Max Promo, Claudio Ciabochi Editore.

Iscrizione online sul sito internet www.tipicoascoli.it 
sulla pagina Facebook Tipico Ascoli
o al link http://bit.ly/TipicoAscoliConcorso

Hanno partecipato alla conferenza stampa: Il Sindaco Guido Castelli, l'assessore alla Cultura Piersandra Dragoni, Ettore Tavoletti, Domenico Oddi e Luigi Morganti i tre esperti che compongono la giuria e Matteo Meletti, nipote di Silvio Meletti.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni