Benevento-Livorno 1-0, Coda punisce su rigore gli amaranto prossimi avversari dell'Ascoli

Redazione Picenotime

22 Ottobre 2018

Benevento-Livorno

Vittoria di misura del Benevento contro il Livorno allo stadio "Vigorito" nel posticipo dell'ottava giornata di andata del campionato di Serie B. Dopo 7 minuti tentativo con il destro di Bandinelli che quasi beffa il portiere Mazzoni dopo una deviazione. Premono i padroni di casa, al quarto d'ora l'estremo difensore del Livorno alza sopra la traversa un colpo di testa di Buonaiuto sugli sviluppi di un corner. Ancora Buonaiuto nel finale di prima frazione si rende pericoloso con un'incornata ravvicinata su cross di Insigne, miracolo di Mazzoni che si rifugia in angolo. 

Ad inizio ripresa è sempre la squadra di Bucchi a menare le danze. Al 54' tiro potente di Insigne deviato nuovamente in corner dal portiere amaranto. Aumenta il forcing dei sanniti. Al 59' Mazzoni respinge una punizione ben calciata da Viola, subito dopo l'arbitro Nasca concede un rigore ai padroni di casa per un'ingenua trattenuta in area di Fazzi su Insigne. Dal dischetto va Coda che non sbaglia. Lucarelli corre ai ripari inserendo Raicevic proprio per Fazzi e passando al modulo 4-3-1-2. Il neoentrato Raicevic sfiora subito la traversa con una spettacolare rovesciata su sponda aerea di Dainelli. Al 74' torna in avanti il Benevento con una deviazione sotto porta di Coda che trova un gran riflesso di Mazzoni. Nel finale rischia il cartellino rosso Raicevic per un bruttissimo fallo su Volta che Nasca punisce solo con l'ammonizione. Lucarelli aumenta ancora il peso del suo attacco gettando nella mischia Kozak al posto di Giannetti per l'assalto finale. Improta fallisce in contropiede il gol del raddoppio, sul fronte opposto al minuto 89 Raicevic conclude in area dopo una mischia ma trova la provvidenziale deviazione di Maggio in corner. Ci prova anche Rocca con un'insidiosa conclusione a giro sulla quale Puggioni è prontissimo.

Finisce con la quinta sconfitta stagionale del Livorno, che resta fanalino di coda con appena 2 punti in classifica in vista del prossimo impegno interno contro l'Ascoli in programma nel pomeriggio di Sabato 27 Ottobre. Il Benevento, che come i toscani ha già osservato il turno di riposo, sale invece a quota 13 punti. 


TABELLINO

BENEVENTO-LIVORNO 1-0

BENEVENTO (4-3-3): Puggioni; Maggio, Volta, Billong, Letizia; Tello, Viola, Bandinelli (77' Nocerino); Insigne (66' Ricci), Coda, Buonaiuto (70' Improta). A disposizione: Montipò, Gori, Costa, Di Chiara, Sperandeo, Gyamfi, Goddard, Volpicelli, Asencio. Allenatore. Bucchi

LIVORNO (3-5-1-1): Mazzoni; Di Gennaro, Dainelli, Albertazzi; Maicon, Valiani, Bruno (76' Agazzi), Rocca, Fazzi (64' Raicevic); Diamanti; Giannetti (81' Kozak). A disposizione: Zima, Romboli, Parisi, Gonnelli, Iapichino, Soumaoro, Frick. Allenatore. Lucarelli

Arbitro: Nasca di Bari

Rete: 60' rig. Coda


8° TURNO SERIE B: SPEZIA-PESCARA 1-3, COSENZA-FOGGIA 2-0, CITTADELLA-BRESCIA 2-2, ASCOLI-CARPI 1-0, CROTONE-PADOVA 2-1, SALERNITANA-PERUGIA 2-1, VENEZIA-VERONA 1-1, LECCE-PALERMO 1-2, BENEVENTO-LIVORNO 1-0 (riposa CREMONESE)


CLASSIFICA

18 PESCARA

14 VERONA

14 PALERMO

13 SALERNITANA

13 BENEVENTO

12 LECCE

12 SPEZIA

11 CREMONESE

11 CITTADELLA

11 BRESCIA

10 CROTONE

9 ASCOLI

8 PERUGIA

7 COSENZA

6 PADOVA

5 CARPI

5 VENEZIA

4 FOGGIA*

2 LIVORNO

*Foggia 8 punti di penalizzazione

in corsivo le squadre che hanno già riposato


PROSSIMO TURNO: PALERMO-VENEZIA, LIVORNO-ASCOLI, BENEVENTO-CREMONESE, PESCARA-CITTADELLA, FOGGIA-LECCE, BRESCIA-COSENZA, PADOVA-SPEZIA, VERONA-PERUGIA, CROTONE-SALERNITANA (riposa CARPI)


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni