Benevento-Livorno 1-0, le voci degli amaranto Bruno e Dainelli post gara

Redazione Picenotime

23 Ottobre 2018

Alessandro Bruno

Al termine del match perso 1-0 dal Livorno contro il Benevento hanno parlato nella sala stampa dello stadio "Vigorito" due calciatori amaranto, il centrocampista Alessandro Bruno ed il difensore Dario Dainelli. Nel prossimo turno gli amaranto ospiteranno l'Ascoli allo stadio "Picchi" nella nona giornata del campionato di Serie B.

Bruno: “Era una gara che avevamo preparato in questo modo. Siamo stati bravi ed abbiamo disputato una gara discreta. Abbiamo subito un rigore che ha deciso la partita. E’ stato quello l’ago della bilancia. La prestazione e’stata buona, non da buttare. Dobbiamo migliorare nelle ripartenze ed essere più concreti davanti. La nostra classifica è un po’ bugiarda, in almeno due o tre occasioni potevamo raccogliere di più. Dobbiamo pensare solo a fare punti e portare la salvezza a casa il più presto possibile".


Dainelli: “Sapevamo di giocare su un campo non facile. Bisogna fare di più per uscire da questo periodo negativo. Oggi c’è stata la prestazione ma ci manca sempre qualcosa. Un po’ di cattiveria in più davanti o per evitare anche quelle poche occasioni che concediamo. Ora sotto con l’Ascoli che per noi è fondamentale".


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni