Palermo-Venezia 1-1, Struna evita in extremis la sconfitta ai rosanero. Espulso Trajkovski

Redazione Picenotime

26 Ottobre 2018

Foto da Palermocalcio.it

Nessun vincitore nell'anticipo della nona giornata di Serie B allo stadio "Barbera" tra Palermo e Venezia. Primo tempo di netta marca rosanero, ma Nestorovski (con una splendida rovesciata) e Trajkovski in due occasioni non riescono a trovare lo specchio della porta. Ad inizio ripresa Zenga inserisce Segre al posto di Schiavone e proprio il neoentrato al 59' porta in vantaggio i veneti con un destro dai 20 metri deviato da Haas. I padroni di casa si innervosiscono e al 63' restano in dieci per l'espulsione diretta di Trajkovski, reo di un'entrata folle su Di Mariano. Ma nonostante l'uomo in meno i siciliani riescono a trovare il pari al 90' con Struna dopo una respinta corta di Vicario su incornata di Murawski (nel recupero Nestorovski fallisce il gol della clamorosa rimonta). Il Palermo sale così a 15 punti in classifica mantenendo l'imbattibilità casalinga, il Venezia conquista il primo punto in trasferta e arriva a quota 6 in vista della prossima trasferta a Cremona. 


TABELLINO

PALERMO-VENEZIA 1-1

PALERMO (4-3-1-2): Brignoli; Salvi, Bellusci (86' Moreo), Struna, Aleesami; Haas (79' Murawski), Jajalo, Fiordilino (66' Falletti); Trajkovski; Nestrorovski, Puscas. A disposizione: Pomini, Avogadri, Rispoli, Mazzotta, Rajikovic, Pirrello, Szyminski, Accardi, Chochev. Allenatore: Stellone

VENEZIA (4-3-3): Vicario; Bruscagin, Modolo, Domizzi, Garofalo; Schiavone (57' Segre), Bentivoglio, Suciu (79' Zennaro); Falzerano, Litteri (89' Andelkovic), Di Mariano. A disposizione: Facchin, Lezzerini, Coppolaro, Cernuto, Zampano, St Clair, Marsura, Citro, Vrioni. Allenatore: Zenga

Arbitro: Pezzuto di Lecce

Reti: 59' Segre, 90' Struna

Espulso: 63' Trajkovski


9° TURNO SERIE B: PALERMO-VENEZIA 1-1, LIVORNO-ASCOLI, BENEVENTO-CREMONESE, PESCARA-CITTADELLA, FOGGIA-LECCE, BRESCIA-COSENZA, PADOVA-SPEZIA, VERONA-PERUGIA, CROTONE-SALERNITANA (riposa CARPI)


CLASSIFICA

18 PESCARA

15 PALERMO

14 VERONA

13 SALERNITANA

13 BENEVENTO

12 LECCE

12 SPEZIA

11 CREMONESE

11 CITTADELLA

11 BRESCIA

10 CROTONE

9 ASCOLI

8 PERUGIA

7 COSENZA

6 PADOVA

6 VENEZIA

5 CARPI

4 FOGGIA*

2 LIVORNO

*Foggia 8 punti di penalizzazione

in corsivo le squadre che hanno già riposato


PROSSIMO TURNO: CREMONESE-VENEZIA, SPEZIA-BENEVENTO, PERUGIA-PADOVA, COSENZA-PESCARA, CITTADELLA-FOGGIA, ASCOLI-VERONA, CARPI-PALERMO, SALERNITANA-LIVORNO, LECCE-CROTONE (riposa BRESCIA)


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni