Livorno-Ascoli 1-0, le voci di Valentini e Casarini in zona mista post gara

Redazione Picenotime

27 Ottobre 2018

Federico Casarini

Vi proponiamo le dichiarazioni del centrocampista dell'Ascoli Federico Casarini e del difensore bianconero Nahuel Valentini nella zona mista dello stadio "Picchi" dopo il match perso 1-0 contro il Livorno nella nona giornata del campionato di Serie B.




© Riproduzione riservata

Commenti (8)

Giovanni 27 Ottobre 2018 22:26

Casarini , mah, parla pure!


Fullibro 27 Ottobre 2018 23:26

In mezzo al campo abbiamo tutti chiacchieroni , primo fra tutti Troiano che ha sempre qualcosa da dire, recrimina anche quando gli vengono fischiati falli indiscutibili. Ma metti Addae che parla poco e fa tanta legna lì in mezzo. Rivolgiamo Cosmi!!! E se non lui basta che vada via Vivarini!!!


Lillo58 27 Ottobre 2018 23:27

Al posto del giornalista, mi sarebbe piaciuto chiedere a Valentini perché ha "voluto" che il giocatore avversario della sua EX SQUADRA segnasse.... È un errore inconcepibile, l'ho rivisto 10 volte al rallentatore, fatto per di più da un giocatore che ha giocato molto bene nelle precedenti partite. Il Livorno non avrebbe segnato mai.... Forse sono io che non capisco più il calcio, mahhh!!!


ermanno 27 Ottobre 2018 23:31

Mi spiace dirlo ma stutti e due sono stati i peggiori in campo insieme a Padella e Ganz, che rabbia oh!


Andrea 1898 28 Ottobre 2018 11:36

Lillo 58 la penso come te. Oltretutto che casso aveva da ridere durante l'intervista non si capisce. Con me in panca non giocherebbe piu... forza picchio sempre!


Abbasso i pesciari 28 Ottobre 2018 16:19

Giusto Valentini !per rilanciare il tuo Livorno gli hai regalato tre punti l'unico ad essere felice nel dopo partita


LOLLO57 28 Ottobre 2018 17:24

La società e l'allenatore debbono chiarire con Valentini la dinamica del gol. Ho rivisto l'azione almeno 100 volte e lui si toglie dalla traiettoria del pallone per farlo passare
Boh! Chiedo ai colleghi tifosi che idea si sono fatta.


Andrea 1898 29 Ottobre 2018 11:37

È chiaro quello che è successo, non siamo mica nati ieri... spero la società intervenga in privato e non si faccia finta di nulla. È molto grave quanto successo. Forza picchio sempre!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni