Verona-Cremonese 1-1, gli scaligeri non riescono a riscattarsi dopo la sconfitta di Ascoli

Redazione Picenotime

02 Novembre 2018

Verona-Cremonese

Termina in parità l'anticipo dell'undicesima giornata di Serie B allo stadio "Bentegodi" di Verona tra Hellas e Cremonese. Passano tre minuti e gli scaligeri vanno subito in gol con un colpo di testa di Caracciolo su punizione di Colombatto. Poco dopo la mezza arriva il pari dei grigiorossi: Perrulli se ne va sulla destra, assist per Arini che sottoporta devia oltre Silvestri. Al 39' il Verona reagisce colpendo una traversa con Ragusa, sulla respinta è bravo Radunovic su Calvano. Nella ripresa ritmi piuttosto bloccati, con gli ospiti che al 75' sfiorano la traversa con un destro dai 25 metri di Castrovilli. Subito dopo Migliore rischia l'autorete su cross rasoterra di Tupta. L'Hellas prova a spingere nei minuti finali ma non riesce a tornare alla vittoria dopo la sconfitta al "Del Duca" di Ascoli nel turno infrasettimanale. Gli scaligeri, fischiati dai propri tifosi, salgono a 18 punti in classifica e falliscono il sorpasso al Pescara, i lombardi di Mandorlini arrivano invece a quota 12. 


TABELLINO

VERONA-CREMONESE 1-1

VERONA (4-3-3): Silvestri; Crescenzi, Caracciolo, Marrone, Empereur; Calvano (59' Dawidowicz), Colombatto, Zaccagni (76' Laribi); Cissé (59' Di Carmine), Tupta, Ragusa. A disposizione: Ferrari, Tozzo, Almici, Balkovec, Henderson, Matos, Gustafson, Pazzini, Lee. Allenatore: Grosso.

CREMONESE (4-3-3): Radunovic; Mogos, Claiton (76' Marconi), Terranova, Migliore; Arini (60' Croce), Emmers, Greco; Castrovilli, Brighenti, Perrulli (70' Piccolo). A disposizione: Ravaglia, Volpe, Kresic, Castagnetti, Strefezza, Del Fabro, Carretta, Renzetti, Boultam. Allenatore: Mandorlini.

Arbitro: Giua di Palermo

Reti: 3' Caracciolo, 32' Arini


11° TURNO SERIE B: VERONA-CREMONESE 1-1, PADOVA-CITTADELLA, PALERMO-COSENZA, FOGGIA-BRESCIA, BENEVENTO-ASCOLI, CROTONE-CARPI, VENEZIA-SALERNITANA, LIVORNO-PERUGIA, PESCARA-LECCE (riposa SPEZIA)


CLASSIFICA

19 PESCARA

18 PALERMO

18 VERONA

17 SALERNITANA

16 BENEVENTO**

16 LECCE

15 CITTADELLA

14 BRESCIA

13 SPEZIA**

12 ASCOLI

12 CREMONESE

11 CROTONE

11 PERUGIA

9 VENEZIA

8 COSENZA

7 PADOVA

6 FOGGIA*

5 CARPI

5 LIVORNO

*Foggia 8 punti di penalizzazione

** Benevento e Spezia una gara da recuperare

in corsivo le squadre che hanno già riposato


PROSSIMO TURNO: PERUGIA-CROTONE, CREMONESE-LIVORNO, CARPI-BENEVENTO, ASCOLI-PADOVA, SALERNITANA-SPEZIA, COSENZA-LECCE, CITTADELLA-VENEZIA, BRESCIA-VERONA, PALERMO-PESCARA (riposa FOGGIA)


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni