Benevento-Ascoli 1-2, la voce di Bucchi in sala stampa post gara

Redazione Picenotime

03 Novembre 2018

Cristian Bucchi

Vi proponiamo le dichiarazioni dell'allenatore del Benevento Cristian Bucchi nella sala stampa dello stadio "Vigorito" al termine del match perso 2-1 contro l'Ascoli nell'undicesima giornata del campionato di Serie B.




© Riproduzione riservata

Commenti (15)

Karmid 03 Novembre 2018 23:09

Bucchi non dire scemenze, dici solo che hai perso e fai più bella figura


Karmid 03 Novembre 2018 23:17

Praticamente caro bucchi se voi avete fatto una partita superlativa e avete perso, noi che partita avremmo fatto? Non ti viene di dire che L Ascoli oggi non ha sbagliato nulla? Rosica pure uomo piccolo


Stefan 03 Novembre 2018 23:21

dimentichi il pressing dell Ascoli sulla tua trequarti , ma va bene cosi ..


Stefan 03 Novembre 2018 23:30

altra piccola considerazione ....siamo venuti a Benevento con 2 punte ed un trequartista ...


GIA'54 03 Novembre 2018 23:53

Oh Mister tutto quello che vuoi ma l'Ascoli è una signora squadra CHE GIOCA AL CALCIO. Che partita hai visto....a parte gli ultimi 10 minuti dove non avevate più nulla da perdere.. non abbiamo mai sofferto e non mi sembra che il nostro portiere sia stato mai impegnato. L'Ascoli è una quadra che gioca a calcio e pure bene, no gli episodi... sembra che voi avete giocato al calcio e l'Ascoli no e questo non è vero. Tanto di cappello a questa squadra che fa dell'organizzazione il suo biglietto da visita. Potevi dire di aver incontrato un ottima squadra che vi ha messo in difficoltà. Sarebbe stato più giusto e ....CHI VINCE HA SEMPRE RAGIONE .


Enigma 03 Novembre 2018 23:54

sembri quasi un allenatore...solo che ometti i meriti dell'avversario al quale mancano almeno 3 punti in classifica...saluti


Fabio 04 Novembre 2018 00:52

Oh bucchi ma che stai di. Forse ti dimentichi che nel primo tempo ti dimentichi che abbiamo avuto anche noi altre due occasioni con Beretta e ninkovic. E chiaro che sul 2 a 1 avete fatto di tutto per pareggiarla con 4 punte solo con dei cross da lontano. E poi ti dimentichi che noi avevamo giocato 4 giorni fa e voi stavate più riposati. Comunque ti mando un saluto. Io abitoa 300 mt da dove abitava tuo nonno e tua madre che erano amici di famiglia. Mi ricordo di te piccolino che avevi all incirca 9 10 anni che una volta sei venuto con tuo nonno a casa mia e ti sei messo a giocare con me davanti casa. Eravamo compaesani. Ti faccio tanti auguri comunque per la tua carriera di allenatore


Lillo58 04 Novembre 2018 07:50

Ma che cavolo dici!!!! Che partita hai visto? L'Ascoli si è arroccata?


Mattia 04 Novembre 2018 08:30

fermatelo ,ma che sta' rebeterenne,credo che ti abbia fatto veramente male questa lezione di CALCIO,impara,e fai silenzio ,fai piu' bella figura


Antonio 04 Novembre 2018 09:02

Bucchi sei presuntuoso e la presunzione,il piu delle volte, non porta lontano! Vedi di stravicerlo allora sto campionato altrimenti per te sarà fallimento...intanto ieri hai steccato alla grande e la vetta scappa....


paolo 04 Novembre 2018 09:20

Ma cosa dici presuntuoso ? Un bla bla bla senza riconoscere i meriti dell'Ascoli che ha fatto una prestazione maiuscola. Riscendi sulla terra...


Amolascoli 04 Novembre 2018 09:55

Ottima disamina questa di Bucchi, italiano corretto e fluente... Non capisco però a quale partita faccia riferimento. Di certo non a quella di ieri sera!


Tifosissimo 04 Novembre 2018 10:43

Generazione di fenomeni...ma che stai dicendo? Che pochezza I giovani allenatori di oggi!


asnkvola 04 Novembre 2018 11:33

Noi siamo arroccati a centrocampo? Ammazza a me non risulta che Ngombo,Ninkovic e Beretta sono centrocampisti se risulta a te alzo le mani......


Marco 04 Novembre 2018 11:43

Vogliamo parlare del fatto che al primo tiro sei andato in vantaggio in maniera molto fortunosa? Puoi fare tutto il possesso palla che vuoi, ma se non concludi affatto o se non concludi nello specchio................


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni