Concorso fotografico dedicato a Mela Rosa dei Monti Sibillini Presidio Slow Food

Redazione Picenotime

07 Novembre 2018

La Cooperativa Tu.Ris.Marche, insieme alla cooperativa sociale Tarassco, alla Caritas Diocesana e Slow Food Marche propone un concorso fotografico, dedicato alla Mela Rosa dei Monti Sibillini Presidio Slow Food.

L’obiettivo del concorso fotografico è la valorizzazione dell’area dei Monti Sibillini, che vogliamo si vuole fa conoscere attraverso un prodotto fortemente rappresentativo e proprio per questo il concorso intende premiare immagini che raccontano non solo la Mela Rosa ma anche e la sua coltivazione e il territorio che caratterizza questo prodotto così particolare.

Motivazione condivisa dai proponenti è proprio quella di evidenziare questa produzione produzione nelle sue diverse espressioni: enogastronomica, estetica, ambientale, produttiva. Si vuole così far conoscere anche il valore sociale del presidio e dell'impegno e che ha permesso di evitare la perdita di questo patrimonio

L'interesse e la valorizzazione della Mela Rosa dei Sibillini è anche l'occasione per far conoscere e raccontare il territorio dove vengono prodotte.

La partecipazione al contest e gratuita ed libera, prevedendo la possibilità di partecipare sia ad appassionati e amatori, sia ad esperti o anche fotografi in “erba”.

Sono previsti 4 premi e le immagini che saranno premiate dovranno essere pertinenti al “contesto” della Mela Rosa dei Monti Sibillini – Presidio Slow Food ed in particolar modo a queste due macro tematiche:

- Il paesaggio agricolo e lavoro nei campi.

-Per paesaggio agricolo si intende la rappresentazione del paesaggio rurale caratterizzato dalle coltivazioni della Mela Rosa dei Monti Sibillini – Presidio Slow Foode le ultime frontiere d’innovazione nell’agricoltura sostenibile e a basso impatto ambientale.

-Per lavoro nei campi si intendono le attività che l’uomo svolge in campagna, finalizzate alla coltivazione della piantagione della Mela Rosa e del suo contesto e, quindi, la rappresentazione della Mela Rosa in qualunque momento, dalla lavorazione del terreno alla coltivazione, alla raccolta, alle diverse modalità e forme di utilizzo.

- Agricoltura fonte di alimentazione.

-Per agricoltura fonte di alimentazione si intendono tutte quelle immagini che hanno come soggetto la Mela Rosa e l’alimentazione in tutte le sue sfumature.

Possono far parte di questo tema, fra le altre, anche le immagini di trasformazione della Mela Rosa con relativa produzione artigianale di alimenti e bevande o comunque prodotti alimentari finiti Andrea Marsili di Tu.Ris.Marche sottolinea che la scelta del concorso fotografico nasce dalla volontà di far conoscere e talvolta riscoprire la bellezza del territorio marchigiano

Pensiamo che attraverso la fotografia di qualità si riesce ad emozionare e gli scatti potranno essere dei potenti mezzi pubblicitari per la mela ed il suo territorio.

Tutte le informazioni possono essere richieste alla segreteria organizzativa ed ai partner del concorso:

• Cooperativa Turismarche

• Cooperativa Tarassaco

• Caritas Diocesana di Fermo

• Slow Food.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni