Ascoli-Padova, Pulcinelli: “Dobbiamo essere umili, rispettare avversario e fare partita della vita”

Redazione Picenotime

08 Novembre 2018

Nella giornata odierna il patron dell'Ascoli Calcio Massimo Pulcinelli, accompagnato dal direttore generale Gianni Lovato, è stato ospite della redazione del "Corriere dello Sport". Ad accoglierlo il direttore Ivan Zazzaroni (al quale è stata donata una maglia autografata di Matteo Ardemagni) ed il giornalista Alfredo Pedullà.

Il numero uno di Corso Vittorio Emanuele è già concentratissimo in vista del match interno con il Padova in programma Sabato 10 Novembre per la dodicesima giornata di Serie B, pomeriggio in cui parteciperà in prima persona alle celebrazioni per i 120 anni del club bianconero. 

"Ci siamo quasi, Sabato 10 Novembre ci sarà Ascoli-Padova. La tensione aumenta sempre di più per il grande evento allo stadio Del Duca - ha scritto Pulcinelli via social -. Dobbiamo essere umili, considerare e rispettare l’avversario, che ha bisogno di punti ed inoltre ha cambiato l’allenatore, perciò i biancoscudati avranno un'alta motivazione. Noi dobbiamo essere consapevoli dei nostri mezzi e delle nostre capacità e pensare di fare la partita della vita, come contro il Verona ed il Benevento. Così sicuramente porteremo a casa qualcosa di molto prezioso ed il Picchio potrà iniziare a valore. Vogliamo il Del Duca pieno zeppo, al Del Duca non passa nessuno con noi. F.A.C., Forza Ascoli Carica! Siamo la storia, ma anche il presente ed il futuro".


© Riproduzione riservata

Commenti (10)

MAX 08 Novembre 2018 18:52

DAIEEE!!!


MARIO78 08 Novembre 2018 19:05

L'ambiente è carico al massimo ...mi ricorda la vigilia di Ascoli Catania in c del 2002 quando tornammo in serie b ....i diabolici ...forza Ascoli ....


Andrea Faina 08 Novembre 2018 22:08

Spero che il Patron ed il Mister trasformino questo entusiasmo in grinta e determinazione sul campo per farci festeggiare anche dopo la partita.


walter rossi ps 08 Novembre 2018 23:38

Dai Massimo, non c'è due senza tre, voliamo 18 punti!


Ascolimiebella 09 Novembre 2018 09:33

Anche io da MONTESILVANO PE saro al del duca forza e sempre forza ascoli


Andrea 1898 09 Novembre 2018 11:36

Onoriamo la storia domani ragazzi. X il presidentissimo e tutti quelli che si sono succeduti alla guida dell'ascoli calcio 1898. E x chi ha dato la vita x questa maglia! Forza picchio sempre!


Andrea 1898 09 Novembre 2018 11:42

Grazie presidentissimo costantino rozzi. Onore a Roberto strulli e Reno filippini. L'Ascoli è come una malattia...by custandi'!!!


giggi 09 Novembre 2018 12:41

Ascolimiebella, bravo, anche io di Montesilvano ma non posso. Forza ragazzi


LORENZO CAPRO' 09 Novembre 2018 15:30

DOPO ROZZI E BENIGNI , ECCO PULCINELLI CHE CI RIPORTERÀIN SERIE A. GRAZIE PATRON , SEI FORTISSIMO!


Ze 09 Novembre 2018 19:22

Determinato e trascinatore come pochi. Un grande!


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni