Lega Serie B rende omaggio ai 120 anni dell'Ascoli. Balata sarà presente al ''Del Duca''

Redazione Picenotime

09 Novembre 2018

Foto da Legab.it

Anche la Lega di Serie B, con un comunicato ufficiale sul proprio sito, ha voluto celebrare i 120 anni dell'Ascoli presentando il ricco programma di eventi in occasione del match con il Padova in programma domani pomeriggio allo stadio "Del Duca". 

Era il primo novembre 1898 l’Ascoli quando dodici giovani ascolani fondarono una squadra di calcio intitolandola alla memoria del garibaldino Candido Augusto Vecchi. Da allora ne è passata di acqua sotto i ponti e uno dei club più antichi d’Italia, diventato poi Ascoli, ha giocato 16 stagioni in Serie A, 22 in Serie B, vincendola due volte, così come due sono le coppe internazionali: una Mitropa e una Anglo-Italiana.

Le iniziative per celebrare i 120 anni – “La nuova proprietà è entrata nel contesto con grandissimo impeto per cercare di creare qualcosa di importante dentro e fuori dal campo, mi riferisco alla copertura della tribuna, allo store e a tutte le iniziative per i 120 anni”. Lo ha detto il dg dell’Ascoli Gianni Lovato presentando il programma del pre partita contro il Padova dove sarà presente anche il presidente della Lega B Mauro Balata. “E’ palpabile la comunione di intenti e spero che tutto questo si espliciti sabato con uno stadio davvero colmo. Essere al Del Duca è un’occasione speciale per chi è tifoso così come coloro che amano l’Ascoli ma che generalmente frequentano meno lo stadio. Esserci significa onorare una storia di 120 anni. Per questo la Società ha pensato a prezzi speciali in Curva Nord per i bambini, ovvero chi garantisce la continuità di questo amore incondizionato nei confronti dei colori bianconeri”.

A scendere in campo prima del riscaldamento di Ascoli e Padova saranno Fabrizio Lorieri, Francesco Scorsa, Adelio Moro e Bruno Giordano, ma saranno tanti gli ex presenti in tribuna: Agostini, Aloisi, Bonfiglio, Cacciatori, Castoldi, Di Venanzio, Manni, Oddi, Pierantozzi, Schicchi, Soncin e Zaini. Prima del match a fare la passerella in campo insieme al Patron Pulcinelli e al Presidente Tosti sarà l’amatissimo Carlo Mazzone.

“Ci sarà il ritorno di Mazzone e sarà sicuramente un momento emozionante per tutti; sarà presente anche il Presidente della Lega B Balata e tanti ospiti legati alla storia dell’Ascoli. I biglietti stanno andando a ruba e in Curva Sud c’è già il tutto esaurito. Sarebbe bello vedere anche la Nord colma di bambini e famiglie. Sta nascendo un sentimento comune che va coltivato per avere successo, Pulcinelli e tutto il gruppo Bricofer sono entrati nel mondo del calcio portando un valore aggiunto”, aggiunge Lovato. 

I Nerkias, la Corale 100 Torri e i Wells Fargo canteranno nel pre partita contribuendo a creare un clima di festa sugli spalti.


© Riproduzione riservata

Commenti (3)

Albardialbissola 09 Novembre 2018 16:24

Sarà una bellissima festa per i primi 120 anni della regina delle Marche
Brava la società per l iniziativa
Forza Ascoli


Andrea 1898 09 Novembre 2018 22:08

Ascoli calcio 1898...un onore amarti, un dovere difenderti! Forza picchio sempre.


Ettore67 10 Novembre 2018 06:57

Ascoli calcio orgoglioso di amarti da 45 anni fino alla fine.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni