Subbuteo, concluso a San Benedetto girone d'andata campionati nazionali a squadre

Redazione Picenotime

21 Novembre 2018

Si è concluso il girone d'andata dei campionati nazionali a squadre di serie A, B e C della Fisct (Federazione Italiana Sportiva Calcio Tavolo) che si è svolto questo weekend presso il palazzetto “Bernardo Speca” di San Benedetto del Tronto. I verdetti (che vedono Fiamme Azzurre, Barcellona, SPQR e Pirates primi nelle loro categorie) sono ancora parziali e i club avranno modo di prepararsi al girone di ritorno, che si terrà in aprile. Sarà un'altra storia, certamente con mesi di allenamento in più, forse anche con altre motivazioni. Quello che però non cambierà sarà lo scenario, ossia il palazzetto dello sport "Bernardo Speca" di San Benedetto del Tronto, che ospiterà giocatori provenienti da ogni parte dello Stivale.

La Fisct lo ha eletto ormai da anni a centro federale, e la scommessa si conferma ogni anno che passa sempre più vincente. La strutturazione garantita dalla Federazione stessa, dal club di Ascoli e dalla Stemar di Stefania Civilotti, quest'anno affiancata dalla bella hostess Martina Nucci, è una garanzia per gli appassionati, che hanno la possibilità di giocare le loro gare in un clima di grande organizzazione. Un grazie va dunque soprattutto a loro, ma anche al Comune di San Benedetto, sempre disponibile alla collaborazione con la Fisct e pronto, anzi, a rinsaldare il legame con la nostra Federazione anche in termini di promozione del gioco (a breve, infatti, il Consiglio direttivo della federazione comunicherà novità anche in questo senso).

Un ultimo, doveroso e piacevole ringraziamento va alle volontarie della Croce Verde, che garantiscono durante il week end dei campionati la loro preziosa assistenza. La squadra è perfetta e vincente, insomma. E come lo sport insegna, squadra vincente non si tocca.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni