Polizia di Stato Ascoli, punto di ascolto ''Al Battente'' per iniziativa “Questo non è amore”

Redazione Picenotime

26 Novembre 2018

In occasione della “Giornata internazionale contro la violenza sulle donne”, la Polizia di Stato ha portato la campagna di sensibilizzazione permanente "Questo non è amore" al Centro Commerciale “Al Battente”.

Il personale della Questura di Ascoli Piceno diretto dal dirigente della Squadra Mobile D.ssa Patrizia Peroni ha realizzato presso il Centro Commerciale più che un punto di ascolto uno spazio di visibilità, allo scopo di dare il messaggio, al numeroso pubblico impegnato negli acquisti in occasione del Black Friday, che la Polizia di Stato “c’è” in qualsiasi istante. 

Questo evento costituisce una fondamentale occasione per ricordare all’opinione pubblica che la difesa dei diritti delle donne è condizione imprescindibile nella nostra società ed ha come obiettivo quello di superare gli stereotipi e i pregiudizi per diffondere una nuova cultura  e aiutare le vittime di violenza a vincere la paura, rompendo la fitta rete di isolamento e vergogna.

La Questura di Ascoli Piceno ricorda che chiunque avesse bisogno di un consiglio, di un chiarimento, di un riferimento, o volesse denunciare un episodio di cui si sente vittima, potrà farlo con la massima riservatezza e in qualsiasi momento del giorno o della notte, rivolgendosi a un qualunque ufficio di Polizia per ricevere aiuto.


© Riproduzione riservata

Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni