Ascoli Calcio, Pulcinelli: “Siamo ben strutturati e attenti a tutto. Tifosi sempre vicini alla squadra”

Redazione Picenotime

03 Dicembre 2018

Massimo Pulcinelli

Il patron dell'Ascoli Calcio Massimo Pulcinelli è molto soddisfatto a 48 ore dall'importantissima ed emozionante vittoria per 3-1 contro lo Spezia che ha lanciato i bianconeri di Vincenzo Vivarini al nono posto in classifica dopo 14 giornate del campionato di Serie B. 

"I ragazzi ci hanno regalato una bellissima gioia contro lo Spezia, grazie anche all'apporto dei tifosi della Sud che sono stati eccezionali come al solito - ha dichiarato Pulcinelli a Picenotime.it -. Mi piacerebbe che questa unità di intenti che si è venuta a creare continuasse anche per il prosieguo della stagione, solo così potremo ottenere risultati importanti. Siamo una Società forte, seria, strutturata per il calcio con decine di professionisti al seguito, attenti a tutti i particolari ed a tutte le situazioni. Sappiamo quello che dobbiamo fare e sappiamo come relazionarci con il nostro staff e con i nostri giocatori. Chiedo umilmente ai tifosi di aiutarci a lavorare tranquillamente, liberi ovviamente di discutere del calcio in tutti i modi ed in tutte le forme. La nostra priorità è sempre quella di tutelare i nostri calciatori e lavoriamo giorno e notte per questo - prosegue il patron bianconero -. Ai nostri supporters chiedo di stare sempre vicini alla squadra e di sostenerla con passione, soprattutto nei momenti difficili. I tifosi sono già e potranno diventare ancor di più un "plus" per il nostro club".


© Riproduzione riservata

Commenti (25)

bernardo 03 Dicembre 2018 20:53

Parole da grande presidente, vai Massimo, facci volare!


vincenzo 03 Dicembre 2018 21:21

Pulcinelli dice bene, tutti uniti con la squadra, possiamo arrivare ai playoff, ora vincere a Venezia, si può fare, anche senza Ninkovic, abbiamo un sacco di punti in piu rispetto all'anno scorso, non scordiamocelo mai


MARIO78 03 Dicembre 2018 21:29

Belle parole tutti siamo convinti da questa squadra dopo tanti anni di sofferenze e bocconi amari ...adesso abbiamo le frecce cavion frattesi ninkovic Ardemagni troiano addae ...tutti laverone ...brosco etc etc tutti bravi ...anche il mister a me è sempre piaciuto ...abbiamo una ottima classifica che possiamo solo migliorare ....avanti così ...


Forza Ragazzi 03 Dicembre 2018 21:46

Mitico....DAJEEEEEE!!!!!!


Complimenti 03 Dicembre 2018 21:48

Grazie per averci regalato la gioia e la voglia di tornare allo stadio!!!


San Marco 03 Dicembre 2018 21:54

MARIO 78 , hai perfettamente ragione... Mi sembra di sognare
ogni volta che leggo i commenti del nostro Patron, ricordo che lo scorso anno, avevo paura di leggere e/o ascoltare il vecchio presidente, sempre polemico, sempre negativo. Bravo soltanto a trasmettere insicurezza e tante incertezze. Benvenuto In Ascoli Caro Patron Massimo Pulcinelli, il Massimo che potevamo auspicare. Sempre ForzaAscoli.


Giuliano 03 Dicembre 2018 22:02

Dai presidente regalarci Lapadula a gennaio si può fare! facci sto regalo e insieme ad Ardemagni sogniamo in grande.


ascoli club brescia 03 Dicembre 2018 22:51

Questa è la cosa più bella. Uniti come una grande famiglia anche nei momenti più difficili. Godiamoci questi bellissimi momenti. Grazie a tutto lo staff e al presidente Pulcinelli in primis


sandrone 03 Dicembre 2018 23:09

Forza Ascoli e Forza Pulcinelli, con i fantastici tifosi che abbiamo andremo lontano. Il Venezia ha pareggiato e contro di noi dovrà perdere, tutti in Laguna!!!!


ermanno 03 Dicembre 2018 23:29

Abbiamo un grandissimo Patron!


Ze 03 Dicembre 2018 23:37

Un condottiero che sa suonare la carica non è cosa comune, e questo è l'ambiente adatto. complimenti a te!


Dario 04 Dicembre 2018 06:37

Alla faccia di Bellini che capiva tutto lui di calcio.


MAX 04 Dicembre 2018 10:16

DOVE SONO FINITI I FANS DEL CANADESE?
PERCHE' NON COMMENTANO PIU'?
HANNO SMESSO DI ESSERE TIFOSI DELL'ASCOLI?
PROBABILMENTE NON LO SONO MAI STATI!!!!


Giorgio 04 Dicembre 2018 10:38

Si rema tutti dalla stessa parte, bella intervista


Marco R. 04 Dicembre 2018 11:10

E' quello che dico da una vita insultare/criticare ferocemente un giocatore di proprieta' non serve a niente se ne abbassa solo il valore tecnico/morale /economico


Algoritmo 04 Dicembre 2018 11:52

Onore e ringraziamenti al Presidente che Bellini preso un Ascoli fallimentare in serie C dopo un anno lo ha riportato in serie B dove per i successivi 3 anni ha tenacemente combattuto per mantenere la categoria fino a passare la gestione societaria solo per le buone mani di Patron Pulcinelli per cui noi tutti tifosi ascolani ancora a oggi benificiamo .


Simone 04 Dicembre 2018 15:15

Togliete la rete dalla curva, solo qua' è rimasta


popolo della piazza 04 Dicembre 2018 18:31

perche' max continui a parlare del passato hai qualche problema?io sono stato fiero come li chiami tu di essere un belliniano che ci ha salvato dal calcio dilettantistico è bene ricordarlo e che ringraziero sempre',poi ognuno è libero di pensare quello che vuole


Pseudo tifoso 04 Dicembre 2018 20:47

Belliniano mai pentito presente. Non capisco questa sterile polemica. Credo sia un bisogno atavico distinguere tutto e tutti tra guelfi e ghibellini. Fatte na capemilla e vatt a drmi.


MAX 04 Dicembre 2018 22:25

PSEUDO TIFOSO IRRIDUCIBILE BELLINIANO MAI PENTITO IMMAGINO TU SAPPIA IL SIGNIFICATO DI "PSEUDO" PER CUI SE SCEGLI DI DEFINIRTI IN TAL MODO NON FAI ALTRO CHE AVVALORARE LA MIA TESI.
A TE NON PIACE FARE DISTINZIONI A ME INVECE SI.
IO SONO UN TIFOSO E TU UNO PSEUDO TIFOSO.


Pseudo tifoso 05 Dicembre 2018 08:31

Io sono pseudo tifoso e tu CAPRÒ


randello bianconero 05 Dicembre 2018 10:24

x MAX
tu non sei un tifoso dell'ASCOLI perché chi usa i temini benignano belliniano ecc non può tifare ASCOLI.
Arecala da ssa pianta e ti sta scrivendo uno che non è mai stato belliniano, ma che ringrazierà sempre Bellini perché senza lui ora tu Max facevi il tifoso da tastiera a Fossombrone, sempre se ci venivi in trasferta.
Un bel tacere non farebbe mai male!!!!


MAX 05 Dicembre 2018 14:01

RANDELLO BIANCONERO LASSA PERDE….PIUTTOSTO GUARDATI INTORNO E GUARDA QUANTA TERRA C'E' DA COLTIVARE….


Sarò sempre del settembre 05 Dicembre 2018 14:26

Anch'io fino ad un certo punto ho appoggiato Bellini che ringrazio per averci preso quando eravamo ad un passo dal baratro. Ora è cambiato tutto ed appoggio la nuova società fino a quando non cambierà anche quella....tanto ciò che resta e che conta veramente è l'Ascoli. Polemiche inutili


Algoritmo 05 Dicembre 2018 14:41

MAX non vorrei farmi censurare ma
dirti solo che fai discorsi da pesciaro.


Partecipa alla discussione

Tutti i campi sono obbligatori.

L’utente concorda di non inviare messaggi abusivi, osceni, volgari, diffamatori, o qualunque altro materiale in violazione di legge. Gli indirizzi email verranno registrati ma non saranno visibili pubblicamente nei commenti. Gli indirizzi IP verranno registrati.

PTIME

I cookie ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. Informazioni